laRegione
28.12.21 - 07:49
Aggiornamento: 16:54

Mondiali U20, la Svizzera perde 4-2 contro la Russia

Sconfitta al debutto in Canada per la selezione guidata da Marco Bayer. Del ticinese Biasca il gol del 3 a 1

Ats, a cura de laRegione
mondiali-u20-la-svizzera-perde-4-2-contro-la-russia
Keystone

La squadra svizzera è stata sconfitta lunedì nel suo debutto al campionato del mondo U20 in Canada. I ragazzi dell’allenatore Marco Bayer hanno perso 4-2 contro la Russia a Red Deer.

La loro preparazione era tutt’altro che ideale, con una quarantena di due giorni imposta il 23 dicembre in seguito al test Covid-19 positivo del loro capitano designato Simon Knak. E il loro inizio di partita è stato complicato, visto che erano sotto di 3-0 dopo 17’39’’ di gioco. Ma il portiere Kevin Pasche e i suoi compagni di squadra hanno reagito perfettamente per evitare una batosta, che non avrebbe avuto alcuna conseguenza in ogni caso in assenza di retrocessione. Attilio Biasca ha segnato il 3-1 solo 77’’ dopo il terzo gol russo.

Gli svizzeri hanno poi limitato perfettamente i danni, mostrando grande disciplina nella loro zona difensiva. Il quarto gol è arrivato al 52° minuto dopo un contropiede di Matvei Michkov, con Fabian Ritzmann che ha sigillato il punteggio al 59° minuto.

La squadra svizzera ha quindi iniziato questi giochi con una sconfitta onorevole. Ma anche se sono riusciti a ottenere solo 18 colpi sul bersaglio – nove dei quali erano nel terzo periodo – gli elvetici avrebbero potuto impensierire la Russia ancora di più. Joshua Fahrni (21°) e Joel Henry (48°) hanno visto i loro tiri colpire i montanti della porta russa quando il punteggio era 3-1...

Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP 10 HOCKEY MANAGER
1
HC Aspi Capitals
9867
2
LucHC Lions
9639
3
Sparta Becherovka
9402
4
Team Belozoglu
9342
5
FHM2223
9301
6
TrigoAce1
9215
7
HC Kaski Male
9203
8
thibault_gav
9191
9
Hirschi21
9008
10
Team7
9007
TOP NEWS Sport
MOUNTAIN BIKE
13 ore
Nel 2023 per Filippo Colombo soffia un vento di novità
Il biker ticinese ha cambiato squadra (è passato alla Scott) e con la Q36.5 vuole intensificare l’attività su strada. ‘Ma punto a Cdm e Mondiali di mtb’
hockey
14 ore
Anche un po’ di Ticino alla finale di Champions League
Il linesman Eric Cattaneo selezionato per arbitrare Luleå-Tappara Tampere il prossimo 18 febbraio. Con lui Stolc e due tedeschi
Basket
15 ore
Ufficiale, Sefolosha a Vevey
Il primo svizzero ad aver giocato nella Nba torna a 38 anni nel club con cui aveva esordito
tennis
17 ore
Australian Open, continua la marcia di Aryna Sabalenka
La bielorussa accede alla finale di Melbourne dopo aver eliminato in due set 7-6 6-2 la polacca Magda Linette. Ora affronterà la kazaka Rybakina
Tennis
19 ore
Elena Rybakina prima finalista degli Australian Open
La kazaka ha eliminato in due set (7-6, 6-3) la bielorussa Viktoria Azarenka
Calcio
22 ore
Abramovich, Todd Boehly e il calciomercato del Chelsea
Il nuovo padrone dei Blues, dopo aver fatto piazza pulita dello staff, ha adottato un’innovativa e azzardata politica di ingaggio dei giocatori
COSE DELL'ALTRO MONDO
23 ore
Il sogno prosegue, Mr. Irrelevant non si vuole più svegliare
Brock Purdy ha vinto l’undicesima partita consecutiva, portando San Francisco alla finale della Nfc. A Kansas City brividi per l’infortunio a Pat Mahomes
Sci
1 gior
A Schladming arriva il gran giorno di Loïc Meillard
Il 26enne di Hérémence conquista infine il primo trionfo in gigante, lasciandosi alle spalle il grigionese Gino Caviezel in un mercoledì da incorniciare
SPORT
1 gior
Discriminazione nello sport, Berna scende in campo
Etica e competizione, il Consiglio federale vara un pacchetto di misure volte a rafforzare, in particolare, la protezione dei giovani atleti
Sci
1 gior
Prosegue il dominio di Mikaela Shiffrin
La statunitense fa suo anche il secondo Gigante di Plan de Corones, solo Mowinckel sta sotto al secondo di ritardo. Gut-Behrami quinta in crescendo
© Regiopress, All rights reserved