laRegione
Sion
0
Zurigo
1
2. tempo
(0-0)
Lucerna
Young Boys
16:30
 
Winterthur
Lugano
16:30
 
Wil
2
AC Bellinzona
0
2. tempo
(0-0)
Thun
Xamax
16:30
 
Torino
0
Udinese
0
1. tempo
(0-0)
TSITSIPAS S. (GRE)
2
ANDRADE A. (ECU)
0
fine
(7-6 : 6-1)
Zurigo
Ambrì
15:45
 
Kloten
1
Berna
0
1. tempo
(1-0)
SCI ALPINO
20.01.22 - 14:03
Aggiornamento: 16:29

Nils Hintermann in evidenza sulla Streif

Lo zurighese ha chiuso la seconda discesa di prova al terzo posto. In campo femminile Lara Gut-Behrami quinta nel primo allenamento a Cortina

nils-hintermann-in-evidenza-sulla-streif

Nella seconda giornata di prove in vista della prima discesa libera di Kitzbühel, in programma venerdì (la vera Streif si disputerà domenica), il migliore degli elvetici è stato Nils Hintermann. Ottavo mercoledì, oggi ha chiuso al terzo posto, alle spalle di due super veterani, l’italiano Christofer Innerhofer (37 anni) e il francese Johan Clarey (41). A causa del vento, la prova è stata disputata su un percorso accorciato. Innerhofer ha preceduto di 0”16 Clarey e di 1”05 Hintermann. Beat Feuz (13º a 1”36) e Marco Odermatt (20º a 1”48) hanno approfittato della prova per testarsi su alcuni passaggi chiave. Vittima di una terribile caduta lo scorso anno, Urs Kryenbühl ha chiuso con il 17º tempo a 1”43 da Innerhofer.

Lara Gut-Behrami quinta a Cortina

A Cortina sono iniziate le prove in vista della discesa di sabato e Lara Gut-Behrami ha subito ottenuto un buon quinto posto. Il miglior tempo lo ha fatto segnare l’italiana Sofia Goggia, la quale ha comunque saltato una porta. Vittoriosa cinque giorni fa a Zauchensee, la ticinese ha ritrovato con piacere una pista sulla quale lo scorso anno aveva ottenuto due medaglie mondiali (oro in SuperG e bronzo in discesa). Alla fine ha concesso 0”80 alla Goggia.

Corinne Suter, che ai Mondiali aveva ottenuto l’oro in discesa e l’argento in SuperG, ha chiuso al 13º posto con un distacco di 1”14.

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Hockey
17 ore
Grazie a Klok il Lugano decolla e atterra sopra il Kloten
Dopo lo Zugo, i bianconeri mettono sotto anche gli Aviatori e salgono al nono posto in classifica, strappandolo proprio alla formazione zurighese
Tennis
18 ore
Stan ottiene il punto decisivo: Svizzera alle finali di Davis
In svantaggio 2-1 dopo la sconfitta nel doppio, i rossocrociati ribaltano la sfida con la Germania grazie ai successi di Hüsler e Wawrinka
Sci
1 gior
A Chamonix lo slalom parla svizzero: primo Zenhäusern, 3° Yule
Due svizzeri sul podio dello slalom per la prima volta dal 1978. Fuori il francese Noel, in testa dopo la prima manche. Primo podio greco con Ginnis
IL DOPOPARTITA
1 gior
‘Volevamo questa reazione’. E il Lugano torna decimo
I bianconeri battono lo Zugo per la quarta volta (su quattro) e si riscattano dopo la partitaccia con il Friborgo. Guerra: ‘Ma non è ancora finita’
IL DOPOPARTITA
1 gior
Ambrì ancora beffato. ‘Sono tre punti buttati’
I biancoblù pagano il 2-0 e vengono sconfitti dall’Ajoie nonostante un largo dominio. Chlapik: ‘Usiamo la rabbia per reagire a Zurigo’.
Tennis
1 gior
Davis, dopo il venerdì Svizzera e Germania sull’1-1
Il successo di Hüsler non basta: nulla da fare per Stan Wawrinka nel duello con il numero uno tedesco Alexander Zverev
Hockey
1 gior
Ambrì, una sconfitta che non ci voleva
La compagine biancoblù si è inchinata all’Ajoie davanti ai propri tifosi: all’overtime decide tutto un gol di Frossard.
Hockey
1 gior
Il Lugano rialza la testa a Zugo e torna a casa con tre punti
Gli uomini di Luca Gianinazzi riescono nuovamente a prevalere sui campioni svizzeri: 4-1 il risultato finale alla BossardArena
CALCIO
1 gior
Il nuovo ‘Nacho’ ha sete di riscatto
Dopo un anno difficile sul piano personale e deludente in campo, Ignacio Aliseda è tornato sereno: ‘Voglio mostrare al Lugano tutte le mie qualità’
Formula 1
1 gior
La Ford torna in Formula 1 con la Red Bull
Il costruttore automobilistico statunitense fra tre anni farà ritorno nel Circus che aveva abbandonato nel 2004
© Regiopress, All rights reserved