laRegione
25.11.21 - 21:53

Davis, la Spagna perde anche Alcaraz

Dopo Bautista Agut, pure il baby fenomeno iberico è costretto a dare forfait per la fase finale. L‘annuncio sul web: ’Ho il Covid, con sintomi lievissimi’

davis-la-spagna-perde-anche-alcaraz
Gli spagnoli esordiscono domani contro il modesto Ecuador (Keystone)

Il giorno dopo Roberto Bautista Agut, il numero 19 dell’Atp, costretto a dare forfait a causa di un problema fisico, la Spagna di Davis perde un altro pezzo. Si tratta del baby fenomeno Carlos Alcaraz, risultato positivo al Covid. Ad annunciarlo sul web è lo stesso astro nascente spagnolo, numero 32 dei valori mondiali, il quale annuncia di essere stato colpito dal virus, aggiungendo di avvertire in queste ore «sintomi lievissimi», e aggiungendo di essere rammaricato per «non poter giocare una Coppa Davis che tanto mi ha fatto sognare».

Intanto, in una nota stampa la Federtennis iberica rende noto di aver scoperto un secondo caso positivo, tuttavia senza specificarne l’identità della persona posta in isolamento. «Il resto dei membri del team è
stato sottoposto questo pomeriggio a un nuovo test Pcr» conclude il comunicato. La formazione iberica diretta da Sergi Bruguera farà il suo esordio domani a Madrid, affrontando il modesto Ecuador, ma nello stesso gruppo della Spagna c’è pure la Russia, che è grande favorita.

Potrebbe interessarti anche
TENNIS
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Salto con gli sci
36 min
Mondiali, Simon Ammann ci sarà
Il ‘Folletto del Toggenburgo’ farà parte del contingente rossocrociato per le gare iridate di Planica, previste dal 21 febbraio al 5 marzo
Atletica
37 min
Moggi e Petrucciani da record a Macolin
I due ticinesi dell’Lcz tra i grandi protagonisti nel weekend, ma da segnalare ci sono anche i due primati di categoria stabiliti da Laura Torino Imberti
COSE DELL'ALTRO MONDO
45 min
Una squadra in Europa? No, meglio quattro
La Nfl sta pensando di sbarcare sul Continente con un’intera division. Un’idea che non andrà in porto prima di un decennio, viste le molte incognite
Sci
1 ora
Lara a difesa del suo titolo iridato
In programma mercoledì a Méribel il superG femminile, con la ticinese – campionessa in carica – ovviamente fra le favoritissime
NATIONAL LEAGUE
2 ore
Il Berna mette le mani su Josh Teves
Il ventisettenne difensore canadese rinforzerà gli Orsi fino al termine della stagione: arriva dai finlandesi dell’Jyväskylä
Formula 1
2 ore
Nuovo look per l’Alfa Sauber
Livrea rosso-nera per la vettura del team con sede a Hinwil, che conferma i piloti Bottas e Zhou nel Mondiale che scatta il 5 marzo in Bahrain
Parigi 2024
2 ore
‘Niente russi finché c’è la guerra’
Anne Hidalgo, sindaca della capitale francese, cambia idea: ora è contraria alla presenza di Mosca alle Olimpiadi di Parigi del 2024
Basket
4 ore
Calendari troppo fitti e time out sprecati
Fra i problemi del nostro basket c’è l’uso spesso improprio e controproducente da parte degli allenatori dei minuti di sospensione
Sci
6 ore
Pinturault al comando dopo il superG
Nella combinata iridata di Méribel-Courchevel, Meillard chiude solo 12° la prova veloce, staccato di 1"34 dal francese. La manche di slalom alle 14.30
Calcio
6 ore
Terremoto in Turchia, ritrovato vivo Christian Atsu
Il ghanese ex Chelsea e Newcastle, che figurava fra i numerosissimi dispersi, è stato tratto in salvo dalle macerie provocate dal sisma
© Regiopress, All rights reserved