laRegione
dall-unione-europea-50-milioni-a-ricercatori-svizzeri
Foto Ti-Press
Svizzera
10.12.19 - 18:330

Dall'Unione europea 50 milioni a ricercatori svizzeri

I sussidi sono stati assegnati dal Consiglio europeo della ricerca nell'ambito del programma Orizzonte 2020

Nell'ambito dei "Consolidator Grants", il Consiglio europeo della ricerca (Cer) di Bruxelles quest'anno ha assegnato un totale di circa 50 milioni di franchi a 23 ricercatori in Svizzera (15 uomini e 7 donne). Queste sussidi assegnati a scienziati affermati ammontano a 2 milioni di euro a testa e sono prova dell'eccellenza di un progetto.

In totale il Cer ha distribuito 600 milioni di euro a 301 ricercatori di 24 paesi europei per portare avanti progetti promettenti. È stato approvato il 12% delle 2453 domande presentate. Il Cer precisa oggi che il 31% delle borse di studio sono state assegnate a ricercatrici.

In Svizzera sei borse sono andate all'Università di Zurigo, cinque a quella di Ginevra, quattro al politecnico di Zurigo, tre all'Università di Basilea, due al politecnico di Losanna, una alle Università di Neuchâtel e Losanna nonché al Friedrich Miescher Institut di Basilea. Questi fondi sono assegnati nell'ambito del programma di ricerca e innovazione "Orizzonte 2020".

La Svizzera era stata esclusa provvisoriamente dopo il 9 febbraio 2014

La Svizzera era stata momentaneamente esclusa da questo programma di sostegno dopo la votazione popolare del 9 febbraio 2014, che aveva accettato di limitare l'immigrazione reintroducendo i contingenti e opponendosi dunque all'accordo con l'Unione Europea sulla libera circolazione delle persone. La Confederazione era stata parzialmente e provvisoriamente riammessa nel settembre 2014, quando venne negoziato un concordato valido fino a fine 2016. La partecipazione svizzera dipende dal mantenimento della libera circolazione con l'Ue.

TOP NEWS Svizzera
Svizzera
11 ore
Dagli Stati un sì alla revoca dell'immunità a Lauber
La Commissione degli affari giuridici favorevole al procedimento contro il dimissionario procuratore generale della Confederazione
Svizzera
11 ore
Basilea, bimbo ucciso a sangue freddo: 76enne internata
La donna che l'anno scorso ha ucciso con una pugnalata al collo un bambino di 7 anni è stata dichiarata incapace di intendere e di volere
Svizzera
13 ore
'La Svizzera ha bisogno dei caccia per proteggere la popolazione'
È quanto sostiene il comitato interpartitico 'Sì all'acquisto di nuovi aerei da combattimento', in vista della votazione del prossimo 27 settembre
Svizzera
14 ore
'La libera circolazione mette in pericolo prosperità e libertà'
L'Udc ha lanciato la sua campagna a favore dell'iniziativa popolare 'per un'immigrazione moderata (Iniziativa per la limitazione)'
Svizzera
17 ore
Il Covid non ferma le azioni a favore del clima
I movimenti ambientalisti hanno deciso di unirsi per organizzare una settimana di disobbedienza civile e un nuovo sciopero per il clima il 4 settembre
Svizzera
17 ore
Coronavirus, in Svizzera 187 nuovi casi nelle ultime 24 ore
In totale il numero di contagi dall'inizio dell'epidemia ha quindi raggiunto quota 36'895. Ieri un nuovo decesso e undici ricoveri in ospedale
Svizzera
18 ore
Ringier cancella 35 posti di lavoro nelle riviste in tedesco
Il gruppo editoriale elvetico chiude la rivista Style, esternalizza Bolero e punta su maggiori sinergie per Schweizer Illustrierte e SI online
Svizzera
18 ore
Pornografia, a Zurigo esplodono le denunce contro minorenni
Rispetto all'anno prima nel 2019 sono cresciute del 230% per diffusione di materiale vietato. Raddoppiate le querele per video violenti
Svizzera
19 ore
Ex primario querelato dall'Ospedale universitario di Zurigo
Avrebbe usato protesi cardiache di una società da lui stesso partecipata e alterato dati del sistema informatico interno
Svizzera
20 ore
Il gioco del calcio provoca 45'000 incidenti all'anno
In Svizzera i dati Suva indicano assenze medie degli infortunati dal lavoro di due settimane
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile