laRegione
17.01.20 - 11:43
Aggiornamento: 14:13

Panne Swisscom, guasto risolto

Sono stati colpiti i numeri di emergenza. Il problema tecnico ha interessato buona parte della Svizzera ed è durato circa un'ora e mezza

Ats, a cura de laRegione
panne-swisscom-guasto-risolto
Colpiti anche i numeri di emergenza
Ti Press

Un grosso problema tecnico ha paralizzando le reti di telefonia mobile e fissa di Swisscom in buona parte del Paese. A essere colpiti sono stati i numeri di emergenza in quasi tutta la Svizzera, Ticino compreso.

Sul proprio sito internet e su Twitter, la società di telecomunicazione afferma che i suoi tecnici hanno risolto il problema alle 11.20. In tutto la perturbazione è durata circa un'ora e mezza. Interpellata da laRegione, la portavoce di Swisscom, Ivana Sambo, dichiara: "Si, confermo: da subito i clienti possono utilizzare nuovamente tutti i servizi Swisscom senza restrizioni. I sistemi sono sotto stretta osservazione. Il malfunzionamento è stato risolto avviando un componente di rete Swisscom. Il monitoraggio tecnico dei servizi mostra che il volume delle chiamate si è stabilizzato a partire dalle ore 11:16”.

Preventivamente la Polizia cantonale, a seguito della panne telefonica, ha messo a disposizione della popolazione a partire dalle 12.30 i seguenti numeri di telefonia mobile: 0792493922 e 0795923842. Questi numeri potranno essere utilizzati unicamente se il numero 117 non permette di contattare la Centrale comune d'allarme (Cecal) e solo in caso di urgenze.

La Cecal è in contatto con gli altri enti di primo intervento e autorità cantonali e federali attraverso altri numeri di telefonia mobile appositamente dedicati. 

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
9 ore
‘Brilla’ un bancomat a Füllinsdorf, malviventi in fuga
Altro botto nella notte in Svizzera. Stavolta è toccato a un impianto di erogazione di contante di Basilea Campagna
Svizzera
9 ore
Sì del Nazionale all’imposta minima delle grandi multinazionali
Restano solo da appianare alcune divergenze relative alla ripartizione tra Confederazione e Cantoni del gettito supplementare
Svizzera
10 ore
‘L’affitto pesa in modo sproporzionato sul reddito’
Grido d’allarme dell’Associazione Svizzera Inquilini. Sommaruga: ‘Per le famiglie a basso reddito raggiunti i limiti della sopportazione’
Svizzera
10 ore
In dogana con un ghepardo imbalsamato
Benché debitamente dichiarato, l’animale è stato sequestrato in quanto mancava l’autorizzazione basata sulla convenzione di Washington
Svizzera
10 ore
Duecentomila voci per la responsabilità delle multinazionali
A due anni dalla bocciatura alle urne dell’iniziativa, depositata alla Cancelleria federale una petizione che chiede una legge efficace
Svizzera
11 ore
Dodici milioni di... anelli per la Catena della solidarietà
È l’importo delle donazioni raccolte a favore delle vittime della carestia nell’Africa orientale
Svizzera
12 ore
Operaio travolto dal treno nella notte a Rickenbach
Nonostante i tentativi di rianimazione, l’uomo, un 34enne serbo, è deceduto sul posto. Ancora da chiarire le cause esatte dell’incidente
Svizzera
12 ore
Cure ambulatoriali e ospedaliere finanziate su base unitaria
Il Consiglio degli Stati approva la riforma di legge sull’assicurazione malattie. Sulla quale ora dovrà esprimersi il Nazionale
Svizzera
13 ore
I rapporti con l’Unione europea vanno rilanciati
È l’appello sottoscritto da duecento personalità svizzere. Che chiedono al Consiglio federale di chiarire quanto prima le sue intenzioni
Svizzera
14 ore
Si schianta contro un albero: morto un 21enne
Grave incidente della circolazione ieri sera a Uster. A seguito della violenza dell’impatto, il giovane è deceduto sul posto
© Regiopress, All rights reserved