laRegione
15.12.20 - 11:47
Aggiornamento: 18:34

'Coronavirus' parola dell'anno nel linguaggio dei segni

Lo comunica la Federazione Svizzera dei Sordi. Succede a 'Roger Federer' (2017), 'Alain Berset' (2018) e 'Greta Thunberg' (2019)

coronavirus-parola-dell-anno-nel-linguaggio-dei-segni
Il 2020 in immagini

Coronavirus è stato designato "segno dell'anno" 2020 nella lingua delle persone audiolese. Lo ha indicato oggi la Federazione Svizzera dei Sordi (FSS). La scelta è stata accettata quasi all'unanimità dalla comunità dei sordi, poiché questa pandemia ha dominato la cronaca svizzera e mondiale, influenzando la vita di tutti nel corso di quest'anno, precisa una nota della FSS.

Il "segno dell'anno" è stato annunciato per la prima volta nel 2016 e in quell'occasione fu designato "Trump". In seguito la scelta è ricaduta su "Roger Federer" (2017), "Alain Berset" (2018) e "Greta Thunberg" (2019).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
27 min
Se il manager ‘vale’ quattro consiglieri federali
Lo stipendio da ‘brividi’ è quello dell’ex Ceo di Swisscom Urs Schaeppi, che nel 2022 ha ricevuto un totale complessivo di 1,8 milioni di franchi
Svizzera
38 min
Mezzi pubblici: arriva la nuova ‘carta giornaliera risparmio’
A partire dal 2024 niente più contingente per comune e la limitazione ai propri abitanti
Svizzera
3 ore
Credit Suisse chiude in rosso: perdita di 7,3 miliardi
Un 2022 da dimenticare per la grande banca svizzera
Svizzera
14 ore
I pirati (informatici) salgono sui convogli delle Ffs
L’ex regia federale è finita nel mirino degli hacker. Ma la compagnia assicura: ‘Operazioni ferroviarie e dati dei clienti non sono stati toccati’
Svizzera
16 ore
Tracce di listeria in due tipi di formaggio
Sono stati rinvenuti in diversi lotti del francese Gaperon d’Auvergne e della Tomette des Alpes
Svizzera
18 ore
Bonus milionari se la ristrutturazione andrà in porto
Li avrebbe promessi ai suoi 500 manager Credit Suisse. Che domani annuncerà i risultati del quarto trimestre e dell’intero anno
Svizzera
18 ore
Meteonews avverte: fazzoletti a portata di mano
Brutte notizie per gli allergici: il rialzo delle temperature previsto nei prossimi giorni porterà un’aumento dei pollini nell’aria
Svizzera
19 ore
‘A Iskenderun ci davano poche speranze, e invece...’
Il fiuto dei cani svizzeri per ritrovare i superstiti sotto le macerie del terremoto in Turchia. Al lavoro due squadre alternate sull’arco di 24 ore
Svizzera
21 ore
Il carnevale non è divertente per i cani
Gli animali sono esposti a troppo stress, soprattutto a livello uditivo: guggen e petardi non fanno bene agli amici a quattro zampe
Svizzera
23 ore
A Lucerna Migros ti porta la spesa a casa col furgone autonomo
A beneficiare della novità, ancora in fase di sperimentazione, sono i dipendenti di Schindler, colosso industriale degli ascensori e delle scale mobili
© Regiopress, All rights reserved