laRegione
fiducia-per-il-futuro-si-nei-consumi-ma-non-nel-lavoro
Shopping Ti-Press
Svizzera
04.08.20 - 08:210
Aggiornamento : 09:29

Fiducia per il futuro? Sì nei consumi, ma non nel lavoro

Migliorate negli svizzeri le aspettative sull'andamento dell'economia in generale ma permangono preoccupazioni sull'occupazione.

Dopo il crollo subito in aprile a causa della crisi del coronavirus la fiducia dei consumatori svizzeri è sensibilmente migliorata ma rimane debole, anche perché le economie domestiche rimangono decisamente pessimiste sull'evoluzione dell'impiego: la paura per il posto di lavoro è alle stelle. L'indice generale calcolato dalla Segreteria di Stato dell'economia (Seco) si è attestato nel terzo trimestre a -12,0 punti, contro -39,3 dei tre mesi precedenti - minimo storico - e -9,5 del primo trimestre. L'indicatore rimane così al di sotto della media pluriennale, che si situa a -5, precisa la Seco in un comunicato odierno.

Un deciso miglioramento si registra nella percezione della situazione economica futura: il relativo sottoindice nel rilevamento di luglio ha raggiunto -16,7 punti, a fronte dei -78,3 punti di aprile. Un'evoluzione che gli specialisti della Seco interpretano come una reazione alla timida ripresa economica dopo l'allentamento delle misure di contenimento della pandemia. Rimangono invece molto cupe le aspettative sull'evoluzione del mercato del lavoro. Il sottoindice relativo allo sviluppo della disoccupazione è leggermente migliorato, passando da 127,8 a 111,4 punti (in questo caso valori positivi significano che ci si aspetta un aumento dei senza lavoro), un dato comunque assai più alto di gennaio (33,0). A testimoniare la sfiducia nel futuro è però il sottoindice sulla sicurezza del lavoro: era di -44,6 in gennaio, è sceso -73,5 in aprile e in luglio ha subito un crollo totale, riducendosi a -113,8 punti.

Se a preoccupare è soprattutto il lavoro, gli svizzeri guardano anche anche all'evoluzione in cassa: la situazione finanziaria passata delle economie domestiche viene giudicata in modo leggermente più pessimistico (-10,0 nel terzo trimestre, -7,2 nel secondo), mentre maggiori speranze vengono nutrite riguardo alla situazione finanziaria futura: il relativo sottoindice è salito da -23,6 a -4,1, un livello di poco inferiore alla media di lungo termine, secondo la Seco anche grazie al calo dei prezzi al consumo. Pure la propensione a effettuare grandi acquisti migliora (da -48,0 a -17,1), ma rimane nettamente al di sotto della media. Stando alla Segreteria di Stato dell'economia questo è probabilmente dovuto in primo luogo alle cupe previsioni sul lavoro e, in generale, alla situazione di grande incertezza.

Il sondaggio sulla fiducia dei consumatori viene effettuato dal 1972, nei mesi di gennaio, aprile, luglio e ottobre per telefono e (negli ultimi anni) anche online. All'ultimo rilevamento hanno partecipato 1372 persone di almeno 16 anni nelle tre principali regioni linguistiche. I dati sono corretti per compensare gli effetti stagionali e di calendario.

TOP NEWS Svizzera
Svizzera
5 ore
Berna non fa marcia indietro: Liguria zona a rischio
L'Ufficio federale della sanità pubblica ritiene impossibile distinguere tra province. Da lunedì, quarantena per chi rientra dalla regione italiana
Svizzera
19 ore
Friburgo, un morto e due feriti in un frontale
Incidente della circolazione nei pressi di Charmey. Una madre di 39 anni perde la vita, grave il figlio di 5 anni. Sul posto l'eliambulanza della Rega
Foto e Video
Berna
1 gior
Oltre mille in piazza a Berna per il clima
Il movimento 'Rise Up for Change' si sono riuniti a Helvetiaplatz: 'La crisi climatica non può aspettare'
Svizzera
1 gior
Coronavirus, i nuovi suggerimenti per i bambini
Secondo l'Ufficio federale della sanità pubblica i bambini con meno di 12 anni che presentano sintomi devono restare a casa
Svizzera
1 gior
Coronavirus, anche la Liguria sulla lista nera della Svizzera
Da lunedì 28 settembre chi torna dalla regione italiana dovrà osservare 10 giorni di quarantena. Anche Portogallo e Gran Bretagna nell'elenco
Zurigo
1 gior
Nazionalità dei presunti criminali, a Zurigo si voterà
È riuscito il referendum della sezione giovanile dei Verdi contro quanto proposto dal governo in risposta a una iniziativa Udc sui comunicati di polizia
Svizzera
1 gior
Coronavirus, in Svizzera 372 nuovi contagi
Il tasso di positività è del 3%. Il numero di ammalati accertati da inizio pandemia sfiora i 52mila
Video
Svizzera
1 gior
Alcuni attivisti irrompono a Palazzo, il video
Un piccolo gruppo di persone ha interrotto i lavori del Nazionale per qualche decina di secondi urlando slogan
Svizzera
1 gior
Altre 38 Guardie Svizzere pronte al giuramento
La cerimonia, che sarà diffusa in streaming, è in programma il 4 ottobre. Tre di loro giureranno in lingua italiana
Svizzera
1 gior
Mascherina negli spazi pubblici chiusi, il 70% è favorevole
Nella Svizzera italiana la percentuale di chi teme il contagio e le conseguenze economiche risulta più elevate che nelle altre regioni
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile