laRegione
Portogallo
2
Uruguay
0
fine
(0-0)
09.10.21 - 20:26
Aggiornamento: 10.10.21 - 20:57

Irving, Domenichelli e le fake news. ‘No, Leland non è rotto’

Il general manager bianconero parla del mercato straniero e chiarisce il giallo che precede il secondo Lugano-Ambrì. ’Non l‘abbiamo preso per il derby’

irving-domenichelli-e-le-fake-news-no-leland-non-e-rotto
Quanto ai futuri arrivi dall'estero, Domenichelli fa chiarezza. 'Non solo Nhl. Lavoriamo su più fronti' (Ti-Press/Gianinazzi)

Il secondo derby alla Cornèr Arena si apre con il giallo Leland Irving, il portiere canadese fresco d’ingaggio per rimpiazzare l’infortunato Niklas Schlegel ma che invece, contrariamente alle previsioni, alla prima uscita casalinga sul ghiaccio non c’è. Ad alimentare le polemiche sul web è la notizia circolata nel pomeriggio, secondo cui Irving sarebbe arrivato in Ticino con un problema muscolare dopo la sua brevissima parentesi nel campionato svedese, a Malmö (dove, peraltro, in partita non è mai stato schierato).

Una «fake news», sono parole di Hnat Domenichelli, che il general manager del Lugano in una conferenza stampa improvvisata prova a disinnescare qualche minuto prima di una partita in cui a difesa della gabbia bianconera dall’inizio c’è Davide Fadani, la cui riserva è Thibault Fatton, mentre tra i pali di quella dell’Ambrì c’è Damiano Ciaccio. «Leland Irving non è infortunato: chiudiamo qui questa storia ­- spiega Domenichelli -. Si è ancora allenato in settimana in Svezia, dove giovedì ha ancora fatto da riserva (a Daniel Marmenlind, contro il Lulea, ndr), poi venerdì è arrivato a Lugano. Il punto è che dopo aver discusso con lo staff tecnico ci siamo detti che non avrebbe avuto senso buttare subito in un derby un portiere che non gioca una partita da settimane. Non l’abbiamo di certo preso soltanto per questo derby: ve l’abbiamo detto sin dall’inizio che la scelta di prendere adesso un portiere straniero sarebbe stata quella di tutelarci per il resto della stagione, sapendo che l’infortunio occorso a Schlegel andrà per le lunghe».

A chi gli chiede cosa succederà ora sul fronte del mercato straniero, Domenichelli risponde così. «Siamo costantemente vigili sul mercato, e ora che in Nhl sta per iniziare il campionato e le franchigie hanno proceduto agli ultimi tagli, abbiamo già avuto qualche discussione e credo che al più presto a metà della settimana sapremo ciò che avremo a disposizione». Ma, tiene a precisare Domenichelli, il target non è solo la Nhl. «La Khl? Tutto è possibile, infatti lavoriamo su più fronti».

Poi Domenichelli annuncia l’esatta entità dell’infortunio occorso Alessio Bertaggia, dopo la scazzottata della sera prima sul ghiaccio di Davos. «Anche lui come Raphael Herbuger, Daniel Carr e Romain Loeffel (e gli ultimi due verranno visitati da uno specialista a Zurigo, ndr) soffre di una commozione cerebrale, e dovrà star fuori a tempo indeterminato».

Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP 10 HOCKEY MANAGER
1
EHC Rofels
5585
2
HC Aspi Capitals
5490
3
HC Kaski Male
5443
4
HC TUT-TUT
5387
5
AmStars
5236
6
LucHC Lions
5235
7
Artemisia
5199
8
ASIA TEAM
5199
9
Team Belozoglu
5196
10
GregBeaud
5183
TOP NEWS Sport
SERIE A
48 min
Il CdA della Juve si è dimesso in blocco: lascia anche Agnelli
Il dirigente 46enne saluta il club bianconero dopo più di dodici anni: decisive le contestazioni sulle plusvalenze.
Qatar 2022
1 ora
La doppietta di Bruno Fernandes porta il Portogallo agli ottavi
Ottima prestazione che si meritano a pieno merito i tre punti con l’Uruguay, dopo la Corea ci sarà la seconda classificata del girone della Svizzera
volley
2 ore
Bellinzona chiaramente sconfitto dal Therwil
Le basilesi passano all’Arti e Mestieri con un secco 3-0. Valentina Mirandi: ‘Ci siamo fatte sopraffare dalle difficoltà’.
Qatar 2022
2 ore
Yakin: ‘Col Brasile serviva più coraggio’
Freuler: ‘Sapevamo che la gara decisiva sarebbe stata quella coi serbi’
volley
2 ore
Sesta vittoria consecutiva per il Lugano
Kanti Sciaffusa sconfitto al tie break, dopo aver sprecato un match point nel quarto set. Bianconere sempre terze in classifica.
QATAR 2022
4 ore
Il gol di Casemiro infrange il sogno della Svizzera
Elvetici battuti all’83’ di una sfida giocata con ordine e sacrificio e che avrebbero meritato di chiudere in parità. Ora si decide tutto contro la Serbia
Calcio
4 ore
Sanzionato Balotelli, assolto Constantin
L’attaccante del Sion aveva paragonato la Lega svizzera di calcio alla mafia: multa di 5mila franchi
Qatar 2022
5 ore
Incerto l’immediato futuro dell’interista Onana
Escluso dalla rosa prima di Camerun-Serbia, il portiere africano starebbe per lasciare il Qatar
Calcio
5 ore
Anche la Fiorentina fra gli avversari del Lugano
Fissate alcune amichevoli invernali dei bianconeri da sostenere dopo il 2 dicembre, giorno della ripresa degli allenamenti
Qatar 2022
7 ore
Il Ghana ridimensiona i sudcoreani
Imponendosi 3-2 in un match dal folle andamento, gli africani rilanciano le proprie ambizioni
© Regiopress, All rights reserved