laRegione
Olanda
Argentina
20:00
 
Langnau
Bienne
19:45
 
Zurigo
Kloten
19:45
 
Lakers
Losanna
19:45
 
Berna
Zugo
19:45
 
Ajoie
0
Lugano
1
1. tempo
(0-1)
Ginevra
1
Ambrì
1
1. tempo
(1-1)
03.11.21 - 08:20
Aggiornamento: 10:43

Sci nordico, Dario Cologna si ritirerà a fine stagione

Il fondista concluderà la sua carriera giocandosi le sue carte alle Olimpiadi invernali di Pechino

Ats, a cura de laRegione
sci-nordico-dario-cologna-si-ritirera-a-fine-stagione
(Keystone)

Dario Cologna concluderà la sua carriera alla fine della stagione. Il miglior fondista svizzero della storia intende giocare le sue carte fino in fondo alle Olimpiadi di Pechino a febbraio prima di ritirarsi, ha annunciato mercoledì Swiss-Ski.

"Ho voluto annunciare la mia decisione prima dell’inizio della stagione in modo che io possa affrontare l’inverno e la mia quarta Olimpiade con una mente chiara," ha detto il 35enne quattro volte campione olimpico grigionese in una dichiarazione. "Ho intenzione di attaccare quest’ultima stagione al massimo.

La stagione inizia il 27 e 28 novembre con le gare a Ruka, Finlandia.

Nel primo pomeriggio di mercoledì a Davos si terrà una conferenza stampa pre-campionato, dove Cologna darà maggiori informazioni sulla sua decisione.

Il più completo

Lo sciatore della Val Müstair è diventato il primo fondista svizzero a vincere un titolo olimpico, nel 2010 a Vancouver, nella gara libera di 15 km. La sua lunga e magnifica carriera fu segnata in particolare dalla sua rivalità con il norvegese Petter Northug, la cui traiettoria finì in un disastro. I due uomini, con i loro caratteri opposti - placido e discreto, con un senso dell’umorismo stuzzicante per lo svizzero, e volentieri provocatorio e stravagante per il norvegese - hanno offerto grandi emozioni ai fan a distanza.

Cologna, formidabilmente versatile, brillante sia nel classico che nel pattinaggio, si è distinto su tutte le distanze o quasi - ad eccezione dello sprint. Ha vinto la Coppa del Mondo generale quattro volte (2009, 2011, 2012 e 2015) e il Tour de Ski, la sua specialità, quattro volte. È stato campione del mondo di skiathlon nel 2013 (30 km) in Val di Fiemme e ha ottenuto 27 successi in Coppa del Mondo, il primo nel 2008, l’ultimo nel marzo 2018 (sulla 50 km a Oslo).

Soprattutto, ha trionfato quattro volte ai Giochi Olimpici. Tre dei suoi titoli olimpici sono stati vinti nella 15 km (tre volte in stile libero, una volta in classico). Il quarto era nello skiathlon. Cologna ha vinto l’oro una volta nel 2010, due volte nel 2014 a Sochi e una volta nel 2018 a Pyeongchang. Il suo record ai campionati del mondo comprende un titolo e due medaglie d’argento.

Svizzero dell’anno

Nelle ultime due o tre stagioni, Cologna ha avuto meno successo. Dall’inverno del 2018-19, è stato solo tre volte sul podio della Coppa del Mondo. Cologna è stato nominato Personalità svizzera dell’anno nel 2012 e Sportivo svizzero dell’anno nel 2013. Prima della sua carriera d’elite, si era già fatto un nome nelle categorie giovanili.

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
QATAR 2022
45 min
I rigori premiano la Croazia, il Brasile fa le valigie
In vantaggio al 105’ con Neymar, i sudamericani si fanno rimontare a pochi minuti dal traguardo e dal dischetto pagano gli errori di Rodrygo e Marquinhos
Tennis
1 ora
Wawrinka sconfitto da Medvedev
L’avventura dello svizzero nel torneo d’esibizione in Arabia Saudita si conclude in semifinale, con il doppio 6-4 in favore del russo
Basket
3 ore
Lugano-Olympic, all’Elvetico arriva un po’ d’Europa
Mentre la Sam stasera va in campo per ricevere lo Swiss Central, i Tigers si preparano a sfidare l’eterno nemico, il club meglio gestito di tutto il Paese
QATAR 2022
4 ore
L’Africa chiede al Marocco di scrivere la storia
La selezione magrebina potrebbe essere la prima del Continente nero a raggiungere le semifinali di un Mondiale
SCI NORDICO
5 ore
Nadine Fähndrich trionfa nello sprint classico a Beitostölen
In Norvegia la 27enne lucernese ha colto il terzo successo in Coppa del mondo, precedendo la norvegese Weng e la finlandese Matintalo
roller hockey
6 ore
Il Biasca asfalta il Wimmis e accede ai quarti di Coppa
La partita finisce su un perentorio 9-3, grazie al poker di Gregorio Boll e alla tripletta di ‘Timo’ Devittori
Atletica
7 ore
A Biasca poker per Sam Massagno e Sab Bellinzona
Alle finali regionali dell’Ubs Kids Cup Team ci saranno anche Virtus Locarno e Sfg Biasca
Tennis
12 ore
Bollettieri, il fabbricatore di campioni
Vita, metodi, successi e segreti del più celebre allenatore della storia del tennis, scomparso pochi giorni fa a 91 anni
gallery
sci freestyle
14 ore
L’addio di Nicole Gasparini alle gobbe: ‘Non ne avevo più’
La 25enne ticinese si ritira: ‘Un po’ di paura del cambiamento c’è, ma ora mi accorgo di aver vissuto moltissime esperienze’
I mondiali dal divano
14 ore
Siamo tutti marocchini (almeno una volta nella vita)
La vittoria del Marocco contro la Spagna può anche essere vissuta come una sorta di rivalsa dei migranti contro i padroni di casa
© Regiopress, All rights reserved