laRegione
20.01.21 - 11:02

In Svizzera cresce la quota di contagi delle varianti

Lo indica la task-force Covid-19 del Consiglio federale. Le varianti del virus hanno una velocità di trasmissione più elevata

in-svizzera-cresce-la-quota-di-contagi-delle-varianti
(Ti-Press)

Sull'insieme delle infezioni censite in Svizzera, la proporzione di quelle dovute alle varianti più contagiose di coronavirus cresce costantemente, indica la Task Force COVID-19 della Confederazione. La settimana scorsa la quota di quella generata dalla cosiddetta variante inglese, denominata B.1.1.7, era stimata a circa il 4% di tutti i contagi.

Nella "Valutazione della situazione epidemiologica" pubblicata ieri sul loro sito, gli esperti spiegano che il dato in realtà "rispecchia la situazione dei contagi relativa all'incirca a dieci giorni prima". Le varianti B.1.1.7 e 501.V2 descritte in origine rispettivamente in Gran Bretagna e in Sudafrica sono state identificate per la prima volta in Svizzera nella settimana 51 del 2020 (tra il 14 e il 20 dicembre), ricorda la Task Force.

Dalle analisi e dai dati epidemiologici rilevati con il tracciamento dei contatti si osserva che queste varianti hanno una "velocità di trasmissione più elevata" rispetto ai ceppi finora noti di SARS-CoV-2, ribadisce l'organo di consulenza scientifica del governo.

Negli ultimi quattordici giorni la tendenza all'ospedalizzazione registra una flessione e il numero di decessi è costante o in declino in Svizzera. La Task Force precisa però che è necessaria prudenza nella lettura dei dati, ad esempio per i ritardi nella loro comunicazione e per le oscillazioni del numero di ricoveri e decessi nel tempo.

Sempre nelle ultime due settimane, il numero di pazienti ammalati di Covid-19 nelle unità di terapia intensiva è rimasto a un livello elevato relativamente stabile, compreso tra 348 e 439 persone.

Tasso Re inaffidabile

Gli esperti forniscono valori del tasso di riproduzione effettivo, Re (ossia il numero medio di contagi generati da una persona infetta), ma giudicano che non siano affidabili perché nel periodo di fine anno 2020 e inizio 2021 il comportamento della popolazione nei confronti dei test è cambiato.

Sulla base delle ospedalizzazione Re vale 0,7 al 3 gennaio, ma 0,83 sulla base dei decessi al 27 dicembre 2020. A titolo di confronto, il calcolo di Re basato sulle ospedalizzazioni è stimato, per lo stesso giorno, a 0,85.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
11 ore
Le Ffs vogliono 60% di merci in più su rotaia entro il 2050
Presentato il concetto ‘Suisse Cargo Logistics’. Promesse più flessibilità, velocità e digitalizzazione, con un occhio di riguardo ai trasporti ecologici
Svizzera
11 ore
Il parlamento apre il paracadute per Axpo
Anche il Consiglio degli Stati ha approvato a passo di carica la linea di credito di 4 miliardi per far fronte a problemi di liquidità
Svizzera
12 ore
Primo sì in Parlamento all’imposta minima sulle multinazionali
Il Consiglio degli Stati quasi all’unanimità sposa la linea governativa: lasciare la maggior parte degli introiti supplementari ai Cantoni interessati
Svizzera
12 ore
Maudet studia il ritorno e si candida al Consiglio di Stato
Caduto in disgrazia, di nuovo in pista: l’ex enfant prodige del Plr vuole difendere i ‘valori di una nuova lista’
Svizzera
15 ore
Energia, il governo al parlamento: ‘Le misure attuali bastano’
Dibattito al Nazionale sul tema. Il Consiglio federale criticato per la poca anticipazione rispetto a carenze ed emergenze prevedibili
Svizzera
15 ore
La crisi energetica fa tornare di moda il telelavoro
Alcune aziende, fra cui la Posta, stanno riconsiderando l’idea di rispedire a casa i dipendenti per risparmiare sul riscaldamento dei luoghi di lavoro
Svizzera
18 ore
Il prezzo del carburante è in calo. Ma per quanto ancora?
A incidere su altri possibili ribassi diversi fattori: oltre al costo del petrolio, anche i costi di navigazione sul Reno e il tasso di cambio del dollaro
Svizzera
20 ore
Il burro non basta mai: altre 1’000 tonnellate da importare
Quinto aumento nel giro di un anno della quantità extra necessaria per soddisfare la domanda interna
Svizzera
22 ore
‘Shock prevedibile, poteva essere evitato’
L’esperto di Comparis Felix Schneuwly sul pesante aumento dei premi di cassa malati per il 2023
Svizzera
1 gior
In autostrada al massimo a 100 all’ora
È la proposta lanciata dall’Associazione traffico e ambiente per diminuire i consumi energetici
© Regiopress, All rights reserved