laRegione
01.06.21 - 21:25
Aggiornamento: 22:12

La Svizzera di Fischer ai quarti sfiderà la Germania

Tutto deciso ai Mondiali di Riga: giovedì pomeriggio i rossocrociati sfideranno i tedeschi per un posto in semifinale. Avanti i canadesi, lettoni eliminati

la-svizzera-di-fischer-ai-quarti-sfidera-la-germania
Verso i quarti con il sorriso (Keystone)

Due gol in sette minuti (di Peterka il primo, di Noebels il secondo) e tra Germania e Lettonia sembra tutto già deciso. Invece la sfida tra i tedeschi di Toni Söderholm e i padroni di casa allenati da Bob Hartley è sfida accesa fino alla fine. Con tutto il mondo che sta guardare, perché è proprio da quella partita che usciranno gli accoppiamenti di due dei quattro quarti di finale del Mondiale di Riga. Con il blasonatissimo Canada che, oltretutto, deve sperare che quella partita non finisca al sessantesimo, perché se la Lettonia guadagnasse anche solo un punto, i nordamericani sarebbero clamorosamente eliminati.

Alla fine il verdetto arriva, alle 21.24 in Svizzera: Germania-Lettonia finisce 2-1, mentre nell'altro girone, quello dei rossocrociati, la Russia demolisce i bielorussi (6-0). Così, nei quarti la Nazionale di Patrick Fischer affronterà la Germania, mentre la Russia affronterà il Canada. Tutto già deciso in precedenza, invece, negli altri due quarti, che metteranno di fronte Stati Uniti e Slovacchia e Finlandia e Repubblica Ceca. Tutte e quattro le sfide si terranno giovedì: due partite alle 15.15, tra cui quella dei rossocrociati, mentre le altre due andranno in scena alle 19.15. 

Risultati e classifiche finali dopo la fase preliminare
Girone A: Svizzera - Gran Bretagna 6-3, Slovacchia - Repubblica Ceca 3-7, Russia - Bielorussia 6-0. Classifica: 1. Russia 7/17. 2. Svizzera 7/15. 3. Repubblica Ceca 7/13. 4. Slovacchia 7/12. 5. Svezia 7/10. 6. Danimarca 7/9. 7. Gran Bretagna e Bielorussia 7/4.

Girone B: Canada - Finlandia d.r. 2-3, Italia - Stati Uniti 2-4, Germania - Lettonia 2-1. Classifica: 1. Stati Uniti 7/18. 2. Finlandia 7/17. 3. Germania 7/12. 4. Canada 7/10. 5. Kazakistan 7/10. 6. Lettonia 7/9. 7. Norvegia 7/8. 8. Italia 7/0.

Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP 10 HOCKEY MANAGER
1
EHC Rofels
6035
2
HC Kaski Male
5997
3
HC Aspi Capitals
5954
4
GregBeaud
5812
5
LucHC Lions
5782
6
SV Rokaner
5779
7
ASIA TEAM
5766
8
Team Belozoglu
5734
9
Chop
5720
10
HC TUT-TUT
5709
TOP NEWS Sport
il dopopartita
5 min
È un Lugano poco cinico: ‘Abbiamo fatto tutto da soli’
A Bienne i bianconeri partono bene ma poi calano. Gianinazzi: ‘È mancata concretezza, ma a volte bisogna accettare che le partite girino in questo modo’.
il dopopartita
5 min
I due volti dell’Ambrì: ‘Vinto con le nostre forze e col gruppo’
Successo biancoblù con il Rappi nonostante le assenze e il brutto inizio. Mentre si avvicina la Spengler: ‘Atmosfera che non vediamo l’ora di rivivere’.
Qatar 2022
1 ora
Tre gol al Senegal, l’Inghilterra brinda ai quarti
Dopo mezz’ora di difficoltà, la selezoine dei Tre Leoni sblocca la partita e poi tira dritta per la propria strada, mentre gli africani sparicono di scena
Sci
4 ore
La domenica incorona Corine Suter. Per due centesimi
Terza gara nel weekend canadese, terzo podio per la ventottenne svittese. Poca fortuna invece per Lara, fuori dai giochi proprio mentre stava spingendo
Sci
5 ore
Il duello Kilde-Odermatt va di nuovo al norvegese
Nel SuperG di Beaver Creek i due sono separati da 20 centesimi. Terzo a 30 centesimi Pinturault, buon quarto Gino Caviezel.
Basket
5 ore
La Sam e un weekend che è un bell’affare
Spinelli sempre più leader, con quattro punti di margine grazie alla sconfitta del Vevey a opera del Boncourt. Il Lugano, invece, s’arrende a Ginevra
QATAR 2020
5 ore
Mbappé incontenibile, la Francia annienta la Polonia
Doppietta per il fenomeno del Psg, ma la selezione di Deschamps concede troppe occasioni a una Polonia finalmente propositiva
Volley
6 ore
Düdingen troppo forte, luganesi costrette alla resa
Dopo sette vittorie filate le bianconere cadono in casa propria, con le friborghesi che chiudono il match vincendo tutti e tre i set
Ciclismo
6 ore
Ciclocross, ad Anversa domina Van der Poel
All’esordio in Coppa del mondo l’attesissimo belga Wout van Aert si deve arrendere allo strapotere dell’olandese
Formula 1
7 ore
Il Circus piange la morte di Patrick Tambay
Ex pilota parigino di Ferrari, McLaren e Renault soffriva da tempo del morbo di Parkinson. Nel 1982 vinse il suo primo Gp, dedicandolo a Gilles Villeneuve
© Regiopress, All rights reserved