laRegione
BENCIC B. (SUI)
PEGULA J. (USA)
07:55
 
quasi-un-bambino-su-tre-subisce-violenza-in-svizzera
Ti-Press
Maltrattamenti a scuola e tra le mura di casa
Svizzera
19.05.21 - 21:270

Quasi un bambino su tre subisce violenza in Svizzera

Le conclusioni di uno studio realizzato dall’Unicef. Maltrattamenti un po' più frequenti a scuola che a casa.

Berna – Un terzo dei bambini e degli adolescenti in Svizzera subisce violenza fisica a scuola, un tasso che scende solo leggermente se si prende in considerazione quanto avviene tra le mura di casa. Sono queste le conclusioni di uno studio realizzato dall'Unicef, il Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia.

Il 32% degli intervistati ha rivelato di aver dovuto fare i conti con compagni violenti, mentre nel 29% dei casi episodi simili sono avvenuti per mano dei genitori. L'inchiesta pubblicata oggi illustra inoltre come pure i maltrattamenti psicologici siano un problema più tra i banchi di scuola (42%) che in famiglia (24%).

In ogni caso, la maggioranza dei giovani interpellati si sente sicura o molto sicura in famiglia, a casa, in classe e nel tempo libero. Il 15% afferma però che tale percezione è mediocre o inesistente a scuola, percentuale che sale al 32% su Internet.

Il 41% dei bambini e adolescenti coinvolti nel sondaggio, che ha toccato pure il Liechtenstein, ha anche dichiarato di essere stato oggetto almeno una volta di una discriminazione. Ciò vale soprattutto per chi è colpito da povertà materiale o ha un passato migratorio. Per quanto riguarda le differenze fra generi, le ragazze hanno il doppio delle probabilità rispetto ai coetanei di venire escluse a causa del loro sesso.

Per lo studio sono stati intervistati oltre 1700 bambini e teenager fra i 9 e i 17 anni. La ricerca è stata condotta nel quadro dell'attuazione della Convenzione dell'Onu sui diritti dell'infanzia.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
12 ore
Il Plr: 'I non vaccinati senza sintomi paghino il test Covid'
Secondo i liberali, eventuali restrizioni future dovrebbero essere applicate solo a chi si potrebbe vaccinarsi ma si rifiuta di farlo
Svizzera
14 ore
Panne all’aereo: Parmelin salta l’incontro con Naruhito
Problemi tecnici al jet del Consiglio federale in volo per Tokyo. Cancellati gli appuntamenti con l’imperatore e il ministro degli esteri giapponesi.
Svizzera
14 ore
Vaccini e effetti collaterali: non gravi quasi 2/3 dei casi
Delle 4'319 notifiche di effetti indesiderati, 2'782 (64,4%) sono classificate come 'non serie'. L'età media delle persone colpite è di 60,2 anni
Svizzera
15 ore
La grandine ha causato più danni delle inondazioni in Svizzera
Ammontano a centinaia di milioni di franchi i danni causati dalla grandine, secondo i dati delle assicurazioni
Svizzera
16 ore
Vaccinato con due dosi il 46,1% della popolazione svizzera
La media delle vaccinazioni è di 45'536 al giorno. Il ritmo è diminuito del 17% rispetto alla settimana scorsa
Svizzera
16 ore
Quest'anno le pere e le mele si faranno attendere
La fioritura in Svizzera è avvenuta 17 giorni dopo rispetto al 2020, i frutti potranno essere raccolti con tre settimane di ritardo rispetto all'anno scorso
Svizzera
17 ore
In Svizzera calano (di poco) i contagi, 2 decessi
Il tasso di positività scende di oltre un punto percentuale. La situazione ospedaliera resta stabile a livelli bassi circa i letti occupati da pazienti Covid
Svizzera
18 ore
Due ex islamisti condannati dal Tribunale penale federale
Condanne a 30 mesi di reclusione, parzialmente sospesi, e 22 mesi sospesi per due residenti a Ginevra. Entrambi si sono distanziati dall'Islam radicale
Svizzera
19 ore
Raffreddare la città usando il fiume, Berna ci pensa
L'azienda comunale che si occupa dell'infrastruttura della capitale sta pensando di usare l'energia dell'Aare per impianti di raffreddamento ecologici
Svizzera
1 gior
La task-force: sistema 'a colori' per i Paesi a rischio
Gli esperti chiedono la quarantena per chi proviene da una zona 'viola', ovvero ad alta circolazione di varianti preoccupanti anche per i vaccinati
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile