laRegione
27.02.21 - 15:51

Direttrice Omc presentata come "nonna". Monta la protesta

Il termine era stato utilizzato lo scorso 9 febbraio da alcuni quotidiani nazionali di lingua tedesca

Ats, a cura de laRegione
direttrice-omc-presentata-come-nonna-monta-la-protesta

Monta ulteriormente la protesta nella Ginevra internazionale contro il titolo ritenuto sessista di un articolo delle testate CH Media che vedeva interessata la futura direttrice dell'Organizzazione mondiale del commercio (Omc), Ngozi Okonjo-Iweala.

Un gruppo di 120 diplomatici - ambasciatori e vice ambasciatori, come pure alti funzionari di organizzazioni internazionali - hanno sottoscritto una lettera all'editore per lamentarsi. "Ritenete che la presentazione di personalità internazionali in termini piuttosto peggiorativi e degradanti sia un utile supporto alla politica di grande impegno della Svizzera?", si legge nella missiva, di cui Keystone-ATS ha preso conoscenza.

Il 9 febbraio diversi quotidiani di lingua tedesca appartenenti al gruppo CH Media - tra cui l'Aargauer Zeitung e la Luzerner Zeitung - avevano titolato "Questa nonna sarà a capo dell'Omc" (Diese Grossmutter wird neue Cheffin der Welthadelsorganisation). L'idea di presentare Ngozi - ex ministra delle finanze della Nigeria e dal primo marzo alla testa della WTO - come una semplice nonna aveva suscitato vivaci critiche. Il gruppo mediatico si era rapidamente scusato e aveva assicurato che il testo non aveva alcun intento sessista o razzista.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
rapporti svizzera-ue
10 min
‘Nessuna differenza insormontabile tra Berna e Bruxelles’
La dichiarazione congiunta dopo l’incontro a Rapperswil-Jona con i delegati della Confederazione e dell’Unione europea
Svizzera/Sahara occidentale
1 ora
La Svizzera nega il visto ai rappresentanti saharawi
I cinque componenti della società civile saharawi avrebbero dovuto testimoniare durante il 51° Consiglio dei diritti umani a Ginevra
Svizzera
3 ore
Läderach mastica amaro: sul deep web i dati rubati dagli hacker
L’azienda era stata vittima di un attacco informatico un mese fa. Afferma di non aver pagato alcun riscatto ai criminali informatici
Svizzera
5 ore
Disoccupazione? Per la Seco livelli mai così bassi
Situazione giudicata buona ma con dei lati negativi: manca infatti la manodopera qualificata e le aziende faticano a trovare personale adeguato
Svizzera
9 ore
Disoccupazione Seco stabile al 2,4% in Ticino
Il tasso di iscritti negli Uffici regionali di collocamento a livello nazionale è sceso sotto il 2% per la prima volta dal 2001
energia
20 ore
Gas: anche la Svizzera vuole impianti di stoccaggio
La richiesta è dell’Associazione svizzera dell’industria del gas (Asig). Il tema verrà trattato dal Consiglio federale
Svizzera
1 gior
Migros: in arrivo ‘Teo’, il negozio senza personale
Vi si potrà accedere mediante carta di credito oppure un codice QR Cumulus. La casse automatiche accetteranno anche il pagamento con twint
Svizzera
1 gior
Impressum chiede aumenti salariali nei media
Sollecitato l’adeguamento delle retribuzioni in funzione dell’inflazione. ‘Non concederlo equivarrebbe a una riduzione dello stipendio’
Svizzera
1 gior
‘Io, adolescente e con la fedina penale già macchiata’
Fra i reati più commessi dai giovanissimi ci sono il taccheggio e il porto abusivo di armi, lo indica un’indagine internazionale
Svizzera
1 gior
Crescono i pernottamenti in Svizzera. Ma non in Ticino
In controtendenza rispetto a quella nazionale, nel nostro cantone in agosto la flessione è stata del 16%. Ma nel 2021 cifre ‘dopate’
© Regiopress, All rights reserved