laRegione
29.12.21 - 22:29
Aggiornamento: 23:35

Covid batte hockey: si spengono le luci sul Mondiale

Dopo le quarantene di Stati Uniti, Repubblica Ceca e Russia l‘Iihf si deve arrendere. Lars Weibel: ’Secondo noi è una decisione ragionevole’

covid-batte-hockey-si-spengono-le-luci-sul-mondiale
Marco Bayer e i suoi ragazzi s’aspettavano un’esperienza ben diversa... (Keystone)

La notizia era nell’aria, dopo le nuove due quarantene imposte a Russia e Repubblica Ceca. Prima le anticipazioni di diversi media nordamericani, poi ecco la conferma ufficiale: il Mondiale Under 20 in Canada, a Red Deer ed Edmonton, è definitamente annullato. A certificarlo è un comunicato della Federhockey rossocrociata, annuncio che pone fine alla campagna nordamericana della selezione di Marco Bayer, che comprendeva anche i ticinesi Brian Zanetti, Attilio Biasca e Lorenzo Canonica.

Questo dopo che a causa di casi di Covid, appunto, anche russi e cechi erano finiti in isolamento, il giorno dopo che la stessa sorte era toccata alla selezione nordamericana. «Secondo noi, l’interruzione del Campionato del Mondo è una decisione ragionevole – dice, a caldo, il direttore delle squadre nazionali rossocrociate, Lars Weibel – Vista la situazione attuale non è purtroppo più possibile garantire un torneo equo a livello sportivo. Gli ultimi sviluppi della pandemia semplicemente non permettono al torneo di svolgersi normalmente. Sono profondamente dispiaciuto per tutti gli atleti e i membri dello staff, gli arbitri, gli organizzatori e tutti coloro che hanno lavorato con grande impegno e passione per questo campionato del mondo».

Per il momento non è ancora noto quando e con quale volo la delegazione rossocrociata farà rientro in Patria, dopo una sola partita giocata (quella persa dai russi) più una seconda vinta a tavolino contro gli americani colpiti, appunto, dalla quarantena.

Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP 10 HOCKEY MANAGER
1
HC Aspi Capitals
9985
2
LucHC Lions
9922
3
Sparta Becherovka
9622
4
thibault_gav
9531
5
FHM2223
9504
6
TrigoAce1
9466
7
Team Belozoglu
9431
8
Team7
9385
9
HC Kaski Male
9365
10
Poitu
9248
TOP NEWS Sport
Calcio
30 min
Un mese di stop per Allan Arigoni
Il terzino del Lugano ha subito una lussazione acromion-clavicolare di secondo grado della spalla sinistra
IL DOPOPARTITA
11 ore
Sono le situazioni a rendere speciale il ‘Rappi’
Un ottimo Lugano costretto alla resa dal powerplay sangallese. Gianinazzi: ‘Dobbiamo crescere in boxplay e stare alla larga dalla panchina’.
HOCKEY
13 ore
Il powerplay del Rapperswil è micidiale, Lugano battuto
La trasferta sangallese ha interrotto la striscia positiva dei bianconeri, sconfitti per 5-2 dagli uomini allenati da Stefan Hedlund
VOLLEY
14 ore
Sconfitto in campionato, il Lugano si rifà in Coppa
Le bianconere cedono strada all’Aesch Pfeffingen, prima di conquistare il biglietto per le semifinali nell’inedito derby con le ragazze di Bellinzona
BASKET
17 ore
La Coppa della Lega è della Spinelli Massagno
A Montreux si è imposta 73-69 contro il Vevey, grazie a una grande prova di Marko Mladjan, Williams e Galloway. Infortunio per Sefolosha
IL DOPOPARTITA
17 ore
L’Ambrì oltre i tre punti. ‘Abbiamo ritrovato la costanza’
I biancoblù rientrano da Langnau con tre punti d’oro sulla strada verso i preplayoff. ‘Ma restano altre 11 battaglie. Rüfenacht? Fisicamente è messo bene’
Calcio
18 ore
Acb, anno nuovo e problemi vecchi
Prestazione davvero deludente dei granata, sconfitti senza appello in casa dall’Yverdon (0-2)
Tennis
19 ore
Doppio colpo per Novak Djokovic
Il serbo a Melbourne fa suo il primo Slam dell’anno e riconquista la vetta dell’Atp. Fra le donne vince la bielorussa Sabalenka
Bob
19 ore
Bronzo mondiale per Vogt e Michel
A Sankt Moritz, nel bob a due, arriva la prima medaglia iridata per la Svizzera dal 2016
SCI ALPINO
22 ore
Mikaela Shiffrin si ferma a sei centesimi dal record di Stenmark
Nella Repubblica Ceca la statunitense chiude lo slalom alle spalle della tedesca Lena Dürr. Migliore elvetica, Michelle Gisin con il nono posto
© Regiopress, All rights reserved