laRegione
la-confederazione-potrebbe-legiferare-sul-divieto-di-burqa
(Keystone)
Svizzera
15.03.21 - 17:010
Aggiornamento : 19:52

La Confederazione potrebbe legiferare sul divieto di burqa

Karin Keller-Sutter sottolinea che la competenza è dei Cantoni, ma se essi rinunciano il Consiglio federale potrebbe subentrare e regolare legalmente il divieto

Se i Cantoni lo desiderano, la Confederazione potrebbe emanare le disposizioni legali per l'applicazione del divieto nazionale di coprirsi il volto, come prevede l'iniziativa popolare anti-burqa appena accolta da popolo e Cantoni.

In linea di principio, i Cantoni sono responsabili dell'applicazione della nuova norma costituzionale non il governo federale, ha affermato oggi la ministra della giustizia Karin Keller-Sutter durante l'ora delle domande (da notare che il Ticino e San Gallo dispongono già di due norme costituzionali simili). Questo è un classico compito della polizia, ha spiegato la consigliera federale.

Il Consiglio federale vuole garantire che la nuova disposizione nella carta fondamentale possa essere attuata rapidamente, ha sottolineato Keller-Sutter. Tuttavia, se i Cantoni dovessero rinunciare a questa competenza, il Consiglio federale prenderebbe allora il testimone.

Per non perdere tempo, ha già commissionato lavori preparatori all'Ufficio federale di giustizia, ha sottolineato la ministra PLR. Tuttavia, l'attuazione della disposizione costituzionale nel codice penale pone alcuni problemi. La vera questione politica non riguarda i veli integrali ora vietati, ha spiegato, bensì le misure da adottare nei confronti di persone mascherate in occasione di eventi politici o sportivi. Se l'esecutivo dovesse emanare una legge, ci sarebbe poco spazio di manovra per i Cantoni. Il Consiglio federale e i cantoni dovranno per forza avviare una discussione al riguardo.

La nuova disposizione costituzionale obbliga i Cantoni ad integrare il divieto di coprirsi il viso nella rispettiva legislazione entro due anni. L'iniziativa è stata adottata il 7 marzo col 51,2% di voti a favorevoli.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
19 min
Fuori uso alcuni tabelloni orari delle Ffs
Il problema riguarda sia i tabelloni centrali che gli schermi presenti lungo i binari e ha colpito quelli di vecchia generazione
Svizzera
17 ore
Situazione pandemica sfavorevole, torna l’aumento dei casi
Secondo gli esperti c’è il rischio di un prossimo sovraccarico delle strutture ospedaliere. Tasso di riproduzione sotto l’1 solo in due cantoni
Svizzera
18 ore
Posta, il Ceo Roberto Cirillo difende le acquisizioni
Il Ceo del Gigante giallo sostiene che servano introiti supplementari e respinge le accuse di distorsione della concorrenza
Svizzera
18 ore
In Svizzera 1’491 nuovi contagi e 9 decessi
Il tasso di positività sale al 6,73%, mentre continua a crescere l’incidenza
Svizzera
19 ore
Via libera a terza dose per persone immunodepresse o a rischio
Dopo l’autorizzazione di Swissmedic, l’Ufsp e la Commissione federale per le vaccinazioni raccomandano la terza dose per gli over 65
Svizzera
22 ore
Casse malati, presentato il sistema a forfait ambulatoriali
Il sistema tariffario per mezzo di forfait per le prestazioni ospedaliere ambulatoriali sarà sottoposto al Consiglio federale
Svizzera
22 ore
La pandemia non ha fatto esplodere l’aiuto sociale
Le richieste sono aumentate solo dello 0,5%. A frenarle soprattutto gli aiuti stanziati da Confederazione, cantoni e comuni. Messe in luce alcune mancanze
Svizzera
23 ore
A un anno dalla pandemia dimezzato l’uso dei mezzi pubblici
Secondo i dati del microcensimento mobilità e trasporti, a inizio 2021 è stato percorso il 31% di km in meno rispetto all’anno precedente
Svizzera
23 ore
Con la pandemia meno infortuni sul lavoro e nel tempo libero
Il numero complessivo di incidenti è calato del 7,6%. Il calo maggiore riguarda quelli nel tempo libero
Svizzera
1 gior
Swissmedic sta analizzando la pillola anti Covid
Anche in Svizzera è stata depositata una domanda di omologazione del farmaco antivirale Molnupiravir
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile