laRegione
Polonia
0
Arabia Saudita
0
1. tempo
(0-0)
09.05.21 - 14:39
Aggiornamento: 17:41

Svizzera, Dario Simion prende il posto di Luca Fazzini

Per un ticinese che va ce n'è uno che arriva nella nuova selezione di Patrick Fischer. In totale dodici volti nuovi, tra cui quelli di quattro stelle Nhl

svizzera-dario-simion-prende-il-posto-di-luca-fazzini
E tra undici giorni si farà sul serio... (Keystone)

Trentadue giocatori, di cui quattro stelle della Nhl (Siegenthaler e Hischier dai New Jersey Devils, Kurashev dai Chicago Blackhawks e Timo Meier dai San José Sharks) e otto giocatori reduci dalla finale di campionato tra Servette e Zugo, ovvero Noah Rod, Joël Vermin, Grégory Hofmann, Leoanrdo Genoni, Santeri Alatalo, Raphael Diaz, Tobias Geisser e il ticinese Dario Simion. Per un ticinese che arriva, però, ce n'è un altro che deve partire: si tratta di Luca Fazzini, tagliato all'ultimo dalla selezione di Fischer assieme a un altro bianconero, il portiere Niklas Schlegel, al futuro attaccante dell'Ambrì André Heim, a Jason Fuchs del Bienne, Christian Marti dello Zurigo e Andrea Glauser del Langnau.

Partiti in sei, ventidue dei trentadue giocatori della nuova selezione si ritroveranno martedì a Cham per due ultime giornate di allenamento, prima di spiccare il volo per la Lettonia, dove tra undici giorni scattano i Mondiali (pur se la Svizzera entrerà in scena soltanto la sera di sabato 22, alle 20.15, contro la Repubblica Ceca). A patto, ovviamente, di risultare tutti negativi a nuovo test del tampone, dopo che venerdì sera tutti i giocatori che ancora facevano parte della rosa avevano superato con successo un primo esame Pcr, dopodiché hanno trascorso un weekend di quarantena ai rispettivi domicili.

A differenza dei giocatori di Servette, i sei campioni con lo Zugo si aggregheranno al resto del gruppo soltanto giovedì (prima di allora, dovranno però sottoporsi quotidianamente a un test Covid) mentre i quattro svizzeri in arrivo dalla Nhl si trasferiranno direttamente a Riga dagli States su un volo charter appositamente organizzato per i giocatori, e il loro arrivo in Lettonia è previsto nel weekend. Quando i loro compagni, tra venerdì e sabato, avranno disputato le ultimissime due partite di preparazione – che rimpiazzeranno le due annullate contro la Francia –, a Riga contro la Lettonia. Esaurite quelle due partite, i rossocrociati entreranno poi ufficialmente in una bolla 'Covid free', in vista dell'esordio mondiale. Inseriti nel Girone A, oltre alla Repubblica Ceca nella fase preliminare del torneo gli elvetici se la vedranno con Russia, Bielorussia, Slovacchia, Danimarca, Svezia e Gran Bretagna.

La nuova selezione di Patrick Fischer
Portieri (3): Reto Berra (Friborgo), Leonardo Genoni (Zugo), Melvin Nyffeler (Rapperswil).
Difensori (12): Santeri Alatalo (Zugo), Raphael Diaz (Zugo), Dominik Egli (Rapperswil), Michael Fora (Ambrì Piotta), Lukas Frick (Losanna), Tobias Geisser (Zugo), Fabian Heldner (Losanna), Romain Loeffel (Lugano), Janis Moser (Bienne), Mirco Müller (Leksand/Svezia), Jonas Siegenthaler (New Jersey Devils/Nhl), Ramon Untersander (Berna).
Attaccanti (17): Andres Ambühl (Davos), Sven Andrighetto (Zsc Lions), Alessio Bertaggia (Lugano), Christoph Bertschy (Losanna), Enzo Corvi (Davos), Fabrice Herzog (Davos), Nico Hischier (New Jersey Devils/Nhl), Grégory Hofmann (Zugo), Philipp Kurashev (Chicago Blackhawks/Nhl), Timo Meier (San Jose Sharks/Nhl), Killian Mottet (Friborgo), Vincent Praplan (Berna), Noah Rod (Ginevra Servette), Tristan Scherwey (Berna), Dario Simion (Zugo), Joël Vermin (Ginevra Servette), Samuel Walser (Friborgo).

 

Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP 10 HOCKEY MANAGER
1
LucHC Lions
5324
2
EHC Rofels
5315
3
GregBeaud
5258
4
HC TUT-TUT
5251
5
HC Aspi Capitals
5248
6
HC Kaski Male
5199
7
fuL3Hun6
5100
8
HC Le Maupas
5070
9
ASIA TEAM
5031
10
HC Klo10Flies
5031
TOP NEWS Sport
QATAR 2022
54 min
All’Australia basta un gol di Duke
Grazie a una strenua difesa la Nazionale dell’Oceania resiste al tentativo di rimonta di una Tunisia che è quasi fuori dal Mondiale
Video
Qatar 2022
4 ore
Spogliatoio lasciato come... nuovo: il Giappone incanta
Dai tifosi ai giocatori nipponici il grande senso civico dimostrato nel ripulire spalti e cabine prima e dopo la vittoria contro la Germania
i mondiali dal divano
8 ore
Ipercinetico Armando: fenomenologia di un telecronista
Fra metafore, immagini, neologismi e modi di dire, Ceroni tramanda ai posteri un modo di fare giornalismo sportivo singolare e (forse) sottovalutato
il dopopartita
14 ore
Sarebbe servita una terza fase ‘e più velocità’
Dopo quattro vittorie di fila e una buona prima metà di gara, il Lugano ritorna a perdere a Friborgo. Marco Müller: ‘Entrambe le squadre brave in difesa’.
IL DOPOPARTITA
14 ore
Il ritorno della sconfitta. ‘Avessimo dato il 5% in più...’
Johnny Kneubuehler e un venerdì a secco di gol e di punti, con il portiere del Bienne Harri Säteri assoluto protagonista. ‘È frustrante perdere così”
CALCIO
15 ore
Bellinzona ancora sconfitto, benvenuta pausa invernale
Allo Sciaffusa basta una rete di Bobadilla nel primo tempo per superare uno spento e incostante Bellinzona, quasi mai in partita
QATAR 2022
18 ore
L’Ecuador di Valencia mette alle corde l’Olanda
La sfida finisce in parità e a entrambi basterà un punto nell’ultima partita per accedere agli ottavi di finale. Tanti applausi per i sudamericani
CURLING
22 ore
Anche gli uomini in finale: non accadeva dal 2009
Come le ragazze di Silvana Tirinzoni, anche Yannick Schwaller e compagni si guadagnano il diritto di giocarsi l’oro europeo: sfideranno la Scozia
Qatar 2022
22 ore
Il Senegal fa il minimo indispensabile per vincere
Dia, Diatta e Dieng mettono sotto il Qatar, che si consola con la prima rete storica di Muntari
QATAR 2022
23 ore
Distorsione alla caviglia, contro la Svizzera Neymar non ci sarà
Il brasiliano si era infortunato nella sfida contro la Serbia. Potrebbe rientrare nella fase a eliminazione diretta
© Regiopress, All rights reserved