laRegione
14.09.21 - 22:14
Aggiornamento: 22:43

Tre su tre per l’Ambrì Piotta: espugnata anche la Ilfis

Grazie a un primo tempo sublime i leventinesi s’impongono 3-1 in casa del Langnau e salgono a quota 7 punti  

tre-su-tre-per-l-ambri-piotta-espugnata-anche-la-ilfis
La festa biancoblù continua (Keystone)

Per la sua terza partita stagionale, la seconda in trasferta, l’Ambrì si presenta alla Ilfis con la stessa formazione che ha sconfitto il Friborgo. Conz è dunque confermato alla difesa della porta. Il Langnau rispetto all’ultima uscita contro il Ginevra (sconfitta all’overtime), deve fare a meno di Schweri infortunato.

I leventinesi partono subito bene e si fanno preferire. La rete di Kostner al 6’, al termine di uno splendido assolo, è meritata. Nella circostanza la difesa locale è troppa passiva. Il Langnau, invece, fa fatica a impostare e incappa spesso in liberazioni vietate. L’unico acuto locale è un palo di di Olofsson al 12’ in powerplay. La musica però non cambia, con gli ospiti più vivi e che pattinano maggiormente. E al 14’ arriva il raddoppio di Pestoni, favorito da Grassi che toglie la visuale a Punnenovs. La ciliegina sulla torta è la terza segnatura di Hietanen, autore di un tiro di alta scuola al 19’.

La seconda frazione è logicamente più complicata per i biancoblù, anche perché i locali provano a premere nel tentativo di raddrizzare la situazione e al 27’ arriva il punto di Pesonen con un tiro che non lascia scampo a Conz. I Tigrotti premono, O’Leary spreme i suoi migliori uomini, ma Conz è sempre sul pezzo e riesce a fermare i tentativi di Olofsson e compagnia. L’Ambrì dal canto suo non porta quasi mai grandi pericoli dalle parti di Punnenovs, ma nel complesso riesce a gestire bene il vantaggio.

Nel terzo periodo l’Ambrì non trema mai e riesce a chiudere ogni varco. Il Langnau non punge e quindi i biancoblù possono festeggiare il terzo successo consecutivo in campionato.

Langnau - Ambrì Piotta (0-3 1-0 0-0) 1-3

Reti: 5’56" Kostner (Burren) 0-1. 13’50" Pestoni 0-2. 18’18" Hietanen (Kozun) 0-3. 26’03" Pesonen (Diem) 1-3.

Langnau: Punnenovs; Leeger, Huguenin; Erni, Blaser; Schilt, Grossniklaus; Zryd, Elsener; Petrini, Saarela, Pesonen; Loosli, Grenier, Olofsson; Berger, Schmutz, Sturny; Lapinskis, Diem, Salzgeber.

Ambrì Piotta: Conz; Fora, Isacco Dotti; Hietanen, Burren; Fohrler, Zaccheo Dotti; Hächler; Kozun, Regin, Kneubuehler; Bürgler, Heim, Zwerger; Pestoni, Grassi, McMillan; Trisconi, Kostner, Bianchi; Dal Pian.

Arbitri: Lemelin, Dipietro; Schlegel, Huguet.

Note: 4’248 spettatori. Penalità: 2 x 2’ contro il Langnau; 3 x 2’ contro l’Ambrì Piotta. Tiri in porta: 24-29 (7-11, 12-9, 5-9). Langnau privo di Schweri e Weibel (infortunati); Ambrì Piotta senza D’Agostini (infortunato). Palo di Olofsson al 12’10". Langnau senza portiere dal 58’21" al 58’26" e dal 58’31" fino al termine. Premiati quali migliori in pista Nolan Diem e Benjamin Conz.

Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP 10 HOCKEY MANAGER
1
HC Aspi Capitals
10265
2
LucHC Lions
10118
3
Sparta Becherovka
9862
4
FHM2223
9769
5
TrigoAce1
9727
6
Team Belozoglu
9686
7
thibault_gav
9678
8
HC Kaski Male
9654
9
Team7
9603
10
Chop
9481
TOP NEWS Sport
OLIMPIADI
2 ore
La posizione di Washington: ‘Sì ai russi, ma senza bandiera’
Anche gli americani dicono la loro sulla presenza degli atleti di Russia e Bielorussia a Parigi. ‘Dev’essere chiaro che non rappresentano il loro Paese’
Formula 1
3 ore
È morto Jean-Pierre Jabouille. Aveva ottant’anni
Si è spento l’uomo che segnò l’inizio di un’epoca, portando per la prima volta al successo una vettura turbo sul tracciato di Digione, nel luglio del 1979
CALCIO
6 ore
Preparazione fisica, il tallone d’Achille della Nazionale
Pier Tami ha presentato le conclusioni dell’analisi svolta dall’Asf dopo i Mondiali. ‘Negli ottavi ci stiamo benissimo, per i quarti serve l’exploit’
Calcio
10 ore
Joaquin Ardaiz in prestito al Winterthur
Il 24enne uruguaiano lascia il Lucerna dopo mezzo campionato e un solo gol
pallanuoto
11 ore
I Lugano Sharks a Basilea per i quarti di Coppa svizzera
Venerdì all’Eglisee gli uomini di Jonathan Del Galdo vogliono dar seguito al successo sullo Sciaffusa e qualificarsi per il final four
Calcio
11 ore
Varane non vestirà più la maglia ‘Bleu’
Il difensore centrale della Francia ha deciso di lasciare la Nazionale dopo 93 presenze e un titolo mondiale
TENNIS
11 ore
Marc-Andrea Hüsler aprirà le danze in Coppa Davis
Sarà lo zurighese a disputare la prima partita della sfida tra Germania e Svizzera. Nella seconda scenderà in campo Stan Wawrinka
SCI ALPINO
12 ore
Lucas Braathen operato di appendicite, addio Mondiali
Il 22enne norvegese ben difficilmente sarà ristabilito per il gigante (17 febbraio) e lo slalom (19 febbraio) della rassegna al via lunedì a Courchevel
BASKET
1 gior
La Sam domina il Neuchâtel, i Tigers resistono un tempo al Vevey
Una vittoria e una sconfitta nel turno infrasettimanale. Decisivi due parziali: la Spinelli piazza un 32-0, il Lugano incassa un 10-29
hockey
1 gior
‘Sono sorpreso, contento e orgoglioso’
Grande onore per il linesman Eric Cattaneo, scelto per la finale di Champions: ‘Rispetto al campionato non c’è la stessa conoscenza con i giocatori’
© Regiopress, All rights reserved