laRegione
Olimpiadi
16.02.18 - 06:080

Holdener sfiora l'oro

La svittese termina seconda nello speciale, staccata solo di 5 centesimi dalla svedese Hansdotter. Shiffrin solo quarta

È mancato davvero poco alla consacrazione. Wendy Holdener, in testa dopo la prima manche dello slalom olimpico, non è riuscita a a conquistare l'oro per soli 5 centesimi. La svittese, brillantissima, ha ottenuto comunque una prestigiosa medaglia d'argento. "Sono felice e fiera, la pausa tra la prima e la seconda manche era interminabile. Ho provato a concentrarmi solo sulla mia sciata non pensando alle condizioni del vento o ad altro. Le gambe non erano però più così performanti come nella prima manche. Rimpianti? 5 centesimi sono pochissimi, si possono recuperare ovunque, ma prevale la gioia. Tutto accade così in fretta nello sci, basta poco per perdere tutto", afferma Holdener ai microfoni della Rsi. 

La vittoria è andata all'esperta svedese Frida Hansdotter, terza e medaglia di bronzo la giovane austriaca Katharina Gallhuber. Solo quarta la grande favorita e campionessa uscente Mikaela Shiffrin. Discrete le altre atlete rossocrociate: 14esima Feierabend, sedicesima Gisin.

Con il secondo posto di Holdener, la Svizzera raggiunge quindi quota 4 medaglie (tre argenti e 1 bronzo). 

Tags
holdener
centesimi
oro
manche
TOP NEWS Sport
© Regiopress, All rights reserved