laRegione
roland-garros-una-settimana-di-attesa-in-cambio-del-pubblico
Così lo scorso autunno (Keystone)
Tennis
08.04.21 - 12:130
Aggiornamento : 23:16

Roland Garros, una settimana di attesa in cambio del pubblico

La scelta di posticipare il torneo ottiene l'appoggio degli organizzatori degli altri tornei del Grande Slam

La Federazione francese di tennis (Fft) ha confermato di aver posticipato l'Open di Francia di una settimana nella speranza di aumentare il numero di spettatori. Inizialmente previsto dal 23 maggio al 6 giugno, il torneo del Grande Slam su terra battuta si svolgerà ora dal 30 maggio al 13 giugno (con turni di qualificazione previsti dal 24 al 28 maggio). L'obiettivo è quello di «massimizzare le possibilità che il torneo si giochi davanti al maggior numero possibile di spettatori (...) garantendo la sicurezza sanitaria di tutti», spiegato la Fft.

A differenza dell'anno scorso, quando la Fft aveva deciso unilateralmente di spostare il secondo major della stagione in autunno, attirando molte critiche ma salvando l'edizione 2020 minacciata dalla pandemia, il nuovo presidente Gilles Moretton ha ottenuto il consenso del mondo del tennis per guadagnare una settimana. Nonostante i cambiamenti di calendario che questo implica, in un anno in cui vengono aggiunti i tornei olimpici.

Questa decisione «è stata discussa con il consiglio di amministrazione del Grande Slam (che comprende gli organizzatori dei quattro "Majors") e, date le circostanze eccezionali, ha il pieno sostegno degli Australian Open, Wimbledon e US Open», fanno sapere in una dichiarazione congiunta gli organizzatori dei tornei del Grande Slam.

TENNIS: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
TENNIS
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Hockey
2 ore
Playoff, dopo il Bienne salta anche il Davos
Una doppietta di Praplan spegne i sogni di gloria dei grigionesi di Wohlwend. Dopo la decima, anche la nona classificata approda ai quarti di finale
NUOTO
3 ore
A Uster il movimento dimostra di essere in salute
Nonostante la pandemia che ha sconvolto le vite di molti atleti, ottime nuove dai campionati nazionali. Anche per Noè Ponti e la delegazione ticinese
Hockey
3 ore
Siegenthaler raggiunge Hischier nel New Jersey
Il ventitreenne difensore zurighese al centro di uno scambio trai i suoi Capitals e i Devils, la franchigia in cui gioca il talento vallesano
Calcio
5 ore
Acb ripreso all'ultimo, 'ma le prestazioni sono buone'
Dopo l'1-1 con il leader di Promotion League Yverdon i granata pareggiano con lo stesso risultato anche con il Brühl e la zona retrocessione resta vicina
BASKET
13 ore
Il Ticino festeggia un doppio successo
Vittoria importante del Lugano contro il Boncourt, mentre la Spinelli Massagno fa un sol boccone del Nyon
MOUNTAIN BIKE
13 ore
Filippo Colombo quinto a Nalles
Ottima prova del ticinese nella terza tappa degli Internazionali d'Italia. Dominio svizzero con Mathias Flückiger e Nino Schurter
Calcio
16 ore
Covid, Daniele De Rossi: 'Non fossi venuto in ospedale...'
'Ho la polmonite interstiziale bilaterale, non a un livello gravissimo però ce l'ho'. Il calciatore in un video e foto virali (per il fastidio dei familiari)
CALCIO
1 gior
Il Lugano stringe i denti, vince e blinda la salvezza
I bianconeri battono il Losanna con un gol di Maric e raggiungono quota 40, considerata da Jacobacci la quota sicurezza. Ora possono pensare ai quarti di Coppa
Il tramonto della Valascia
1 gior
‘Questo stadio mancherà a tutti’
Un giornalista e un ex giocatore (pure nei panni dell'avversario) sfogliano l'ultima pagina dell'album
Hockey
1 gior
Alexandra e Tim, due bastoni e... una fattoria
Portiere delle Ladies lei, attaccante dei bianconeri lui: due carriere distinte ma con parecchi punti in comune
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile