laRegione
ad-ambri-arriva-brandon-kozun-dalla-khl
06.07.21 - 11:33
Aggiornamento : 16:10

Ad Ambrì arriva Brandon Kozun dalla Khl

Il canadese-americano è stato ingaggiato per una stagione dalla società leventinese

L’Hockey Club Ambrì-Piotta ha ingaggiato per la stagione 2021-22 dell’attaccante canadese/americano Brandon Kozun.

L'ala destra (173cm, 77kg)  nel 2009 era stato draftato al sesto round dai Los Angeles Kings e ha giocato per quattro stagioni nelle file della squadra affiliata dei Manchester Monarchs in Ahl (277 partite, 81 gol e 106 assist). Ha debuttato in Nhl nella stagione 2014-15 con la maglia dei Toronto Maple Leafs, con cui ha disputato 20 partite (2 gol e 2 assist). Nelle ultime sei stagioni ha giocato in Khl.

Ad Ambrì il classe ’90 ritroverà Peter Regin, con il quale nella stagione 2015-16 ha vissuto un’annata da protagonista con la maglia dello Jokerit di Helsinki, con cui ha totalizzato 55 punti in 64 match (18 gol e 37 assist), disputando anche una Coppa Spengler (1 gol e 2 assist in 2 partite). Dopodichè ha giocato con le maglie del Lokomotiv Yaroslavl, del Metallurg Magnitogorsk e della Dinamo Minsk. In Khl il nativo di Los Angeles ha collezionato 349 presenze, siglando 104 gol e 159 assist.

A livello internazionale Brandon ha conquistato una medaglia di bronzo con la nazionale canadese ai Giochi Olimpici di Pyeongchang nel 2018.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
brandon kozun hockey club ambrì-piotta ingaggio stagione

HOCKEY: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
ciclismo
1 ora
Girmay, l’eritreo volante fermato da un tappo di champagne
Primo africano nero a vincere una tappa al Giro, aveva trionfato in marzo nella Gand-Wevelgem. Si è dovuto ritirare, ma il suo futuro resta rosa
Hockey
8 ore
Anche la Slovacchia è kappaò: la Svizzera prenota i quarti
Hischier e compagni stavolta vincono per 5-3, festeggiando il loro quarto successo in altrettante partite. La strada, adesso, è praticamente spianata
CALCIO
11 ore
‘C’è una Coppa da fotografare’: il gioioso assalto a Cornaredo
Migliaia di tifosi alla festa in onore dell’Fc Lugano, tra autografi e selfie con giocatori, staff e trofeo. Dalle 13.30 alle 17.30 un’interminabile fila
CALCIO
11 ore
Il Bellinzona può tentare l’impresa
Il Breitenrain non sarà promosso, per problemi allo stadio. Che al Comunale vanno risolti
CICLISMO
12 ore
Grazie a Dainese, al Giro l’Italia festeggia allo sprint
Primo successo azzurro all’edizione numero 105 della corsa in rosa: a Reggio Emilia il ventiquattrenne veneto supera in rimonta il colombiano Gaviria
Hockey
12 ore
Hugo Gallet castiga l’Italia di Irland e Huras
In vantaggio fino a 66 secondi dalla fine, Frigo e compagni sono costretti alla resa al prolungamento. Mentre l’Austria s’arrende ai norvegesi
Tennis
13 ore
Vince Buzarnescu, ex top 20: Bandecchi saluta il Roland Garros
Al secondo turno delle qualificazioni dello Slam di Parigi, la ticinese sconfitta in due set dalla 34enne rumena 118a al mondo. Eliminato anche Stricker.
Tiri Liberi
13 ore
Semifinale senza coda e arbitraggio quasi perfetto
Il Neuchâtel con quattro stranieri per alcuni secondi, ma la Sam non fa reclamo e a norma di regolamento non ci saranno seguiti
CALCIO
14 ore
Il Breitenrain rinuncia alla promozione
Buona notizia per il Bellinzona: i bernesi non saliranno in Challenge per problemi strutturali dello stadio. Che la Turrita intende invece risolvere
Calcio
14 ore
Negli Usa le nazionali donne saranno pagate come gli uomini
Nel 2019 la causa di alcune giocatrici contro la Federazione statunitense. Ora l’accordo: stessi compensi per le selezioni femminile e maschile.
© Regiopress, All rights reserved