laRegione
duplantis-senza-rivali-nell-asta-titolo-olimpico-con-6m02
+1
03.08.21 - 16:00

Duplantis senza rivali nell'asta: titolo olimpico con 6m02

Il 21enne svedese ha poi cercato invano di migliorare il suo record del mondo (6m18), sfiorandolo in due dei tre tentativi a disposizione a 6m19

Ats, a cura de laRegione

Lo svedese Armand Duplantis, primatista mondiale, ha conquistato la medaglia d’oro nel salto con l'asta con la misura di 6m02. Duplantis, 21 anni, ha battuto l'americano Christopher Nilsen (5m97) e il brasiliano Thiago Braz, campione a Rio 2016 (5m87). Duplantis ha in seguito tentato, invano, di battere il proprio record del mondo di 6m18 alzando l'asticella a 6m19 metri. In assenza del campione del mondo in carica, lo statunitense Sam Kendricks fermato dalla positività al coronavirus, lo svedese non ha praticamente avuto rivali in un concorso dominato e terminato senza alcun tentativo andato a vuoto, se non gli ultimi, a gara ormai decisa, con i quali ha cercato di ritoccare il suo limite mondiale, sfiorato in due occasioni.

Campione olimpico nel 2012 a Londra, il francese Renaud Lavillenie si è fermato a 5m70, condizionato da un infortunio alla caviglia.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
armand duplantis salto con l'asta tokyo 2020

SPORT: Risultati e classifiche

Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Formula 1
12 ore
Verstappen e una serenità figlia (anche) della cura dei dettagli
Con la doppietta in Spagna le Red Bull hanno ripreso il comando del Mondiale ai danni di una Ferrari che ha tradito Leclerc sul più bello
Hockey
13 ore
La Svizzera e la rimonta della domenica: fanno sei su sei
Primo tempo pessimo, poi gli elvetici escono alla distanza e vincono 5-2. Ma perdono per strada Scherwey: per l’attaccante del Berna il Mondiale è finito
Calcio
13 ore
Acb, un bel successo per festeggiare la promozione
I granata, ormai certi della salita in Challenge League, battono 3-2 l’Étoile Carouge con un gol di Souza nel recupero.
Calcio
15 ore
Il Milan non trema ed è campione d’Italia!
La squadra di Pioli nell’ultima giornata di Serie A si è imposta 3-0 in casa del Sassuolo e ha chiuso il campionato con 2 punti di vantaggio sull’Inter
Calcio
16 ore
Il Manchester City è campione d’Inghilterra per l’ottava volta
Al termine di un’ultima giornata emozionante gli uomini di Guardiola si sono imposti 3-2 in rimonta sull’Aston Villa precedendo il Liverpool di un punto
CALCIO
16 ore
La stagione del Lugano si chiude con una sconfitta a Basilea
Bianconeri battuti di misura al St. Jakob al termine di una buona prestazione con una formazione largamente rimaneggiata
Hockey
17 ore
La Germania vince ancora e lancia la sfida agli elvetici
Gli uomini di Söderholm battono anche i kazaki, centrando il quinto successo di fila e mettendo pressione ai rossocrociati prima del test con la Francia
Ciclismo
17 ore
Giulio Ciccone firma il terzo successo italiano a questo Giro
Il 27enne si è imposto in solitaria nell’arrivo in quota a Cogne. Immutata la classifica generale con Carapaz che precede Hindley e Almeida.
FORMULA 1
18 ore
Verstappen vince in Spagna e scavalca Leclerc
L’olandese si è imposto al termine di un Gran premio che ha visto il monegasco abbandonare prima di metà gara per problemi al motore della sua Ferrari
calcio
22 ore
Il Chiasso stende anche il Breitenrain
La capolista deve arrendersi alla lanciatissima squadra di Andrea Vitali con un rotondo 3-0. Settimana prossima c’è il derby
© Regiopress, All rights reserved