laRegione
18.07.21 - 08:07
Aggiornamento: 20.07.21 - 09:55

Paura per le Olimpiadi di Tokyo: due atleti positivi

Dopo la quindicina di casi riscontrati negli staff ora il coronavirus colpisce gli sportivi: 'Tutto il possibile per prevenire un focolaio'

Ansa, a cura de laRegione
paura-per-le-olimpiadi-di-tokyo-due-atleti-positivi
Olimpiadi di Tokyo 2020-2021 (Keystone)

Due atleti nel Villaggio Olimpico di Tokyo sono risultati positivi al coronavirus: lo hanno reso noto gli organizzatori. I due casi seguono i 15 contagi registrati tra le persone legate in vari modi ai Giochi, tra cui il primo caso segnalato all'interno del Villaggio Olimpico. Il primo caso di coronavirus era stato registrato nel Villaggio Olimpico della capitale, quando mancavano solo sei giorni all'inizio dei Giochi. "C'è stata una persona nel Villaggio. È stato il primo caso nel Villaggio che è stato segnalato durante i test", aveva detto Masa Takaya, portavoce del comitato organizzativo delle Olimpiadi. Le autorità non hanno reso nota l'identità della persona, che è stata portata in un hotel e messa in isolamento.

Da parte sua la presidente di Tokyo 2020, Seiko Hashimoto, aveva detto che "stiamo facendo tutto il possibile per prevenire qualsiasi focolaio di Covid. Se dovessimo ritrovarci con un focolaio, ci assicureremo di avere un piano in atto per rispondere". Fra gli infettati 7 lavoratori a contratto, sei dipendenti del comitato organizzatore locale e due rappresentanti dei media. Dei positivi, 8 sono arrivati a Tokyo dall'estero da meno di due settimane, 7 risiedono in Giappone. Non è chiaro se queste persone abbiano avuto accesso al Villaggio Olimpico.

Intanto, a meno di una settimana dall'inizio delle Olimpiadi, Tokyo registra un nuovo massimo giornaliero dei casi di Covid in quasi sei mesi. Il governo metropolitano della capitale ha segnalato 1'410 positività: si tratta del livello più alto dal 21 gennaio, con una tendenza in continua ascesa che ha superato quota 1'000 per il quarto giorno consecutivo. L'amministratore delegato di Tokyo 2020, Toshihiro Muto, ha detto che da un test condotto nel Villaggio Olimpico è emersa una positività, ma il caso è solo uno dei 15 riscontrati nella giornata di sabato tra i lavoratori impegnati nell'organizzazione della manifestazione sportiva e vario personale legato ai Giochi. Si tratta del numero di contagi più alto registrato nell'entourage olimpico dal primo luglio, quando il comitato ha iniziato a compilare le statistiche, e non include gli atleti impegnati nei campi pre-estivi. Dal primo luglio ci sono stati un totale di 45 infezioni di coronavirus segnalati dagli organizzatori. Aperto dallo scorso martedì, il Villaggio Olimpico è composto da 21 palazzi capaci di ospitare fino a 18mila letti. Il presidente del Comitato olimpico internazionale (CIO), Thomas Bach, in Giappone dall'8 luglio, ha garantito al premier giapponese, Yoshihide Suga, che l'85% degli atleti è immunizzato. La cerimonia di apertura delle Olimpiadi è in programma il 23 luglio, allo Stadio nazionale di Tokyo.
 

 

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
hockey
11 ore
Con cinismo e solidità l’Ambrì espugna Zugo
Le doppiette di Bürgler e Heim e il gol di Shore alla Bossard Arena, regalano ai biancoblù un weekend da cinque punti che li proietta al quarto posto
HCAP
12 ore
L’Ambrì giganteggia in trasferta: Zugo espugnata
Gli uomini di Luca Cereda hanno prevalso 5-4, doppiette per Spacek e Bürgler.
CALCIO
15 ore
Bellinzona tradito dai dettagli, lo Sciaffusa ringrazia
Granata sconfitti al Comunale (e i tifosi contestano la gestione del club). Inutile la rete di Pollero, determinante l’espulsione di Izmirlioglu
Calcio
16 ore
Prima vittoria casalinga stagionale del Lugano
I bianconeri, pur soffrendo, riescono a battere 1-0 il Servette
TENNIS
17 ore
A Sofia, Marc-Andrea Hüsler conquista il suo primo titolo Atp
Lo zurighese ha superato in due set il danese Holger Rune. In settimana sarà impegnato nell’Atp 500 di Astana da 61esimo giocatore del ranking mondiale
FORMULA 1
17 ore
La Red Bull si consola con il trionfo di Sergio Perez
Solo settimo, Max Verstappen non ha potuto festeggiare il suo secondo titolo mondiale. Il messicano davanti a Leclerc e Sainz
BASKET
21 ore
La stagione inizia nel segno della Spinelli
Massagno ha nettamente sconfitto i Lugano Tigers nel primo derby. Gli uomini di Montini hanno retto soltanto nei minuti iniziali
BMX
22 ore
Zoé Classens di nuovo sul podio
In Colombia la vodese chiude per la quarta volta in stagione nei primi 3
CALCIO
22 ore
Una brutta giornata per chiudere una brutta settimana
Promotion League, il Chiasso sconfitto a Nyon al culmine di giorni in cui si è parlato molto di aspetti che esulano dal campo. Tre espulsi tra i rossoblù
MOTOMONDIALE
22 ore
MotoGP, Quartararo braccato da Bagnaia
In Thailandia vince Oliveira, in Moto2 si impone Arbolino, in Moto3 successo per Foggia
© Regiopress, All rights reserved