laRegione
svizzeri-scatenati-ma-dressen-rinvia-la-festa-a-feuz
Sci
13.02.20 - 14:040
Aggiornamento : 16:29

Svizzeri scatenati, ma Dressen rinvia la festa a Feuz

Imponendosi nella discesa di Saalbach il tedesco ha impedito al bernese (2°) di festeggiare con due gare di anticipo la terza coppa di discesa consecutiva

Deve ancora pazientare Beat Feuz per compiere un ulteriore passo nella storia dello sci mettendo le mani sul suo terzo globo di cristallo consecutivo in discesa, impresa riuscita per l'ultima volta all'austriaco Stephan Eberharter (2002-2004), mentre per quel che riguarda i colori rossocrociati l'unico atleta a poter vantare un “triplete” di fila nella disciplina regina è Franz Heinzer (1991-1993). Colpa ancora una volta di quel Thomas Dressen che già nel 2018 aveva guastato la festa del bernese a Kitzbühel (negandogli una vittoria sulla Streif che insegue ancora oggi dopo quattro secondi posti) e che imponendosi nella discesa di Coppa del mondo di Saalbach proprio davanti al 33enne di Schangnau (per soli 7 centesimi) ha impedito a quest'ultimo di festeggiare con due gare di anticipo. Con i 100 punti conquistati sulle neve austriache (contro gli 80 di Feuz) il tedesco si è infatti portato a quota 406 punti, ossia a 194 lunghezze dal leader della specialità quando in palio ce ne sono ancora 200 (terzo a quota 384 l'italiano Paris, la cui stagione si è chiusa anzitempo dopo una brutta caduta in allenamento). Come dire che a meno di clamorose sorprese, la festa per Feuz è solo rinviata e potrebbe avvenire già il 7 marzo a Kvitfjell, mentre l'ultima discesa è in programma il 18 dello stesso mese nell'ambito delle finali di Cdm a Cortina.

E se non fosse stato per Dressen, la giornata si sarebbe trasformata in un vero e proprio trionfo per i colori rossocrociati, che oltre a Feuz hanno piazzato anche Mauro Caviezel sul podio (andato a soli 2 centesimi dal compagno di squadra e a 9 dal successo), Carlo Janka al quarto posto (+ 0”26 da Dressen) e Nils Hintermann al quinto (+ 0"49).

SPORT: Risultati e classifiche

Guarda le 2 immagini
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Hockey
3 ore
Lugano, la flessibilità fa rima con pazienza
A una settimana dal via i bianconeri si tolgono il velo, con un mercato di peso nonostante il budget Covid. 'Ma è troppo presto per capire dove siamo'
Calcio femminile
13 ore
La Svizzera supera il Belgio e fa un passo verso l'Europeo
A Thun le rossocrociate si impongono 2-1 e scalzano le avversarie di serata dal primo posto del gruppo H delle qualificazioni per la rassegna continentale 2022
Hockey
14 ore
L'Ambrì deve sudare ma torna al successo
Dopo cinque sconfitte consecutive nelle amichevoli pre-campionato i leventinesi superano 2-1 in trasferta l'Olten, compagine della serie cadetta
Calcio
14 ore
Esame-farsa di Suarez, la Juventus non è indagata
Secondo l’inchiesta il test del calciatore uruguaiano per ottenere la cittadinanza italiana è stato superato con una truffa: argomenti concordati preventivamente
CALCIO
14 ore
Fulvio Sulmoni apre il libro
In 'Piacere di averti conosciuto' l'ex difensore smonta il mito di un mondo del pallone fatto solo di lustrini e paillette. 'I ragazzi devono conoscere le insidie che si celano'
Gallery
Hockey
14 ore
Tolto il velo al Lugano versione 2020/21
Serge Pelletier: 'La preparazione è stata lunga, ma abbiamo lavorato bene. Ora la squadra è pronta per aprire un nuovo capitolo'
Hockey
18 ore
Josi è il miglior difensore della Nhl: 'Un sogno che si realizza'
Il 30enne bernese capitano dei Nashville Predators, autore di 65 punti in 69 partite in questa stagione, è il primo svizzero a venir insignito del Norris Trophy.
Calcio regionale
18 ore
Castello promosso a pieni voti. Si smuove la classifica
Nel quinto turno di Seconda Lega, le "caprette" si confermano squadra da battere. Il Morbio raggiunge l'Arbedo. I risultati del fine settimana
Ciclismo
18 ore
Le Parisien getta ombre su Pogacar e... su Mauro Gianetti
Il quotidiano transalpino si chiede se si ci si possa fidare del vincitore del Tour e tira in ballo anche l'ex corridore ticinese, team principal dello sloveno
Calcio
20 ore
La cittadinanza italiana di Luis Suarez 'è una truffa'
Ad accertarlo è un'inchiesta della Guardia di finanza, che ha inoltre intercettato polemiche dichiarazioni della docente che l'ha preparato all'esame
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile