laRegione
Svizzera
16.03.16 - 10:390
Aggiornamento : 11.12.17 - 18:15

Adrian Lobsiger è il nuovo 'Mister dati'

Adrian Lobsiger sarà il nuovo Incaricato federale della protezione dei dati e della trasparenza (Mister dati). Lo ha confermato stamane l’Assemblea federale, appoggiando con 139 voti contro 54 (e 5 schede bianche) la scelta del Consiglio federale. Lobsiger, 55 anni, è attualmente direttore supplente dell’Ufficio federale di polizia (Fedpol). Prenderà il posto di Hanspeter Thür, che ha lasciato l’incarico a fine novembre, dopo 14 anni di attività. Dopo i primi anni di attività come avvocato, Lobsiger ha conseguito un Master in diritto europeo a Exeter (Gb). Nell’ambito dei suoi studi a Berna e Basilea e delle sue pubblicazioni, Lobsiger, titolare di un dottorato in diritto, si è confrontato con le tematiche specialistiche di diritto pubblico e privato legate al trattamento dei dati personali e alla protezione dei dati. Lobsiger è entrato nell’Amministrazione federale nel 1992. Dapprima ha lavorato per l’Ufficio federale di giustizia (Ufg) nell’ambito del diritto internazionale privato. Nel 1995 è passato a Fedpol.

TOP NEWS Svizzera
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile