laRegione
SCI NORDICO
09.12.22 - 14:10
Aggiornamento: 14:31

Nadine Fähndrich trionfa nello sprint classico a Beitostölen

In Norvegia la 27enne lucernese ha colto il terzo successo in Coppa del mondo, precedendo la norvegese Weng e la finlandese Matintalo

nadine-fahndrich-trionfa-nello-sprint-classico-a-beitostolen

Decimo podio di Coppa del mondo in carriera per Nadine Fähndrich. L’elvetica si è imposta nella prova a sprint in stile classico di Beitostölen, in Norvegia. Quinta nello sprint ai Giochi olimpici di Pechino, la 27enne lucernese ha preceduto la norvegese Lotta Odnes Weng e la finlandese Johanna Matintalo, al termine di una finale gestita in modo perfetto. La svedese Emma Ribom, ancora imbattuta in stagione nella specialità veloce, era assente per malattia.

La Fähndrich aveva già fatto segnare il miglior tempo in occasione del prologo. In finale è stata capace di dimostrare di essere più di una semplice specialista del pattinato. La scorsa estate, infatti, ha lavorato molto anche sullo stile classico e i risultati si sono visti a Beitostölen, per quello che è il suo terzo successo in Coppa del mondo dopo quelli, sempre nello sprint, di Dresda nel 2020, il primo nell’individuale, il giorno successivo nella prova a squadre, in compagnia di Laurien van der Graaf. All’inizio dell’ultima salita, l’elvetica si trovava ancora in quarta posizione, ma ha gradualmente rimontato fino a prendere il comando all’entrata del rettilineo finale.

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Hockey
8 ore
Maxim Noreau finisce sui francobolli. In Sierra Leone
Il difensore canadese ex Ambrì ha la sua faccia su un bollo da cinquanta centesimi in Africa. ‘Perché? Davvero non lo so, ma nessuno mi ha chiesto nulla’
Atletica
9 ore
In Polonia gli elvetici fanno la loro bella figura
A Torun, nel meeting valido per l’Indoor Gold Tour, Ditaji Kambundji centra il limite per gli Europei, mentre Elmer firma il miglior tempo della carriera
Calcio
9 ore
Mondiale per club, è il Real il secondo finalista
Gli spagnoli sconfiggono gli egiziani dell’Al Ahly grazie alle reti di Vinicius Junior, Valverde e – nei minuti di recupero – Rodrygo e Arribas
SCI ALPINO
11 ore
A soli 37 anni si è spenta Elena Fanchini
Malata da tempo, la sorella maggiore di Nadia si è dovuta arrendere a una recidiva del tumore ed è morta nella sua casa in provincia di Brescia
Formula 1
11 ore
Nessun bavaglio nel Circus. ‘Oguno può dire ciò che pensa’
In un’intervista al britannico The Guardian, Stefano Domenicali si schiera a favore della libertà d’espressione dei piloti, invitando la Fia a chiarire
Sci
13 ore
Lo scettro di Lara raccolto da Marta Bassino
Nel superG iridato, la ticinese detentrice del titolo chiude solo sesta. Giovedì tocca ai maschi, con Marco Odermatt in pole position
Tennis
13 ore
Abu Dhabi, Belinda ai quarti senza soffrire
La sangallese, numero nove al mondo, non incontra alcuna difficoltà nel superare l’ucraina Marta Kostjuk (numero 57 Wta), battuta 6-4 7-5
Ciclismo
15 ore
Il Velo Club Mendrisio fra tradizione e sfide del presente
Il presidente Alfredo Maranesi: ’Ormai ci sono pochissime gare, la stampa si interessa sempre meno, e di conseguenza fatichiamo a trovare sponsor’
Hockey
15 ore
Giovane, inesperta Svizzera. ‘Spero che (i club) apprezzino’
A Zurigo la Nazionale di Fischer si prepara ad affrontare la Finlandia con qualche artista in meno del solito. ‘Forechecking aggressivo e più semplicità’
Altri sport
15 ore
Sgambetto riuscito, il Biasca sale a quota 22 punti
Continua la serie positiva dei rivieraschi, che confermano di avere la difesa più solida del campionato e mettono sotto anche il temibile Ginevra
© Regiopress, All rights reserved