laRegione
BENCIC B./KASATKINA D.
0
MELICHAR N./PESCHKE K.
0
1 set
(2-2)
Ginevra
2
Berna
2
overtime
(0-1 : 0-0 : 2-1 : 0-0)
BENCIC B./KASATKINA D.
0 - 0
1 set
2-2
MELICHAR N./PESCHKE K.
2-2
WTA-D
MIAMI USA
Ultimo aggiornamento: 21.03.2019 23:48
Ginevra
LNA
2 - 2
overtime
0-1
0-0
2-1
0-0
Berna
0-1
0-0
2-1
0-0
 
 
6'
0-1 ALMQUIST
 
 
48'
0-2 HEIM
1-2 WINGELS
59'
 
 
2-2 WINNIK
60'
 
 
ALMQUIST 0-1 6'
HEIM 0-2 48'
59' 1-2 WINGELS
60' 2-2 WINNIK
SC BERN leads series 3-2.
Ultimo aggiornamento: 21.03.2019 23:48
Svizzera
09.01.19 - 10:400

Salgono i prezzi in Svizzera, l'inflazione è la più elevata dal 2008

Nel 2018 si attestata allo 0,9%: la crescita è dovuta in particolare agli aumenti di costo dei prodotti petroliferi e degli affitti delle abitazioni

I prezzi in Svizzera tornano a salire in modo non trascurabile: nel 2018 l'inflazione si è attestata infatti allo 0,9%, contro il +0,5% del 2017 e i rincari negativi dei due anni precedenti. Si tratta del dato annuo più elevato dal 2008, quando era stato del +2,4%.

La crescita del 2018 è dovuta in particolare agli aumenti di costo dei prodotti petroliferi e degli affitti delle abitazioni, indica l'Ufficio federale di statistica (Ust) in un comunicato odierno. I prezzi dei prodotti indigeni sono aumentati dello 0,4% in media, quelli dei prodotti importati del 2,4%.

Il dato annuo, spiega l'Ust, equivale alla media aritmetica dei 12 indici mensili dell'anno. In dicembre l'indice nazionale dei prezzi al consumo si è attestato a 101,5 punti: rispetto al mese precedente vi è stata una flessione dello 0,3%, ma nel confronto annuo si è osservata una progressione dello 0,7%. La contrazione mensile è riconducibile a vari fattori, tra cui la diminuzione dei prezzi dell'olio da riscaldamento e dei carburanti. Sono invece cresciuti i prezzi de pernottamenti in albergo e delle automobili nuove.

Il costo dei prodotti svizzeri - in rapporto a novembre - è rimasto stabile, mentre è diminuito dell'1,0% quello dei prodotti importati. In confronto al dicembre del 2017 vi sono state due progressioni, rispettivamente dello 0,5% e dell'1,3%. Sempre per quanto riguarda l'ultimo mese dell'anno, lo zoccolo dell'inflazione - vale a dire senza prodotti freschi e stagionali, energia e carburanti - ha marciato sul posto nel confronto con novembre, mentre è stato dell'1,3% su base annua.

Tags
prezzi
prodotti
inflazione
svizzera
costo prodotti
costo
confronto
TOP NEWS Svizzera
© Regiopress, All rights reserved