laRegione
Keystone
Mondiali di hockey
26.05.19 - 23:500

Petteri Lindbohm: "Le settimane più belle della mia vita"

Il difensore del Losanna è uno degli eroi finlandesi. La medaglia d'oro è l'apice della sua carriera

Petteri Lindbohm è al settimo cielo. Il difensore del Losanna accarezza la sua medaglia d’oro con fierezza e la mostra ai giornalisti. “È incredibile, adesso siamo Campioni del mondo. È stata una vittoria del gruppo, abbiamo dato tutto e abbiamo sempre avuto fiducia in noi stessi. Le ultime sei settimane trascorse con questo gruppo sono state tra le migliori della mia intera vita. È ovviamente l’apice della carriera. È davvero particolare tornare a vincere un Mondiale nuovamente a Bratislava 8 anni dopo”.

Anche il 19enne Henri Jokiharju è ovviamente felicissimo. “Sognavo questo momento. All’epoca, quando vincemmo l’ultimo Mondiale, avevo 11 anni e seguivo in televisione i festeggiamenti con gli occhi sgranati. E ora 8 anni più tardi la storia si ripete e io faccio parte della squadra, è pazzesco, quasi surreale. Non ci davano molto credito in patria, ma noi abbiamo creduto in noi stessi, volevamo dimostrare di non essere scarsi. La sconfitta contro la Germania paradossalmente ci ha fatto crescere, questo è stato forse il punto chiave del nostro torneo". 

Potrebbe interessarti anche
Tags
settimane
petteri lindbohm
lindbohm
anni
TOP NEWS Sport
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile