laRegione
Tennis
28.08.18 - 11:430
Aggiornamento 20:26

'Stan the Man' sta tornando, ma per ora vola basso

Wawrinka è soddisfatto del successo ottenuto contro Dimitrov, ma anche consapevole che 'ci saranno ancora alti e bassi'. Bene Serena Williams e Nadal

È uno Stan Wawrinka piuttosto soddisfatto quello che nel primo turno dell'Us Open ha superato il bulgaro Grigor Dimitrov. «Sono molto contento perché ho disputato un match molto, molto buono – ha dichiarato il vodese, che è tornato anche sul timeout medicale richiesto all'inizio del terzo set, forse a causa del caldo e dell'elevata umidità nell'aria di New York –. Non so esattamente cosa sia successo, ma ci sono stati diversi giocatori che hanno sofferto di problemi simili. Subito dopo il match ero affaticato, ma ora sto di nuovo bene».

Nel suo ritorno a Flushing Meadow, il vincitore dell'Us Open 2016 (che al secondo turno affronterà il francese Ugo Humbert) ha mostrato sprazzi del suo miglior tennis, ma per il 33enne i favoriti rimangono altri... «Pur avendo già raggiunto un livello molto alto, sono ancora molto lontano. So che ci saranno ancora alti e bassi, ma devo continuare così».

Serena e Rafa senza problemi

Nella night session, dimostrazioni di forza di Serena Williams e Rafael Nadal. La statunitense, a caccia del 24esimo titolo dello Slam che le permetterebbe di eguagliare il record di Margaret Court, è rimasta giusto una settantina di minuti sull'Arthur-Ashe per superare 6-4 6-0 la polacca Magda Linette. Appena una decina di minuti in più è invece rimasto in campo il maiorchino, favorito dal ritiro del suo compaesano David Ferrer, infortunato alla caviglia sinistra, quando il numero uno al mondo conduceva 6-3 3-4. Serata tranquilla pure per l'argentino Del Potro (6-0 6-3 6-4 al qualificato Donald Young).

Tags
stan
serena
TOP NEWS Sport
© Regiopress, All rights reserved