laRegione
11.05.21 - 18:15
Aggiornamento: 20:25

Trasporto pubblico, più aiuti per superare crisi

Commissione del Consiglio degli Stati parla di situazione ‘drammatica’. Previsto un sostegno anche al traffico a lunga percorrenza.

trasporto-pubblico-piu-aiuti-per-superare-crisi
Keystone
Il Parlamento vuol venire in aiuto alle aziende di trasporto anche nel 2021

Berna – Il Consiglio federale dovrebbe prevedere un finanziamento ulteriore per i trasporti pubblici, in gravi difficoltà a causa della pandemia: le riserve si stanno infatti esaurendo. Lo chiedono due mozioni approvate dalla Commissione dei trasporti del Consiglio degli Stati (Ctt-S).

La pandemia avrà un massiccio impatto sul trasporto pubblico anche quest'anno, precisa una nota odierna dei servizi parlamentari. Da qui il sostegno a due mozioni che esortano il governo di istituire una base legale per aiutare il settore anche nel 2021, una posizione sostenuta anche dall'omologa commissione del Nazionale.

La prima mozione chiede una revisione della legge sul trasporto passeggeri, in modo che la Confederazione possa sovvenzionare le aziende di trasporto pubblico. La situazione drammatica – scrivono in una nota i Servizi del Parlamento – impone l’adozione di misure anche nel traffico a lunga distanza, che in linea di principio è gestito in modo finanziariamente autonomo.

La situazione è precaria anche nel trasporto ferroviario delle merci. Per questo la Ctt-S ha adottato all'unanimità un postulato che incarica il Consiglio federale di elaborare un rapporto sul futuro orientamento della politica del trasporto ferroviario di merci. La relazione dovrebbe delineare le condizioni quadro economiche ed ecologiche per il trasporto ferroviario di merci e fare proposte per il suo ulteriore sviluppo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
1 ora
Swisscom, ecco i bilanci 2022. Anzi no: settimana prossima
Complice un errore, per alcune ore l’azienda pubblica in internet i risultati d’esercizio, non ancora approvati dal Consiglio d’amministrazione
Svizzera
1 ora
Anno record per Tavolino magico: salvate 6’000 t di derrate
Ma l’associazione avverte: ‘C’è ancora molto da fare nella lotta allo spreco alimentare. Beneficiari in aumento in Ticino
Svizzera
15 ore
Suisse Secret, il Ministero pubblico della Confederazione indaga
Credit Suisse sporge denuncia per la fuga di notizie. I reati prospettati sono spionaggio economico, violazione dei segreti commerciale e bancario
Svizzera
19 ore
Moutier, no di Plr e Udc alla mediazione di Baume-Schneider
Per le sezioni del Giura bernese, la passata militanza della consigliera federale non le permetterebbe un responso imparziale sul contenzioso
Svizzera
19 ore
In un comune su due installare pannelli solari non conviene
I proprietari rischiano addirittura di andare in perdita, indica uno studio. Notevoli le differenze da un cantone e un comune all’altro
Svizzera
20 ore
Il Consiglio federale in difesa della libertà di stampa
Scoop con i dati bancari? Il governo sostiene una mozione che chiede di rinunciare alle sanzioni penali previste attualmente
Svizzera
21 ore
Expo 2025, la Svizzera punta su innovazione e padiglione ‘light’
Berna intende presentare la struttura più leggera ed ecologica di tutta la manifestazione che si svolgerà a Osaka
Svizzera
21 ore
La Confederazione deve impegnarsi sulla penuria di farmaci
Secondo Enea Martinelli, farmacista ospedaliero di vari nosocomi bernesi, occorre elaborare misure a lungo termine
Svizzera
21 ore
Un gruppo di esperti vuole vietare le promozioni sulla carne
Le misure proposte, fra cui anche una tassa sul CO2 prelevata sulle derrate, sono finalizzate a preservare la sicurezza alimentare della Svizzera
Svizzera
22 ore
Migros ha scelto: il nuovo numero uno sarà Mario Irminger
Precedentemente alla testa di Denner (che ora cerca un nuovo timoniere), prenderà le redini dei ‘gigante arancione’ fra due mesi
© Regiopress, All rights reserved