laRegione
Young Boys
5
Winterthur
1
2. tempo
(3-1)
Servette
Sion
16:30
 
Zurigo
S.Gallo
16:30
 
AC Bellinzona
0
Yverdon-sport Fc
2
fine
(0-0)
FC Stade Ls Ouchy
Losanna
16:30
 
Xamax
Sciaffusa
16:30
 
Juventus
0
Monza
2
2. tempo
(0-2)
TENNIS
29.10.21 - 14:06
Aggiornamento: 14:25

Billie Jean King Cup, le ambizioni della Svizzera

Torneo finale da lunedì a sabato a Praga. Heinz Günthardt ha a disposizione tutte le migliori, a iniziare dalle olimpioniche Bencic e Golubic

billie-jean-king-cup-le-ambizioni-della-svizzera

Belinda Bencic (oro in singolare e argento in doppio alle Olimpiadi di Tokyo) è pronta a guidare la Nazionale svizzera nel torneo finale della Billie Jean King Cup (ex Fed Cup), in programma da lunedì a sabato prossimi a Praga. Un torneo che va in scena 19 mesi dopo la sua data originaria (rinvio dovuto alla pandemia), in una città diversa (Praga invece di Budapest) e su una superficie diversa (duro indoor al posto della terra battuta all’aperto). Un cambiamento, quest’ultimo, che non dispiace alle elvetiche. Belinda Bencic (Wta 9), infatti, sulla terra rossa non si è mai trovata a suo agio e in stagione sia Jil Teichmann (Wta 39), sia Viktorija Golubic (Wta 45) hanno dimostrato di essere capaci di brillare anche sulle superfici più veloci... «Siamo convinti di essere sufficientemente forti da poter vincere il torneo – ha affermato Heinz Günthardt, capitano della squadra, secondo il quale tutte e 12 le selezioni in lizza presentano grossomodo lo stesso valore –. Il fatto che una ragazza proveniente dalle qualificazioni (Emma Raducanu, ndr) abbia vinto gli Us Open dimostra come all’inizio di un torneo sia sempre tutto possibile».

Se è vero che molte Nazionali possono sperare nella vittoria finale, è altresì innegabile che Günthardt ha la possibilità di schierare tutte le sue migliori giocatrici. Non è così, per esempio, per l’Australia, costretta a rinunciare ad Ashleigh Barty (Wta 1), per la Bielorussia senza Aryna Sabalenka (Wta 2) o per la Spagna, priva di Gabriñe Muguruza (Wta 5) e Paula Badosa (Wta 13).

Heinz Günthardt ha comunque temuto il possibile forfait di Bencic, infortunatasi al ginocchio a inizio ottobre a Chicago. La sangallese si è però rimessa in tempo per prendere parte alla trasferta nella Repubblica Ceca, per quanto non abbia più giocato un solo game dal ritiro contro Elena Rybakina nel torneo dell’Illinois... «Belinda ha giocato parecchio nel corso della stagione e ha sufficiente esperienza per riuscire a tornare subito in conduzione – prosegue il capitano, per il quale la scarsa forma messa in mostra da Teichmann, Golubic e Stefanie Vögele (Wta 116) non rappresenta motivo di preoccupazione –. Il timing non è ideale, in stagione vi sono stati momenti nei quali la nostra forma era sicuramente migliore. Ma in Fed Cup Vicky ha speso giocato molto bene, mentre Jil quando trova il suo ritmo diventa molto pericolosa».

Il primo impegno per le rossocrociate è in programma martedì alle 17.30 contro la Germania. Seguiranno, nell’ambito del gruppo D, la sfida contro la Repubblica Ceca (giovedì), priva di Pliskova (Wta 3) e Kvitova (Wta 17). Venerdì le semifinali tra le vincitrici dei quattro gruppi e sabato la finale.

Potrebbe interessarti anche
TENNIS
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Bob
29 min
Bronzo mondiale per Vogt e Michel
A Sankt Moritz, nel bob a due, arriva la prima medaglia iridata per la Svizzera dal 2016
SCI ALPINO
2 ore
Mikaela Shiffrin si ferma a sei centesimi dal record di Stenmark
Nella Repubblica Ceca la statunitense chiude lo slalom alle spalle della tedesca Lena Dürr. Migliore elvetica, Michelle Gisin con il nono posto
Tennis
3 ore
Ventiduesimo Slam per l’insaziabile Djokovic
A Melbourne il serbo piega il greco Stefanos Tsitsipas in soli 3 set: 6-3, 7-6 (7/4), 7-6 (7/5)
Hockey
3 ore
Una giornata a Bristedt per la testata a Kovar
Lo svedese sanzionato dal giudice unico per l’intervento scorretto ai danni del ceco, sabato in Davos-Zugo. Punito anche Tanner per un fallo su Romanenghi
Sci
4 ore
Per Marco Odermatt, a Cortina è... ancora domenica
Il nidvaldese completa un weekend da favola: dopo il trionfo della vigilia, il 25enne concede il bis nel secondo superG
Hockey
18 ore
Tre punti d’oro per un affarone: l’Ambrì espugna Langnau
I biancoblù colgono un importantissimo successo nell’Emmental e fanno 4 su 4 contro i Tigrotti in stagione. Decisivo l’apporto della prima linea
CALCIO
20 ore
Aliseda all’ultimo respiro, il Lugano strappa un punto al Gc
Partita senza grosse emozioni che si chiude con un pareggio tutto sommato giusto e accettabile da entrambe le squadre
Basket
22 ore
Domati i Leoni ginevrini, Sam all’ultimo atto
A Montreux il Massagno di Robbi Gubitosa non stecca e si qualifica per l’ultimo atto di Coppa della Lega
Sci
1 gior
Shiffrin ancora davanti a tutte: 85esima vittoria per lei
La statunitense vince anche fra i paletti stretti di Spindleruv Mlyn e ora tallona Stenmark. Terzo posto per Wendy Holdener.
Tennis
1 gior
È Aryna Sabalenka la regina d’Australia
La bielorussa fa suo il primo Slam dell’anno. Battuta in finale, in tre set, Elena Rybakina al termine di una sfida durata due ore e mezza
© Regiopress, All rights reserved