laRegione
migliaia-di-aggressioni-negli-ospedali-svizzeri-nel-2019
Foto Ti-Press
Svizzera
08.12.19 - 10:510

Migliaia di aggressioni negli ospedali svizzeri nel 2019

A dirlo è un'inchiesta della 'Nzz am Sonntag', che cita questa ragione alla base della decisione dei nosocomi elvetici di investire nella sicurezza

Gli ospedali hanno deciso di rafforzare le misure di sicurezza per evitare aggressioni nei confronti del personale, in particolare in pronto soccorso. È quanto emerge da un'inchiesta condotta dalla 'Nzz am Sonntag' presso le cinque strutture universitarie elvetiche.

Nel corso del 2019, illustra il settimanale svizzerotedesco, si sono registrati migliaia di casi di violenza nei nosocomi: 1500 al Chuv di Losanna, 1200 all'Inselspital di Berna, 900 all'ospedale di Zurigo e 5000 all'Hug di Ginevra, sebbene nella Città di Calvino vengano segnalati anche gli interventi di minor entità. Non vengono invece fornite cifre per quanto riguarda Basilea.

Secondo la 'Nzz am Sonntag' i casi sono in aumento negli ultimi dieci anni. A preoccupare sono anche le violenze commesse da genitori aggressivi nel periodo natalizio: a causa della chiusura di diverse cliniche pediatriche nel mese di dicembre, i genitori di figli malati devono recarsi al pronto soccorso e spesso i tempi di attesa si allungano. Ciò provoca malcontento e irritazione, che sfocia spesso in violenza verbale e in alcuni casi in aggressioni.

"Si tratta del quarto inverno in cui dobbiamo impiegare personale di sicurezza alla sera", sostiene Urs Rüegg, segretario generale del Kinderspital di Zurigo, citato dal settimanale. "Molti genitori non capiscono perché non venga data la priorità al figlio e perdono spesso i nervi", aggiunge.

TOP NEWS Svizzera
Svizzera
11 ore
Dagli Stati un sì alla revoca dell'immunità a Lauber
La Commissione degli affari giuridici favorevole al procedimento contro il dimissionario procuratore generale della Confederazione
Svizzera
11 ore
Basilea, bimbo ucciso a sangue freddo: 76enne internata
La donna che l'anno scorso ha ucciso con una pugnalata al collo un bambino di 7 anni è stata dichiarata incapace di intendere e di volere
Svizzera
13 ore
'La Svizzera ha bisogno dei caccia per proteggere la popolazione'
È quanto sostiene il comitato interpartitico 'Sì all'acquisto di nuovi aerei da combattimento', in vista della votazione del prossimo 27 settembre
Svizzera
14 ore
'La libera circolazione mette in pericolo prosperità e libertà'
L'Udc ha lanciato la sua campagna a favore dell'iniziativa popolare 'per un'immigrazione moderata (Iniziativa per la limitazione)'
Svizzera
17 ore
Il Covid non ferma le azioni a favore del clima
I movimenti ambientalisti hanno deciso di unirsi per organizzare una settimana di disobbedienza civile e un nuovo sciopero per il clima il 4 settembre
Svizzera
17 ore
Coronavirus, in Svizzera 187 nuovi casi nelle ultime 24 ore
In totale il numero di contagi dall'inizio dell'epidemia ha quindi raggiunto quota 36'895. Ieri un nuovo decesso e undici ricoveri in ospedale
Svizzera
18 ore
Ringier cancella 35 posti di lavoro nelle riviste in tedesco
Il gruppo editoriale elvetico chiude la rivista Style, esternalizza Bolero e punta su maggiori sinergie per Schweizer Illustrierte e SI online
Svizzera
18 ore
Pornografia, a Zurigo esplodono le denunce contro minorenni
Rispetto all'anno prima nel 2019 sono cresciute del 230% per diffusione di materiale vietato. Raddoppiate le querele per video violenti
Svizzera
19 ore
Ex primario querelato dall'Ospedale universitario di Zurigo
Avrebbe usato protesi cardiache di una società da lui stesso partecipata e alterato dati del sistema informatico interno
Svizzera
20 ore
Il gioco del calcio provoca 45'000 incidenti all'anno
In Svizzera i dati Suva indicano assenze medie degli infortunati dal lavoro di due settimane
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile