laRegione
carabina-50-metri-e-oro-per-nina-christen
Keystone
31.07.21 - 10:06
Aggiornamento: 11:06
Ats, a cura de laRegione

Carabina 50 metri, è oro per Nina Christen

Si tratta dell'undicesima medaglia svizzera ai Giochi di Tokyo, la seconda del metallo più pregiato

Nina Christen ha conquistato l'oro olimpico nella carabina 50m tre posizioni. A Tokyo la nidvaldese, già vincitrice di un bronzo una settimana fa nella carabina 10m aria compressa, sta attraversando un eccezionale momento di forma.

La 27enne di Stans ha firmato un record olimpico (463,9 punti). Un po' indietro dopo i primi 30 tiri, ha concluso benissimo e ha battuto le due tiratrici russe Yulia Sykova e Yulia Karimova. È l'undicesima medaglia svizzera a Tokyo, la seconda d'oro.

La carabina 50 metri è la disciplina preferita della Christen, che non ha nascosto le sue ambizioni dopo il bronzo piuttosto inaspettato nei 10m, il suo evento 'peggiore'.

Prima di questi Giochi, l'ultima donna svizzera ad aver vinto due medaglie alle Olimpiadi era stata Gianna Hablützel-Bürki nella scherma a Sydney 2000, ma ora la spadaccina è affiancata da Nina Christen e da Belinda Bencic, già sicura di due medaglie nel tennis prima delle sue finali (singolo e doppio).

 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
carabina nina christen oro tokyo tre posizioni
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CICLISMO
1 ora
Scatta la Vuelta, Roglic cerca il poker
Venerdì a Utrecht (Olanda) prende il via l’edizione numero 77 del Giro di Spagna
Calcio
2 ore
Giovanni Simeone firma col Napoli
Dopo le indiscrezioni, ecco l’ufficialità: il Cholito lascia il Verona
CICLISMO
2 ore
Per Vingegaard momenti difficili dopo il Tour
Lo rivela il direttore sportivo della Jumbo-Visma
Calcio
8 ore
Tra David Sesa e il Bellinzona è già divorzio
L’amichevole col Lugano U21 è stata l’ultima da allenatore dei granata: due mesi dopo il suo arrivo, il 48enne tecnico lascia la panchina dell’Acb
Hockey
8 ore
Canada troppo forte: fine della corsa per la U20
Non basta una doppietta di Attilio Biasca: la Svizzera di Marco Bayer si ferma ai quarti di finale, inchinandosi ai nordamericani
STRONGMAN
10 ore
Fabio Guglielmini, davvero un tipo forte!
Vita, record e progetti di un ragazzo dai molti interessi e talenti, diviso fra Svizzera e Brasile
atletica
17 ore
Ricky Petrucciani ‘vola’ all’argento
Splendido secondo posto sui 400 m dell’onsernonese agli Europei di Monaco di Baviera, con l’ottimo tempo di 45”03
nuoto
21 ore
Antonio Djakovic si regala l’argento nei 400 stile libero
Seconda medaglia individuale per lo zurighese, mentre Mityukov e Desplanches devono accontentarsi del quarto posto nei 100 dorso e nei 200 misti
Altri sport
21 ore
La Baviera è degli Stefan: festa svizzera a cronometro
Bissegger precede Küng in una gara memorabile
ciclismo
1 gior
Nairo Quintana squalificato a posteriori dal Tour
Il colombiano si vede togliere il sesto posto conquistato a luglio sulle strade francesi a causa di un irregolarità nell’utilizzo del tramadolo
© Regiopress, All rights reserved