laRegione
06.07.21 - 10:00
Aggiornamento: 12:00

Michelle e Dominique Gisin in Valle di Blenio per il 1° Agosto

Incontro e conferenza con le sorelle campionesse di sci alpino a Olivone, in occasione della Festa nazionale. Prenotazione dei biglietti da mercoledì 7 luglio.

michelle-e-dominique-gisin-in-valle-di-blenio-per-il-1-agosto
Keystone
Dominique e Michelle Gisin

Incontro con le sorelle d’oro, un anno più tardi del previsto. Quello inizialmente in agenda per venerdì 31 luglio 2020 era stato uno dei tantissimi appuntamenti che hanno dovuto pagare pegno alla pandemia. L’occasione di incontrare Dominique e Michelle Gisin torna però quest’anno, sempre in Valle di Blenio e sempre nell’ambito dei festeggiamenti del Primo Agosto. Il programma, rispetto a quello pensato per l’anno scorso, è stato modificato proprio in virtù delle disposizioni Covid e si svolgerà interamente al centro Polisport di Olivone domenica 1° agosto.

L'oro nello sport e nella vita

Dopo il saluto di Claudia Boschetti Straub, Odis Barbara De Leoni e Luca Bianchetti, sindaci rispettivamente dei comuni di Blenio, Acquarossa e Serravalle, sarà l’ex calciatore della nazionale di calcio e psicologo dello sport Lucio Bizzini a pronunciare l’allocuzione per la festa nazionale. L’esecuzione del Salmo svizzero da parte del Corpo Musicale Olivonese, introdurrà la conferenza “Make It Happen” che terrà Dominique Gisin e alla quale parteciperà la sorella Michelle. Un racconto che darà alcuni scorci sul mondo dello sci, sullo sport di alto livello e sulla strada che ha portato Dominique alla conquista dell’oro in discesa alle Olimpiadi di Sochi nel 2014. Oltre a descrivere la storia personale della maggiore delle sorelle, con foto, video e curiosità, la conferenza illustrerà i parallelismi con altri ambiti in cui sono richieste prestazioni di alto livello: nello sport, ma anche nel lavoro o in altre situazioni della vita.

Come Dominique, nata nel 1985, anche Michelle (classe 1993) ha in bacheca una medaglia d’oro ai Giochi Olimpici: quella vinta in combinata a Pyeongchang nel 2018. Tra le migliori polivalenti del circuito, è reduce da una stagione in cui ha chiuso al terzo posto nella classifica generale.

Alla serata parteciperanno anche Marco Gut (presidente TiSki e membro del presidio di Swiss Ski), Mauro Pini (allenatore di Petra Vlhova, vincitrice della Coppa del mondo generale 2020-21), Thomas Stauffer (capo allenatore Swiss Ski settore maschile), Fabio Truaisch (fisioterapista) e Beatrice Scalvedi (ex atleta di Coppa del Mondo).

L’entrata alla serata è gratuita, ma i posti saranno limitati; sarà dunque obbligatorio prenotare i biglietti, che si potranno riservare da mercoledì 7 luglio agli sportelli degli InfoPoint di Otr-Bat di Olivone (091 872 14 87) e Biasca (091 862 33 27).

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
il dopopartita
4 ore
È un Lugano poco cinico: ‘Abbiamo fatto tutto da soli’
A Bienne i bianconeri partono bene ma poi calano. Gianinazzi: ‘È mancata concretezza, ma a volte bisogna accettare che le partite girino in questo modo’.
il dopopartita
4 ore
I due volti dell’Ambrì: ‘Vinto con le nostre forze e col gruppo’
Successo biancoblù con il Rappi nonostante le assenze e il brutto inizio. Mentre si avvicina la Spengler: ‘Atmosfera che non vediamo l’ora di rivivere’.
Qatar 2022
6 ore
Tre gol al Senegal, l’Inghilterra brinda ai quarti
Dopo mezz’ora di difficoltà, la selezoine dei Tre Leoni sblocca la partita e poi tira dritta per la propria strada, mentre gli africani sparicono di scena
Sci
8 ore
La domenica incorona Corine Suter. Per due centesimi
Terza gara nel weekend canadese, terzo podio per la ventottenne svittese. Poca fortuna invece per Lara, fuori dai giochi proprio mentre stava spingendo
Sci
9 ore
Il duello Kilde-Odermatt va di nuovo al norvegese
Nel SuperG di Beaver Creek i due sono separati da 20 centesimi. Terzo a 30 centesimi Pinturault, buon quarto Gino Caviezel.
Basket
9 ore
La Sam e un weekend che è un bell’affare
Spinelli sempre più leader, con quattro punti di margine grazie alla sconfitta del Vevey a opera del Boncourt. Il Lugano, invece, s’arrende a Ginevra
QATAR 2020
9 ore
Mbappé incontenibile, la Francia annienta la Polonia
Doppietta per il fenomeno del Psg, ma la selezione di Deschamps concede troppe occasioni a una Polonia finalmente propositiva
Volley
10 ore
Düdingen troppo forte, luganesi costrette alla resa
Dopo sette vittorie filate le bianconere cadono in casa propria, con le friborghesi che chiudono il match vincendo tutti e tre i set
Ciclismo
10 ore
Ciclocross, ad Anversa domina Van der Poel
All’esordio in Coppa del mondo l’attesissimo belga Wout van Aert si deve arrendere allo strapotere dell’olandese
Formula 1
12 ore
Il Circus piange la morte di Patrick Tambay
Ex pilota parigino di Ferrari, McLaren e Renault soffriva da tempo del morbo di Parkinson. Nel 1982 vinse il suo primo Gp, dedicandolo a Gilles Villeneuve
© Regiopress, All rights reserved