laRegione
helsinki-capolinea-italia-e-miracolo-danimarca
Keystone
Altra, cocente delusione per i canadesi
23.05.22 - 17:47
Aggiornamento : 21:50

Helsinki, capolinea Italia (e miracolo Danimarca)

La selezione di Ireland e Huras perde il posto nell’élite, battuta 5-2 dal Kazakistan. Gli scandinavi, invece, battono nientemeno che il Canada

Lunedì nero sul ghiaccio di Helsinki per l’Italia di Greg Ireland e Larry Huras, costretta alla resa dal Kazakistan nella sfida che vale la salvezza nell’élite mondiale. Alla fine, gli Azzurri devono arrendersi a un avversario sostanzialmente più forte: non che Kostner e compagni non ci provino, ma i kazaki dimostrato di possedere numeri semplicemente migliori, segnando ben cinque reti (a firma Valk, Orekhov, Asetov, Starchenko e Mikhailis) a un’Italia che sul 5-2, al 46‘02’’, sostituisce tra i pali Andreas Bernard con Justin Fazio, ma nel finale non trova più comunque le risorse per provare a rientrare.

Nella capitale finlandese, però, la sorpresa arriva in serata, quando la Danimarca mette nuovamente sotto un Canada già sconfitto sabato dalla Nazionale di Patrick Fischer: per gli scandinavi in rete Marcus Lauridsen, l’ormai ex biancoblù Peter Regin e, a otto minuti dalla fine, in powerplay, Mathias Bau. Le reti canadesi portano invece la firma di Max Comtois, poi finito anticipatamente sotto la doccia al 33’ per una carica alla testa di Oliver Larsen, e di Ryan Graves a quattro minuti dalla fine.

Sul ghiaccio di Tampere, intanto, in pista ci sono cechi e statunitensi, possibili avversari della Nazionale di Patrick Fischer nei quarti di finale, giovedì. In una partita combattuta ma anche piuttosto spezzettata, ad aprire le marcature nel primo tempo è Matej Blumel, in contropiede, nonostante sia la selezione a stelle e strisce a fare di più. Quel vantaggio i cechi riescono a portarlo fino al terzo tempo, quando una penalità inflitta a Bellows per colpo di gomito permette a Pastrnak e compagni di giocare per ben cinque minuti a 5 contro 4, senza però riuscire a mettere in ginocchio gli americani, che rischiano soltanto su una conclusione al tiro di Krejci. Al contrario, Seth Jones e compagni creano parecchio, peccando però al momento della finalizzazione, e così chiudono la partita senza segnare. Mentre la Repubblica Ceca grazie a un uno a zero dal sapore calcistico stacca definitivamente il ticket per i quarti.

In serata, invece, successo in rimonta dell’Austria, che supera 4-3 la Gran Bretagna salvando il posto nell’élite, condannando alla relegazione Brett Perlini e compagni.

Girone A: Kazakistan - Italia 5-2, Danimarca - Canada 3-2. Classifica: 1. Svizzera 6/18. 2. Germania 6/15. 3. Canada e Danimarca 6/12. 5. Slovacchia 6/9. 6. Francia 6/5. 7. Kazakistan 7/3. 8. Italia (retrocessa) 7/1.

Girone B: Stati Uniti - Repubblica Ceca 0-1, Austria - Gran Bretagna 5-3. Classifica: 1. Finlandia 6/16. 2. Svezia 6/15. 3. Repubblica Ceca 6/13. 4. Stati Uniti 6/10. 5. Lettonia 6/8. 6. Austria 6/7. 7. Norvegia 6/5. 8. Gran Bretagna (retrocessa) 7/1.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
greg ireland iihf wc 2022 larry huras mondiali finlandia nazionale patrick fischer

HOCKEY: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CICLISMO
8 min
Robin Froidevaux e Caroline Baur nuovi campioni svizzeri
A Steinmaur il vodese ha preceduto Reichenbach, Stüssi e Schmid. In campo femminile, argento per la ticinese Linda Zanetti nelle U23
BOXE
1 gior
Il giorno che Mike sbranò le orecchie a Holyfield
25 anni fa su un ring del Nevada Mike Tyson si rese protagonista di un episodio davvero clamoroso
atletica
1 gior
Us Ascona protagonista nella prima giornata degli Svizzeri
Oro di Gian Vetterli nel lancio del disco, argento di Ajla Del Ponte sui 100 m, bronzo di Emma Piffaretti nel lungo. Mujinga Kambundji da record
nuoto
2 gior
Noè Ponti chiude ottavo nella finale dei 100 delfino
Vince Kristof Milak, mentre Noè crolla nel finale ed è ultimo
CALCIO
2 gior
‘A Lugano per ultimare il mio apprendistato’
Lukas Mai, nuovo difensore centrale dei bianconeri, chiamato a sostituire Maric: ‘La dirigenza mi ha fatto capire di essere davvero interessata a me’
TENNIS
2 gior
A Wimbledon Wawrinka pesca l’italiano Sinner
Subito un pezzo grosso per il vodese, presente a Londra grazie a una wild card. In campo femminile, Golubic contro Petkovic, Bencic contro Wang
NUOTO
2 gior
Sasha Touretski eliminata, resta solo Noè Ponti
La ginevrina non ha superato le batterie dei 50 stile libero e ha chiuso con il 21° tempo. Il ticinese ultimo svizzero ancora impegnato ai Mondiali
CALCIO
3 gior
Roman Hangarter e Mijat Maric, nuovi acquisti del Team Ticino
Lo zurighese prenderà il posto di Immersi quale responsabile tecnico, mentre l’ex difensore bianconero rivestirà il ruolo di talent manager
hockey
3 gior
‘La risposta del pubblico sta tornando ai livelli prepandemici’
Il Ceo dell’Hc Lugano Marco Werder fa il punto della situazione su campagna abbonamenti, lavori alla Cornèr Arena e su diversi altri temi
nuoto
3 gior
Noè Ponti in semifinale anche nei 100 delfino
Il ticinese firma il terzo tempo delle batterie, pur rimanendo distante dal suo personale
© Regiopress, All rights reserved