laRegione
teichmann-piu-forte-anche-dei-giochetti-della-sua-avversaria
12.05.22 - 14:48

Teichmann più forte anche dei ‘giochetti’ della sua avversaria

La 24enne di Bienne si è qualificata per i quarti di finale del Masters 1000 di Roma superando 6-7 (3/7) 6-3 7-5 la kazaka Elena Rybakina, n.17 al mondo

Prosegue la marcia di Jil Teichmann (Wta 29) al Masters 1000 di Roma. La biennese si è infatti qualificata per i quarti di finale del torneo capitolino superando 6-7 (3/7) 6-3 7-5 la kazaka Elena Rybakina (17), centrando il suo sesto successo dell’anno contro una rappresentante della top-20 mondiale. Per farlo la 24enne nativa di Barcellona ha dovuto sudare quasi tre ore e, oltre a recuperare dal 4-5 e servizio in favore dell’avversaria nella frazione decisiva, fronteggiare i giochetti della Rybakina, che prima di servire per rimanere nel match sul 6-5 in favore dell’elvetica ha chiesto, e ottenuto, un timeout medico, con il fisioterapista che ha oltretutto impiegato attorno ai cinque minuti per raggiungere il campo. Visibilmente – e comprensibilmente – contrariata, Teichmann ha però mantenuto la concentrazione, chiudendo la sfida al primo match-point e guadagnandosi il diritto di affrontare nei quarti una tra Paula Badosa (3) e Daria Kasatkina (23).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
jil teichmann masters 1000 roma
Potrebbe interessarti anche
TENNIS
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Calcio
16 ore
‘Contro il Lugano II voglio vedere l’atteggiamento giusto’
Debutta domani a Giubiasco il Bellinzona di David Sesa, già rimasto colpito da Pablo Bentancur e ‘dal suo amore ed entusiasmo per il club’
Nuoto
16 ore
Rientro da Budapest con (spiacevole) sorpresa per Noè Ponti
Reduce dai Mondiali in Ungheria, il gambarognese, via social, ha comunicato la sua positività al coronavirus
Tennis
18 ore
Golubic non stecca l’entrata. Laaksonen e Bencic invece sì
La zurighese supera il primo turno di Wimbledon battendo in due set (chiusi con il punteggio di 6-4 6-3) la tedesca Perkovic
Tennis
19 ore
Wimbledon finisce ancora prima di iniziare per Berrettini
Finalista lo scorso anno, l’italiano deve alzare bandiera bianca a poco dal suo esordio. Fermato dalla positività al coronavirus
Atletica
19 ore
Doping, quattro anni di stop per Alex Wilson
Lunga squalifica per lo sprinter elvetico, positivo al trenbolone. A 31 anni, la sua carriera rischia di chiudersi qui
Storie mondiali
1 gior
Buff Donelli, una star del football prestata al soccer
La seconda edizione della Coppa del Mondo di calcio, nel 1934, fu voluta e accomodata da Mussolini in persona
nuoto sincronizzato
1 gior
Il nuoto sincronizzato in Svizzera fa i conti con gli abusi
Bufera sul dipartimento gestito da Swiss Aquatics, respingono le accuse ma si dimettono i co-direttori sportivi Markus Thöni e Patricia Fahrni
Tennis
1 gior
Wawrinka cede alla distanza a Jannik Sinner
Il vodese deve salutare Wimbledon al primo turno, sconfitto dal talentuoso italiano 7-5 4-6 6-3 6-2
ginnastica artistica
1 gior
Ginnastica, oro e argento ai Campionati svizzeri per Lena Bickel
La ticinese è prima alle parallele asimmetriche e seconda nel concorso multiplo. Argento e bronzo (ad anelli e sbarra) anche per Mattia Piffaretti
Calcio
1 gior
Simone Rapp a Karlsruhe
Il ticinese lascia Vaduz per la Germania
© Regiopress, All rights reserved