laRegione
23.08.20 - 10:03
Aggiornamento: 17:35

'Sono per il dialogo rispettoso ma anche per la linea dura'

Eletto presidente dell'Udc svizzero, il ticinese Marco Chiesa spiega come vorrà gestire le varie anime democentriste e i rapporti con gli altri partiti

Ats, a cura de laRegione
sono-per-il-dialogo-rispettoso-ma-anche-per-la-linea-dura
Ieri l'investitura a Brugg (Ti-Press)

La sfida che dovrà affrontare Marco Chiesa, eletto ieri alla presidenza dell'Udc nazionale, sarà quella di far coabitare le diverse sensibilità che esistono all'interno del partito. Ma "i ticinesi sono sempre stati costruttori di ponti", ha affermato il consigliere agli Stati in un'intervista pubblicata da 'Le Matin Dimanche'. "Ogni anno migliaia di giovani lasciano il mio cantone e stringono stretti legami con il resto del paese. Siamo spesso umili, comprensivi e di mentalità aperta", ha detto Chiesa aggiungendo che dispone già di un vantaggio, visto che sua moglie è per metà svizzero-tedesca e lui stesso ha vissuto in Romandia.

'Bisogna saper lavorare con la Lega'

Il 'senatore'" ticinese ha confessato al giornale che non si sarebbe mai immaginato di diventare un giorno presidente dell'Udc. "Sono venuti a cercarmi. Come membro della direzione del partito, ero uno dei favoriti. Il mio lavoro e il mio impegno sono apprezzati". Inoltre aver conquistato il seggio agli Stati gli ha "conferito l'immagine del vincitore". Tanto più - ha aggiunto - che essere Udc in Ticino non è facile, "bisogna riuscire a lavorare con il movimento della Lega".

'Vado d'accordo con entrambe le tendenze'

Per riuscire a riunire gli esponenti Udc che rimangono fedeli a Christoph Blocher e quelli che invece ritengono necessario staccarsi dal tribuno zurighese, il ticinese conta sul suo "spirito federatore" e sul fatto che "va d'accordo con entrambe le tendenze". Chiesa non teme di essere accusato, come il suo predecessore Albert Rösti, di essere troppo gentile. "Sono sulla linea dura del partito. Quando si tratta di discutere, non sono il tipo di persona che incassa colpi senza reagire. So come difendere ciò in cui credo. Ma resto sempre rispettoso dei miei avversari", ha detto al domenicale romando.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
11 ore
Gli F-35 si comprano e gli oppositori si vestono da lutto
La manifestazione oggi a Berna per denunciare “la farsa democratica” riguardo alla decisione del Consiglio federale di acquistare i jet da combattimento
Svizzera
12 ore
Se il vaccino è ‘da buttare’
Sono oltre 10milioni le dosi di Moderna che la Confederazione ha acquistato per contrastare il Covid e che mercoledì... sono scadute
Svizzera
17 ore
Axpo e quell’aiuto non ancora utilizzato
Il gruppo ha ottenuto dalla Confederazione il credito d’emergenza per far fronte all’impennata dei prezzi nel settore energetico
Svizzera
18 ore
L’alternativa è il pellet. Ma meglio fare scorta per tempo
SvizzeraEnergia vara la campagna ‘Zero spreco’: ecco qualche consiglio utile per evitare un inverno (giocoforza) freddo
Svizzera
1 gior
È allarme riscaldamento: ‘Fate il pieno del tank al più presto’
L’obiettivo? Contribuire al raggiungimento del risparmio volontario del 15% dei consumi di gas stabilito dal governo sull’esempio dell’Ue
Svizzera
1 gior
Luce verde all’export di munizioni in Qatar
Il Consiglio federale ha avallato la richiesta di esportazione di armamenti per il cannone di bordo del jet Eurofighter
Svizzera
1 gior
Crisi energetica, svizzeri ancora sordi agli inviti al risparmio
Malgrado le esortazioni a un uso più parsimonioso, il consumo di elettricità nel nostro Paese resta stabile
Svizzera
1 gior
Microplastiche nell’ambiente, bisogna fare di più
Il governo rinuncia a nuove misure, ma c’è un potenziale di miglioramento. Ogni anno in Svizzera sono circa 14’000 le tonnellate disperse
Svizzera
1 gior
Si schianta contro il guardrail sotto l’effetto dell’alcol
L’incidente, che ha avuto per protagonista un giovane, si è verificato poco prima di mezzanotte a Samedan
Svizzera
1 gior
Bilancia dei pagamenti, +11 miliardi nel secondo trimestre
Eccedenza di quasi 1 miliardo inferiore rispetto allo stesso periodo del 2021 per la Banca nazionale svizzera
© Regiopress, All rights reserved