laRegione
Ajax
3
Standard Liege
0
fine
(2-0)
Spartak Trnava
1
Crvena Zvezda
2
fine
(1-1 : 0-0 : 0-1)
Ajax
CHAMPIONS UEFA
3 - 0
fine
2-0
Standard Liege
2-0
1-0 HUNTELAAR KLAAS-JAN
30'
 
 
2-0 DE LIGT MATTHIJS
34'
 
 
3-0 NERES DAVID
46'
 
 
 
 
76'
MPOKU PAUL-JOSE
30' 1-0 HUNTELAAR KLAAS-JAN
34' 2-0 DE LIGT MATTHIJS
46' 3-0 NERES DAVID
MPOKU PAUL-JOSE 76'
First leg (2-2), agg.
(5-2).
Venue: Johan Cruyff Arena.
Turf: Natural.
Capacity: 54,033.
Referee : Ivan Kruzliak (SVK).
Assistant referees : Tomas Somolani (SVK) & Branislav Hancko (SVK).
Fourth official : Filip Glova (SVK).
MATCH SUMMARY : Ajax yet to lose in 3 games v Standard: W1 D2.
Standard unbeaten in 5 European games: W1 D4.
Winners v Slavia Praha/Dynamo Kyiv in play offs.
Losers go into Europa League GROUP stage.
Ultimo aggiornamento: 14.08.2018 23:18
Spartak Trnava
CHAMPIONS UEFA
1 - 2
fine
1-1
0-0
0-1
Crvena Zvezda
1-1
0-0
0-1
1-0 BAKOS MAREK
6'
 
 
 
 
7'
1-1 BEN NABOUHANE EL FARDOU
GODAL BORIS
19'
 
 
 
 
28'
BEN NABOUHANE EL FARDOU
BAKOS MAREK
35'
 
 
 
 
38'
STOJKOVIC FILIP
 
 
60'
STOJILJKOVIC NIKOLA
TOTH MARTIN
66'
 
 
 
 
72'
DEGENEK MILOS
 
 
86'
PAVKOV MILAN
SLOBODA ANTON
90'
 
 
GRENDEL ERIK
95'
 
 
 
 
98'
RADONJIC NEMANJA
 
 
98'
1-2 RADONJIC NEMANJA
HLADIK IVAN
117'
 
 
6' 1-0 BAKOS MAREK
BEN NABOUHANE EL FARDOU 1-1 7'
19' GODAL BORIS
BEN NABOUHANE EL FARDOU 28'
35' BAKOS MAREK
STOJKOVIC FILIP 38'
STOJILJKOVIC NIKOLA 60'
66' TOTH MARTIN
DEGENEK MILOS 72'
PAVKOV MILAN 86'
90' SLOBODA ANTON
95' GRENDEL ERIK
RADONJIC NEMANJA 98'
RADONJIC NEMANJA 1-2 98'
117' HLADIK IVAN
First leg (1-1).
Venue: Stadium Antona Malatinskeho.
Turf: Natural.
Capacity: 19,200.
Referee : Serdar Gozubuyuk (NED).
Assistant referees : Davie Goossens (NED) & Bas van Dongen (NED).
Fourth official : Jeroen Manschot (NED).
MATCH SUMMARY : Trnava yet to feature in a UEFA GROUP stage.
Crvena Zvezda have conceded once in last 6 UEFA away games.
Winners play Salzburg/Shkendija in play offs.
Losers meet Olimpija Ljubljana/HJK in UEL play offs.
Ultimo aggiornamento: 14.08.2018 23:18
AutoPostale (foto: WikiMedia)
Svizzera
14.02.18 - 16:380
Aggiornamento 17:56

Contabilità AutoPostale: l'Ufficio dei trasporti denuncia

L'Ufficio federale, in seguito al caso di manipolazione contabile presso l'agenzia di trasporti, porge denuncia contro ignoti ed eventuali organi della Posta

Prime conseguenze giudiziarie alle manipolazioni contabili presso AutoPostale: l’Ufficio federale dei trasporti (Uft) ha sporto denuncia penale contro ignoti e contro eventuali organi della Posta implicati.

La notifica – si legge in una nota odierna – è stata trasmessa ai ministeri pubblici della Confederazione (Mpc) e del Canton Berna. I possibili capi di accusa sono infrazioni alla legge sul diritto penale amministrativo, frode, falsità in documenti e infedeltà nell’amministrazione e nella gestione pubblica.

Interpellato dall’ats, il responsabile della comunicazione dell’Uft, Andreas Windlinger, ha precisato che fra gli "organi" della Posta potenzialmente interessati figurano anche il consiglio di amministrazione, la direzione e i revisori. È ora compito del Ministero pubblico determinare chi può aver saputo o è stato coinvolto nelle manipolazioni, ha proseguito Windliger, precisando che l’Uft verifica solo l’attribuzione corretta delle sovvenzioni ad AutoPostale.

Tra il 2007 e il 2015 l’azienda di trasporto ha percepito illecitamente 78,3 milioni di franchi di sovvenzioni federali e cantonali. Il problema è stato scoperto lo scorso autunno dall’Uft durante l’ordinaria attività di revisione del conteggio delle prestazioni di AutoPostale.

La vicenda ha spinto vari esponenti politici a chiedere le dimissioni della direttrice della Posta, Susanne Ruoff. Quest’ultima, in un’intervista pubblicata l’11 febbraio dal 'SonntagsBlick', ha riconosciuto di aver commesso errori, ma ha detto anche di aver preso una serie di misure non appena è stata informata dei fatti.

La consigliera federale Doris Leuthard ha ribadito ieri la fiducia del Consiglio federale alla direttrice, aggiungendo che occorre dapprima scoprire cosa sia realmente accaduto.

Tags
autopostale
posta
ufficio
uft
denuncia
trasporti
organi
organi posta
TOP NEWS Svizzera
© Regiopress, All rights reserved