laRegione
15.03.21 - 19:04

Crypto, no a commissione parlamentare d'inchiesta

Il Nazionale respinge la proposta di indagare sull'azienda di Zugo usata dai servizi segreti americani e tedeschi per spiare altri Stati

Ats, a cura de laRegione
crypto-no-a-commissione-parlamentare-d-inchiesta
(Keystone)

Non è necessaria nessuna commissione parlamentare d'inchiesta (CPI) per far luce sul caso Crypto, l'azienda di Zugo usata per decenni dai servizi segreti americani e tedeschi per spiare oltre 100 Stati. Il Consiglio nazionale ha respinto oggi - con 122 voti contro 67 - due iniziative parlamentari in tal senso presentate da socialisti e Verdi.

"Abbiamo bisogno di risposte", ha affermato Balthasar Glättli (Verdi/ZH), deplorando molte delle omissioni nel rapporto della Delegazione delle commissioni della gestione (DelCG). "È in gioco è la nostra indipendenza", ha aggiunto il presidente dei Verdi. "Sono molte le domande che restano aperte", ha ricordato Roger Nordmann (PS/VD).

Le due mozioni volevano chiarire il grado di coinvolgimento del Servizio delle attività informative della Confederazione. Oltretutto, molti dossier sono stati distrutti illegalmente fino al 2014 e importanti interviste non sono state registrate, ha fatto notare Aline Trede (Verdi/BE).

La DelCG ha già fatto luce sull'essenziale della questione in un rapporto pubblicato a novembre, ha replicato Benjamin Roduit (Centro/VS) a nome dell'Ufficio, aggiungendo che una CPI arriverebbe alle stesse conclusioni, poiché tutti i documenti disponibili sono già stati analizzati.

La vicenda ha suscitato sconcerto nel mondo politico elvetico, tanto che da più parti si è chiesta l'istituzione di una CPI, auspicio rafforzatosi dopo la pubblicazione, all'inizio di novembre, di un rapporto sulla vicenda da parte della DelCG, organo deputato alla sorveglianza degli 007 elvetici.

Stando a questo documento, i servizi segreti svizzeri sapevano fin dal 1993 che dietro la Crypto vi fossero la CIA e il corrispettivo tedesco, il BND. Il Consiglio federale era però all'oscuro di tutto. Malgrado ciò, secondo la DelCG vi è una corresponsabilità politica delle autorità svizzere per le attività dell'impresa.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
24 min
Al via la visita in Svizzera del presidente italiano Mattarella
Il Presidente della Repubblica incontrerà il presidente della Confederazione Cassis e i consigliere federali Sommaruga, Amherd e Parmelin
Svizzera
12 ore
Consiglio degli Stati, Brigitte Häberli-Koller eletta presidente
La turgoviese del Centro prende il posto di Thomas Hefti (Plr/Gl) che ha deciso di non presentarsi alle elezioni federali del prossimo ottobre
Svizzera
12 ore
Pirati della strada, pene severe ma eccezioni possibili
Dopo il Nazionale, marcia indietro anche agli Stati sull‘attenuazione delle pene. Si introducono però attenuanti per chi sgarra per la prima volta
Svizzera
13 ore
Saranno quasi 200 i milioni di franchi destinati all’ambiente
Lo ha deciso il Consiglio degli Stati per 29 voti a 16, approvando una proposta di minoranza della verde Adèle Thorens Goumaz
Svizzera
17 ore
Nessuna sanzione disciplinare contro Roger Köppel
Il consigliere nazionale Udc era sospettato di aver violato il segreto d’ufficio per alcune dichiarazioni sul suo canale video
Svizzera
1 gior
Circolazione e cure infermieristiche nel menu invernale a Berna
Al via la sessione invernale che eleggerà anche i consiglieri federali in sostituzione di Maurer e Sommaruga e i nuovi presidenti delle due Camere
Svizzera
1 gior
Oggi a Berna il tradizionale mercato delle cipolle
Nella capitale un centinaio di pullman turistici da tutta la Svizzera e dall’estero
elezioni cantonali
1 gior
Svitto: il Plr difende il seggio nel governo al ballottaggio
Damian Meier si è infatti imposto sulla concorrente dei Verdi liberali Ursula Lindauer. Il governo locale è interamente in mano ai partiti borghesi
alle urne
1 gior
Clima, tasse e giustizia: si è votato in otto Cantoni
Riforma giudiziaria nei Grigioni. A Basilea Città, zero emissioni di gas serra dal 2037. Deduzioni fiscali aumentate per la cassa malati nel Canton Zurigo
Svizzera
2 gior
Sergio Mattarella in visita di Stato nella Confederazione
All’ordine del giorno le relazioni bilaterali, la situazione della guerra in Ucraina, la politica europea e il Consiglio di sicurezza dell’Onu
© Regiopress, All rights reserved