laRegione
Servette
0
Basilea
0
1. tempo
(0-0)
Lucerna
1
Young Boys
2
1. tempo
(1-2)
Lugano
2
Zurigo
1
1. tempo
(2-1)
Losanna
0
Sion
1
1. tempo
(0-1)
Grasshopper
1
S.Gallo
0
1. tempo
(1-0)
Canada
3
Kazakistan
2
1. tempo
(3-2)
Repubblica Ceca
5
Lettonia
0
2. tempo
(5-0 : 0-0)
quarantena-per-chi-vien-dal-canada-gare-di-st-moritz-a-rischio
Keystone
Corinne Suter in azione sulle piste di St. Moritz
30.11.21 - 19:21
Aggiornamento : 01.12.21 - 14:26

Quarantena per chi vien dal Canada, gare di St. Moritz a rischio

Con le nuove disposizioni dell’Ufficio federale della sanità pubblica i due superG potrebbero saltare. Gli organizzatori sperano in un’eccezione

di Ats/Jonas Schneeberger

Le gare di Coppa del mondo femminile previste a St. Moritz l’11 e 12 dicembre, potrebbero venire annullate. Stavolta non c’entrano le bizze del tempo, né la scarsità di neve; quanto piuttosto le nuove restrizioni adottate dall’Ufficio federale della sanità pubblica (Ufsp).

Stando alle recenti direttive, i viaggiatori provenienti dal Canada devono sottostare a una quarantena di dieci giorni, dal momento del loro arrivo in Svizzera.

Le atlete dovrebbero arrivare nei Grigioni da Lake Louise, dove da venerdì 3 a domenica 5 dicembre sono in programma tre prove di velocità (due discese e un superG).

Gli organizzatori delle competizioni di St. Moritz si sono attivati oggi, con l’intento di ottenere un’eccezione. Non è ancora nota la risposta fornita dal medico cantonale grigionese, competente in materia; tuttavia l’Ufficio federale della sanità pubblica ha raccomandato ai Cantoni oculatezza, in quanto al rilascio di autorizzazioni che permettano di non completare la quarantena. Ma siccome gli atleti e l’entourage della Coppa del mondo si muovono in una “bolla”, un permesso speciale potrebbe comunque essere ottenuto. In ogni caso, spiega l’Ufsp, l’argomento va ancora esaminato in dettaglio.

Il Canada è uno dei Paesi in cui l’evoluzione della pandemia non presentava una situazione particolarmente allarmante, con un numero di casi di coronavirus giornalieri attorno ai 2’500 per 38 milioni di abitanti. Però la presenza accertata della nuova variante Omicron, ha fatto finire il Paese sulla lista rossa dell’Ufficio federale della sanità pubblica.

Da Lake Louise Beat Tschuor, allenatore del settore femminile di Swiss Ski, ha affermato che, nonostante le assicurazioni, i danni sarebbero immensi, se le gare di St. Moritz dovessero essere annullate.

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Calcio
55 min
Maric dice basta, Lovric, Custodio e Lavanchy salutano Lugano
Nel pre-partita dell’ultima sfida casalinga della stagione ringraziati il difensore 38 e i partenti, tra cui il portiere Baumann e il brasiliano Yuri
hockey
4 ore
Greg Ireland a ruota libera
L’Italia, il suo passato, il suo futuro e i suoi pensieri. Lunga intervista con l’ex tecnico del Lugano
BASKET
5 ore
Delusione Spinelli per una stagione senza titoli
Coach Gubitosa: ‘Abbiamo pagato cara la sconfitta nella finale di Sb Cup, ma è mancata pure la disciplina. Senza dimenticare infortuni e Covid’
CALCIO
5 ore
Meno interesse di così si muore, ben vengano i playoff
Domani l’assemblea della Swiss Football League è chiamata a esprimersi sulla riforma della Super League: 12 squadre invece di 10 e formula innovativa
gallery
hockey
5 ore
Principio d’incendio all’Helsinki Ice Hall
La partita delle 15.20 Germania - Danimarca è rinviata, la pista è stata evacuata
HOCKEY
12 ore
I polmoni di Jesse Virtanen, uomo a tutto campo
Il direttore sportivo Paolo Duca sul nuovo straniero dell’Ambrì Piotta. ‘Quest’anno in Svezia è stato lui il giocatore più utilizzato’
ciclismo
15 ore
Girmay, l’eritreo volante fermato da un tappo di champagne
Primo africano nero a vincere una tappa al Giro, aveva trionfato in marzo nella Gand-Wevelgem. Si è dovuto ritirare, ma il suo futuro resta rosa
Hockey
23 ore
Anche la Slovacchia è kappaò: la Svizzera prenota i quarti
Hischier e compagni stavolta vincono per 5-3, festeggiando il loro quarto successo in altrettante partite. La strada, adesso, è praticamente spianata
CALCIO
1 gior
‘C’è una Coppa da fotografare’: il gioioso assalto a Cornaredo
Migliaia di tifosi alla festa in onore dell’Fc Lugano, tra autografi e selfie con giocatori, staff e trofeo. Dalle 13.30 alle 17.30 un’interminabile fila
CALCIO
1 gior
Il Bellinzona può tentare l’impresa
Il Breitenrain non sarà promosso, per problemi allo stadio. Che al Comunale vanno risolti
© Regiopress, All rights reserved