laRegione
Keystone
Svizzera
12.09.18 - 08:560

Berset-Macron, incontro a Parigi

Oggi il presidente della Confederazione vola dal suo omologo francese. Sul piatto le relazioni bilaterali e la politica europea

Il presidente della Confederazione Alain Berset si recherà oggi a Parigi per incontrare il presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron nel corso di una visita ufficiale. Le discussioni saranno incentrate sulle relazioni bilaterali e sulla politica europea.

Il tema della politica europea offrirà l’occasione per ritornare sulla Brexit, come comunicato la scorsa settimana dal Dipartimento federale dell’interno (Dfi). I presidenti si intratterranno inoltre sulla francofonia e sulla situazione in Medio Oriente. Berset ha anche previsto di dedicare una parte del suo soggiorno alla visita di varie istituzioni culturali – come l’istituto Giacometti inaugurato lo scorso mese di giugno – e di diverse start-up.

Le relazioni tra Svizzera e Francia sono "strette e amichevoli a livello politico, economico e culturale", scriveva il Dfi diretto da Berset. In nessun altro Paese vivono più Svizzeri all’estero che in Francia (sono circa 195mila 700) – e in Svizzera vivono circa 131mila cittadini francesi. Inoltre, circa 170mila frontalieri francesi varcano quotidianamente il confine per lavorare in Svizzera. Diversi dossier, che per un certo tempo avevano oscurato i rapporti bilaterali tra i due Paesi, hanno trovato una soluzione, rilevava ancora il Dfi, citando in particolare lo scambio di dati fiscali e il regime fiscale applicabile all’aeroporto di Basilea-Mulhouse (EuroAirport). Su questo ultimo punto l’accordo è entrato in vigore all’inizio del 2018.

Tags
berset
politica europea
dfi
relazioni
politica
parigi
svizzera
presidente
TOP NEWS Svizzera
© Regiopress, All rights reserved