laRegione
Ti-Press
Svizzera
15.04.19 - 16:190

Incendio al centro per richiedenti l'asilo, un arresto

L'ex ospite della struttura di Oftringen (Ag) è stato fermato nel Paesi Bassi. Le fiamme erano state appaccate intenzionalmente lo scorso 5 aprile.

È stato arrestato nei Paesi Bassi il presunto autore dell'incendio doloso divampato lo scorso 5 di aprile nel centro per richiedenti asilo respinti di Oftringen (Ag). Una richiesta di estradizione dell'ex ospite del centro è già stata avviata, riferisce oggi la procura cantonale argoviese, confermando una notizia dell'Aargauer Zeitung online.

Alcuni residenti avevano subito detto che le fiamme erano state appiccate intenzionalmente dopo una lite. I pompieri, intervenuti in forze hanno rapidamente domato l'incendio. Il vecchio stabile che ospitava una quindicina di persone è comunque inabitabile. I danni ammontano a diverse centinaia di migliaia di franchi. Tre persone sono state visitate all'ospedale per sospetta intossicazione da fumo.

Potrebbe interessarti anche
Tags
centro
incendio
asilo
TOP NEWS Svizzera
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile