laRegione
keystone
Mondiali di hockey
27.05.19 - 22:440
Aggiornamento : 23:11

'We are the champions'

Dopo una notte di bagordi, a Helsinki la festa continua. In migliaia di nuovo in piazza per accogliere Marko Anttila e i campioni del mondo

Di nuovo in piazza. In migliaia, per accogliere l'arrivo della Nazionale di Jukka Jalonen dopo il clamoroso trionfo in finale della sera prima ai Mondiali in Slovacchia contro il favoritissimo Canada. Piegato da una doppietta del nuovo eroe nazionale, Marko Anttila, e da un gol dell'attaccante del Langnau Harri Pesonen.

Epicentro dei festeggiamenti ufficiali è stato il Parco Kaisaniemi, dov'è andato in scena un concerto gratuito di alcuni artisti finlandesi, e dove – scortata dalla polizia – la nazionale al gran completo ha fatto il suo arrivo a inizio serata. In una città praticamente paralizzata dall'invasione dei tifosi, con le autorità che hanno predisposto corse di bus supplementari e aumentato il numero di vagoni dei treni in partenza e in arrivo alla stazione principale.

Tags
arrivo
nazionale
TOP NEWS Sport
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile