laRegione
rientro-vincente-per-novak-djokovic
TENNIS
21.02.22 - 22:28

Rientro vincente per Novak Djokovic

Dopo l’esclusione dagli Australian Open, il serbo è tornato in campo a Dubai e ha superato l’italiano Lorenzo Musetti con un doppio 6-3

Novak Djokovic ha finalmente lanciato la sua stagione 2022. E lo ha fatto con una vittoria al primo turno del torneo Atp 500 di Dubai contro l’italiano Lorenzo Musetti (6-3 6-3). Si trattava del rientro del serbo nel circuito dopo le note vicende che lo scorso gennaio gli avevano impedito di prendere parte agli Australian Open di Melbourne, al termine di una lunga battaglia legale.

Djokovic era a secco di partite da inizio dicembre. A Dubai è in lizza per cercare di difendere la prima posizione del ranking Atp e al suo ingresso in campo è stato accolto da scroscianti applausi. Nole non ha impiegato molto tempo per trovare le giuste sensazioni contro il numero 58 dei valori mondiali. La seconda frazione è stata un po’ più combattuta, tanto che sul 3-2 ha dovuto annullare una quarta palla di break, ma alla fine il set si è concluso con lo stesso punteggio del primo. «Grazie mille per il vostro sostegno e per il mondo con il quale mi avete accolto – ha affermato Djokovic –. Devo essere soddisfatto del mio tennis, soprattutto se penso che sono senza partite da tre mesi». Nel secondo turno affronterà il vincente della sfida tra il russo Karen Khachanov (Atp 26) e l’australiano Alex de Minaur (Atp 32).

Il tennista serbo ha potuto partecipare al torneo in quanto la vaccinazione non è obbligatoria per entrare negli Emirati arabi

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
atp dubai lorenzo musetti novak djokovic

TENNIS: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
TENNIS
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CICLISMO
5 min
Robin Froidevaux e Carolin Baur nuovi campioni svizzeri
A Steinmaur il vodese ha preceduto Reichenbach, Stüssi e Schmid. In campo femminile, argento per la ticinese Linda Zanetti nelle U23
BOXE
1 gior
Il giorno che Mike sbranò le orecchie a Holyfield
25 anni fa su un ring del Nevada Mike Tyson si rese protagonista di un episodio davvero clamoroso
atletica
1 gior
Us Ascona protagonista nella prima giornata degli Svizzeri
Oro di Gian Vetterli nel lancio del disco, argento di Ajla Del Ponte sui 100 m, bronzo di Emma Piffaretti nel lungo. Mujinga Kambundji da record
nuoto
2 gior
Noè Ponti chiude ottavo nella finale dei 100 delfino
Vince Kristof Milak, mentre Noè crolla nel finale ed è ultimo
CALCIO
2 gior
‘A Lugano per ultimare il mio apprendistato’
Lukas Mai, nuovo difensore centrale dei bianconeri, chiamato a sostituire Maric: ‘La dirigenza mi ha fatto capire di essere davvero interessata a me’
TENNIS
2 gior
A Wimbledon Wawrinka pesca l’italiano Sinner
Subito un pezzo grosso per il vodese, presente a Londra grazie a una wild card. In campo femminile, Golubic contro Petkovic, Bencic contro Wang
NUOTO
2 gior
Sasha Touretski eliminata, resta solo Noè Ponti
La ginevrina non ha superato le batterie dei 50 stile libero e ha chiuso con il 21° tempo. Il ticinese ultimo svizzero ancora impegnato ai Mondiali
CALCIO
3 gior
Roman Hangarter e Mijat Maric, nuovi acquisti del Team Ticino
Lo zurighese prenderà il posto di Immersi quale responsabile tecnico, mentre l’ex difensore bianconero rivestirà il ruolo di talent manager
hockey
3 gior
‘La risposta del pubblico sta tornando ai livelli prepandemici’
Il Ceo dell’Hc Lugano Marco Werder fa il punto della situazione su campagna abbonamenti, lavori alla Cornèr Arena e su diversi altri temi
nuoto
3 gior
Noè Ponti in semifinale anche nei 100 delfino
Il ticinese firma il terzo tempo delle batterie, pur rimanendo distante dal suo personale
© Regiopress, All rights reserved