laRegione
pandemia-costera-tra-1-7-e-2-6-miliardi-agli-ospedali-svizzeri
Svizzera
23.11.20 - 09:390
Aggiornamento : 14:09

Pandemia costerà tra 1,7 e 2,6 miliardi agli ospedali svizzeri

Accelererà inoltre cambiamenti strutturali già in atto. È quanto emerge da uno studio pubblicato dalla società di consulenza per la revisione e la gestione PwC

La pandemia di Covid 19 costerà agli ospedali svizzeri tra 1,7 e 2,6 miliardi di franchi e accelererà cambiamenti strutturali già in atto. È quanto emerge da uno studio pubblicato oggi dalla società di consulenza per la revisione e la gestione PwC.

Secondo l'inchiesta, che si è occupata anche di 12 cliniche psichiatriche, i responsabili finanziari delle strutture prevedono un calo significativo dei ricavi nel 2020. Le cause sono la fornitura di capacità per i pazienti affetti da Covid-19, le misure di sicurezza e gli acquisti supplementari. Tre quarti dei 44 ospedali acuti esaminati non sono abbastanza redditizi per ottenere risultati in parità nei prossimi 5-10 anni.

Dato che già prima della pandemia molti nosocomi non erano in grado di generare un margine sufficiente per finanziare i loro investimenti in modo sostenibile, l'attuale crisi pandemica sta accelerando un cambiamento strutturale già in atto.

I servizi forniti da molte strutture sono già stati trasferiti ad altre più promettenti, mentre le cure stazionarie sono state concentrate in un numero minore di sedi. Malgrado lo scorso anno si sia assistito ad una crescita del settore delle cure stazionarie, secondo PwC a lungo termine ci sarà una stagnazione e una transizione verso il trattamento ambulatoriale.

TOP NEWS Svizzera
Svizzera
2 ore
 Russia dà inizio a procedura uscita da trattato Open Skies
La posizione russa segue il ritiro degli Usa nel novembre 2020 dal trattato che consente ispezioni aeree sulle attività militari dei Paesi aderenti
Svizzera
2 ore
La neve ferma anche la Posta
Mancata distribuzione di lettere e pacchi o ritardi nei Grigioni, in diverse regioni della Svizzera orientale e nel Vallese
Svizzera
3 ore
Pernottamenti in calo del 57,3% in novembre in Svizzera
A essere colpite più duramente sono le città. Da gennaio a novembre il calo è stato del 39,9%
Svizzera
6 ore
La neve paralizza la Svizzera, tram e bus bloccati a Zurigo
Il maltempo sta causando diversi disagi al traffico pubblico in tante città elvetiche. Il pericolo di valanghe oggi è molto elevato.
Svizzera
17 ore
Votazione federale, l'identità digitale è sicura
La 'ministra' di giustizia e polizia Karin Keller-Sutter difende le ragioni di affidare a una società privata la gestione dei dati
Svizzera
21 ore
Coronavirus: - 6,2% di contagi nella prima settimana 2021
Nella settimana dal 4 al 10 gennaio i 22'080 casi rappresentano un calo rispetto ai sette giorni precedenti. In Ticino cala il tasso di positività
Svizzera
23 ore
Anche le farmacie disponibili a vaccinare contro il Covid
Lo indica la Società svizzera di farmacisti PharmaSuisse. I farmacisti fanno valere l'esperienza acquisita con le vaccinazioni contro l'influenza stagionale
Svizzera
1 gior
In Svizzera ricoveri e decessi danno tregua, contagi stabili
Il tasso di positività scende leggermente al 10,1%, ma i decessi sono dimezzati rispetto a due giorni fa. Calano anche i ricoveri
Svizzera
1 gior
Legge antiterrorismo, riuscito il referendum
I promotori hanno depositato alla Cancelleria federale 142'800 firme contro la legge che, a loro dire, limita diritti fondamentali e libertà individuali
Svizzera
1 gior
Chiusure, Gastrosuisse approva. Dettaglianti: 'Una stangata'
La ristorazione apprezza che il governo abbia riconosciuto la gravità della situazione. Per i commercianti a rischio la sopravvivenza di molte attività
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile