laRegione
addio-a-radja-re-leone-dello-zoo-di-zurigo
(Keystone)
31.05.21 - 16:00
Ats, a cura de laRegione

Addio a Radja, Re Leone dello zoo di Zurigo

Il felino è stato sottoposto a eutanasia per gravi problemi intestinali. Con i suoi 16 anni, età avanzata per i leoni, era uno dei più anziani degli zoo europei

Il leone Radja, uno dei più anziani degli zoo europei con i suoi 16 anni di età, ha emesso il suo ultimo ruggito venerdi, essendo stato sottoposto a eutanasia. Il felino era stato esaminato e operato ieri per un prolasso intestinale, e malgrado l'operazione fosse riuscita, si erano ripresentati altri problemi e, come annunciato oggi dalla direzione dello zoo, altri trattamenti ed esami avrebbero ulteriormente compromesso gravemente la qualità di vita del leone data l'età molto avantata.. Da qui la scelta di addormentarlo per sempre. Il suo corpo verrà esaminato nel reparto di patologia dell'ospedale per animali e successivamente donato alla scienza.

Radja era nato in Francia nel 2005, e si trovata nello zoo di Zurigo dal 2007. 

Lo zoo di Zurigo intende portare un nuovo leone maschio nel recinto, tuttavia non c'è ancora una data per il nuovo arrivo. 

 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
radja zoo zurigo
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
2 ore
Urc2022, in piena guerra si parla di ricostruzione
Lunedì e martedì prossimi occhi puntati sulla città per la conferenza sulla ricostruzione dell’Ucraina. Le risposte alle principali domande.
Svizzera
12 ore
Svizzera-Ue: Leu firma l’intesa sul contributo di coesione
La segretaria di Stato si è recata oggi a Bruxelles per colloqui esplorativi in vista di una normalizzazione delle relazioni con l’Unione europea
Svizzera
14 ore
Infosekta: teorie del complotto sempre in voga
La guerra in Ucraina continua ad alimentare le tesi cospiratorie, riferisce il centro svizzero tedesco di informazione e consigli sulle sette
Svizzera
15 ore
Mantenuta l’immunità a Roger Köppel, Molina perseguibile
Il primo è accusato di aver divulgato informazioni confidenziali. Il secondo è incolpato di aver partecipato a una dimostrazione non autorizzata.
Svizzera
15 ore
In Svizzera manca la manodopera qualificata
È il grido d’allarme che lanciano gli imprenditori. In futuro andrà meglio sfruttato il potenziale interno
Svizzera
16 ore
Grandine, danni per almeno 20 milioni di franchi
In giugno sono state fatte circa 4mila segnalazioni all’Assicurazione grandine svizzera
Svizzera
17 ore
Bus divorato dalle fiamme nei pressi di Rotsee
A bordo del torpedone, fortunatamente, vi era solo l’autista, che è riuscito a mettersi in salvo. Tragedia sfiorata oggi a mezzogiorno sulla A2
Svizzera
17 ore
Nidvaldo si conferma il cantone più attrattivo per le imprese
Ticino al 24esimo posto della classifica, ma le cose stanno per cambiare. Per le persone fisiche, a svettare è sempre Zugo (davanti a Svitto)
Svizzera
19 ore
Panne di Skyguide, conseguenze milionarie per Swiss
Il Ceo Dieter Vranckx torna sul blackout di metà giugno: ‘Se subiamo un danno finanziario indipendente da noi, è giusto reclamare un risarcimento’
Svizzera
19 ore
Torna l’obbligo di mascherina in diversi ospedali
Interessato quello cantonale dei Grigioni e alcuni nosocomi zurighesi. In Svizzera segnalate martedì oltre 33mila infezioni da Covid in sette giorni.
© Regiopress, All rights reserved