laRegione
Tennis
04.09.18 - 15:140

Il ticinese Margaroli a Bienne per l'onore

Il 26enne è stato convocato da Severin Lüthi per lo spareggio con la Svezia, ma i rossocrociati sono già certi di prender parte alla nuova Davis l'anno prossimo

C'è anche il ticinese Luca Margaroli (Atp 151 in doppio) tra i convocati del capitano della Svizzera Severin Lüthi per lo spareggio di Coppa Davis contro la Svezia, in programma dal 14 al 16 settembre a Bienne. Assieme al 26enne, anche Henri Laaksonen (122), Marc-Andrea Hüsler (365), Antoine Bellier (900) e il neofita Jakub Paul (A736) sono stati chiamati per una sfida che in pratica varrà solo per l'onore, visto che i rossocrociati sono già certi di prender parte alla nuova versione della manifestazione. La riforma appena votata prevede infatti che al primo turno (una sorta di qualificazione per la fase finale) dell'edizione 2019 prendano parte 24 squadre: le quattro sconfitte nei quarti di finale 2018, le otto selezioni vincitrici degli spareggi di quest'anno (tra cui appunto Svizzera-Svezia) e le sei meglio piazzate della classifica di Davis della zona Europa/Africa, nonché le migliori tre di Asia e Americhe. Laaksonen, Bellier e Margaroli avevano già disputato (e vinto) lo spareggio con la Bielorussia del settembre 2017.

Tags
margaroli
ticinese
davis
spareggio
bienne
onore
TOP NEWS Sport
© Regiopress, All rights reserved