laRegione
TENNIS
14.06.22 - 18:54
Aggiornamento: 19:39

Impresa del Tc Lugano, che va allo spareggio-promozione

La compagine diretta da Giovanni e Matteo Livio sfiderà sabato 18 giugno il Ginevra - Eaux Vives per un posto nella massima categoria

impresa-del-tc-lugano-che-va-allo-spareggio-promozione

Dopo le vittorie contro Horw, Rapperswil e Thun e la sconfitta di misura a Lucerna, la squadra maschile attivi del Tc Lugano 1903, che milita in Lnb, ha compiuto una vera e propria impresa, espugnando con il punteggio di 9-0 i campi del Tc Winterthur, grande favorito per la vittoria di gruppo e con chiare ambizioni di promozione in serie A.

I ragazzi allenati da Giovanni e Matteo Livio hanno così incredibilmente scavalcato i loro avversari in classifica, chiudendo il girone al comando e guadagnandosi il diritto di sfidare il Tc Ginevra-Eaux Vives nello spareggio secco per l’ascesa in Lna.

Protagonisti dell’exploit in terra zurighese sono stati Rémy Bertola (classe 1998, attuale numero 494 del ranking mondiale Atp), Federico Iannaccone (1999), Giorgio Ricca (1995), Nicolas Parizzia (1998), Gabriele Moghini (1996) e Carlo Venturini (2003).

La squadra luganese affronterà ora al gran completo, sabato 18 giugno a partire dalle ore 12 sui campi di Pregassona, il blasonato club ginevrino, fondato nel lontano 1896, che potrà schierare tra le sue fila elementi del calibro dello spagnolo Javier Barranco Cosano (Atp 251), dell’elvetico Johan Nikles (Atp 260 e numero 5 in Svizzera), così come di Jakub Paul (Atp 311 e numero 9 in Svizzera), e della giovane promessa Kilian Feldbausch (nato nel 2005), recente protagonista al tabellone juniores del Roland Garros dove si è qualificato per il terzo turno.

Potrebbe interessarti anche
TENNIS
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
hockey
4 ore
Con cinismo e solidità l’Ambrì espugna Zugo
Le doppiette di Bürgler e Heim e il gol di Shore alla Bossard Arena, regalano ai biancoblù un weekend da cinque punti che li proietta al quarto posto
HCAP
6 ore
L’Ambrì giganteggia in trasferta: Zugo espugnata
Gli uomini di Luca Cereda hanno prevalso 5-4, doppiette per Spacek e Bürgler.
CALCIO
9 ore
Bellinzona tradito dai dettagli, lo Sciaffusa ringrazia
Granata sconfitti al Comunale (e i tifosi contestano la gestione del club). Inutile la rete di Pollero, determinante l’espulsione di Izmirlioglu
Calcio
10 ore
Prima vittoria casalinga stagionale del Lugano
I bianconeri, pur soffrendo, riescono a battere 1-0 il Servette
TENNIS
11 ore
A Sofia, Marc-Andrea Hüsler conquista il suo primo titolo Atp
Lo zurighese ha superato in due set il danese Holger Rune. In settimana sarà impegnato nell’Atp 500 di Astana da 61esimo giocatore del ranking mondiale
FORMULA 1
11 ore
La Red Bull si consola con il trionfo di Sergio Perez
Solo settimo, Max Verstappen non ha potuto festeggiare il suo secondo titolo mondiale. Il messicano davanti a Leclerc e Sainz
BASKET
14 ore
La stagione inizia nel segno della Spinelli
Massagno ha nettamente sconfitto i Lugano Tigers nel primo derby. Gli uomini di Montini hanno retto soltanto nei minuti iniziali
BMX
16 ore
Zoé Classens di nuovo sul podio
In Colombia la vodese chiude per la quarta volta in stagione nei primi 3
CALCIO
16 ore
Una brutta giornata per chiudere una brutta settimana
Promotion League, il Chiasso sconfitto a Nyon al culmine di giorni in cui si è parlato molto di aspetti che esulano dal campo. Tre espulsi tra i rossoblù
MOTOMONDIALE
16 ore
MotoGP, Quartararo braccato da Bagnaia
In Thailandia vince Oliveira, in Moto2 si impone Arbolino, in Moto3 successo per Foggia
© Regiopress, All rights reserved