laRegione
via-sicura-in-consultazione-nuovo-codice-della-strada
Ti-Press
Svizzera
12.08.20 - 11:070

Via sicura, in consultazione nuovo codice della strada

Dalle bici elettriche alle nuove tecnologie verde agli eccessi di severità, il Consiglio federale vuole aggiornare diverse leggi sulla

Il codice della strada va aggiornato: ne è convinto il Consiglio federale, che ha avviato la procedura di consultazione per la revisione parziale della legge sulla circolazione stradale, della legge sulle multe disciplinari e di otto ordinanze. Spicca l'adeguamento delle misure "Via sicura".

Seguendo il mandato del Parlamento, il governo propone che la revisione migliori la proporzionalità delle misure di contrasto alla pirateria stradale, indica un comunicato odierno. L'obiettivo è di evitare eccessi di severità nell'applicazione delle misure "Via sicura".

Nel singolo caso, precisa il Consiglio federale, i tribunali verificherebbero le circostanze e avrebbero la facoltà di decidere liberamente la sanzione per lo specifico reato.

La procedura di consultazione durerà fino al prossimo 12 dicembre, sottolinea l'esecutivo.

Svolta verde e sicurezza

Il governo intende inoltre adottare misure per frenare gli incidenti con le biciclette elettriche, che hanno registrato un forte incremento nel corso degli anni. Tra queste, da adottare a livello di ordinanza, figurano l'obbligo del casco e dei fari accesi anche di giorno per tutti gli utenti di e-bike. In futuro, inoltre, i modelli più potenti dovranno essere dotati di tachimetro per rispettare i limiti di velocità. È inoltre previsto un adeguamento a livello giuridico per quanto riguarda i veicoli a guida autonoma.

Il Consiglio federale vorrebbe anche favorire una svolta ecologica: tuttavia, secondo l'esecutivo, il diritto vigente al momento ostacola le nuove tecnologie.

La migliore aerodinamica dei veicoli, oppure l'uso della trazione elettrica a batterie o a idrogeno, consentono di ridurre i consumi di carburante e le emissioni di gas-serra nel trasporto merci stradale, ma queste tecnologie ecologiche non possono essere sfruttate poiché superano i valori relativi al carico utile o al volume di carico dei veicoli.

Il CF chiede pertanto che lunghezze e masse totali consentite di veicoli – e combinazioni di veicoli – possano essere aumentate di quanto necessario, senza peraltro incrementare la capacità di carico.

TOP NEWS Svizzera
Svizzera
14 min
Prete invia foto di un pene 'per sbaglio' e si dimette
Il sacerdote afferma di aver spedito 'involontariamente' un'immagine di un uomo nudo col pene eretto alla segretaria parrocchiale. Avviata un'inchiesta
Svizzera
2 ore
Coronavirus in Svizzera, 488 nuovi casi e tre decessi
Dall'inizio della pandemia il totale delle persone infette sale a 49'283, 1'765 il numero complessivo delle vittime
Svizzera
16 ore
Grave incidente stradale a Lucerna, diversi feriti
L'incidente è avvenuto verso le 17.30 sulla K10 nel tratto tra Schachen e Malters. Sono intervenute diverse ambulanze e un elicottero di soccorso
Camere federali
17 ore
Finanziamento dei partiti: l'anonimato batte la trasparenza
Controprogetto light sull'iniziativa per costringere i partiti a pubblicare il nome dei grandi donatori affossato al Consiglio Nazionale. Parla Martin Hilti
Svizzera
23 ore
Svizzera, i dati Covid del weekend comunicati solo il lunedì
Cambio di prassi all'Ufficio federale della sanità pubblica: 'Nel fine settimana le cifre non forniscono un quadro chiaro'
Svizzera
1 gior
Coronavirus, in Svizzera 530 casi, 18 ricoveri e 7 decessi
È da mesi che non si registravano due giorni consecutivi con così tanti morti a causa del Covid-19. Tasso tamponi/positivi del 3,4%
Svizzera
1 gior
Covid-19: vaccino facoltativo per la metà degli svizzeri
Il vaccino facoltativo è accolto bene soprattutto nella Svizzera tedesca, con il 51,2% contro il 43,9% del Ticino e della Romandia.
Svizzera
1 gior
Dopo lo shock del virus esportazioni in ripresa ad agosto
L'export elvetico cresce per il terzo mese consecutivo superando per la prima volta da marzo la soglia dei 18 miliardi di franchi.
Svizzera
1 gior
Secondo consigliere elvetico in quarantena a causa del figlio
La consigliera degli Stati giurassiana Elisabeth Baume-Schneider, che sta bene, è in isolamento con la sua famiglia.
Svizzera
1 gior
Echinaforce sotto inchiesta: miracolosa per il coronavirus?
L'Istituto svizzero per gli agenti terapeutici sta valutando se sia trattato di un caso di violazione del divieto di pubblicità.
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile