laRegione
22.12.21 - 21:54

A Madonna di Campiglio non è ancora tempo di Noël

Epilogo con colpo di scena nello slalom serale. In testa dopo la prima manche, il francese (ancora nettamente al comando) cade all’ultima porta

a-madonna-di-campiglio-non-e-ancora-tempo-di-noel
Fine dei sogni di gloria per il transalpino (Keystone)

Più amaro di così non poteva essere il destino di Clément Noël. Il francese, già al comando dopo la prima manche e ancora saldamente davanti a tutti fino a pochissimi metri dal traguardo della prova finale, vede infrangersi i suoi sogni di vittoria cadendo sull’ultimissima porta. E così a festeggiare il successo nello slalom serale sulle nevi di Madonna di Campiglio è il norvegese Sebastian Foss-Solevaag. Ad accompagnarlo sul podio sono il francese Alexis Pinturault, secondo, e lo svedese Kristoffer Jakobsen. Nono posto per Loïc Meillard, il migliore degli svizzeri, autore di una poderosa rimonta nella seconda manche in cui ha recuperato ben 23 posizioni. Malgrado una truppa formata da ben nove membri, di cui sette top-30, la truppa di Matteo Joris chiude la prova sulle nevi del Trentino con un risultato deludente: Luca Aerni ha chiuso diciassettesimo, subito davanti a Ramon Zenhäusern, mentre gli altri della rappresentanza rossocrociata, fra cui Daniel Yule, non sono dal canto loro riusciti a qualificarsi per la seconda manche.

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Qatar 2022
5 ore
Un missile di Fullkrug tiene in corsa i tedeschi
Finisce in parità la sfida più attesa tra una Spagna che dovrà stare attenta al Giappone e una Germania che si gioca tutto con il Costarica
Sci
7 ore
Wendy, il gran giorno è arrivato. Ma lo deve condividere
Sulle nevi del Vermont la svittese centra infine un trionfo nello slalom che inseguiva da una vita. A far festa con lei, però, c’è anche Larson
Qatar 2022
7 ore
Senza Neymar l’esame di maturità di Yakin
Il tecnico rossocrociato, che 15 mesi fa allenava ancora in Challenge League, contro il Brasile non disporrà di Okafor
Qatar 2022
8 ore
Davies illude il Canada, Kramaric lo elimina
La Croazia rimonta grazie soprattutto a una doppietta della punta dell’Hoffenheim
IL DOPOPARTITA
9 ore
Un weekend in bianco: ‘Restiamo positivi, meritavamo di più’
L’Ambrì rende nuovamente la vita dura allo Zurigo, che però trova il modo di spuntarla. ‘La fortuna? Non è stata dalla nostra, ma bisogna anche cercarla’
QATAR 2022
9 ore
Belgio sconfitto, a Bruxelles scoppiano disordini
La polizia è intervenuta con cannoni ad acqua per disperdere i tifosi facinorosi. Le autorità hanno chiesto alla popolazione di non recarsi in centro
QATAR 2022
10 ore
‘Battere il Brasile? Non mi stupirebbe’
Nestor Subiat fiducioso sulle qualità della Nazionale svizzera. ‘E per l’Argentina il Mondiale inizia adesso’. Il ricordo del 1994 e di Andres Escobar
Qatar 2022
11 ore
Marocco troppo forte per il Belgio
Dopo il pareggio coi croati vicecampioni del mondo, i magrebini colgono la posta piena coi Diavoli rossi
Qatar 2022
12 ore
Bandiera del Kosovo nello spogliatoio serbo: ‘Fifa ipocrita’
Criticata dal governo della Serbia la decisione di avviare un procedimento disciplinare contro la locale Federcalcio per il vessillo esposto ai Mondiali
Tennis
14 ore
Coppa Davis, nelle qualificazioni Svizzera-Germania
Trasferta impegnativa per i rossocrociati, che sfideranno Zverev e compagni all’inizio di febbraio
© Regiopress, All rights reserved