laRegione
Wawrinka S. (SUI)
0
BUBLIK A. (KAZ)
0
1 set
(1-2)
Dra.gosier-ga
1
Olten
3
2. tempo
(1-2 : 0-1)
Turgovia
1
Langenthal
0
1. tempo
(1-0)
Sierre
1
Ticino Rockets
1
1. tempo
(1-1)
29.01.21 - 16:32
Aggiornamento: 17:10

La via è tracciata: sette stranieri in A dal 2022

Il Cda di National League approva la riforma, in attesa che il pacchetto venga ratificato da tutti i club. Ufficializzate le date playoff: si parte il 13 aprile

la-via-e-tracciata-sette-stranieri-in-a-dal-2022
Si guarda al futuro trattenendo il fiato (Keystone)

I rappresentanti dei club in seno al Consiglio d'amministrazione della National League, l'ex Lega nazionale A, hanno tracciato la via per le tanto dibattute riforme del campionato a partire dalla stagione 2022/2023. Tra le varie misure, volte pure contenere l'esplosione dei costi a livello salariale (il famoso fair-play finanziario, versione edulcorata di quello che potrebbe essere il salary cap), la principale è legata al numero di stranieri che ogni squadra potrà schierare in futuro: oggi sono quattro, in futuro saranno sette, pur se dal 2022 spariranno definitivamente le cosiddette "licenze svizzere". In altre parole, i giocatori di più di ventidue anni in arrivo dall'estero verranno conteggiati come stranieri a tutti gli effetti. Considerando, comunque, che coloro i quali hanno giocato nel nostro Paese in età juniores per almeno cinque anni potranno richiedere il passaporto rossocrociato, qualora lo desiderino. Questa misura, così come tutte le altre, dovrà ancora essere ratificata da tutti i club del massimo campionato. «La riforma della Lega è un pacchetto globale su cui verrà presa una decisione finale alla fine del mese di marzo», si legge nella nota stampa inviata dai vertici di National League.

Infine, sono state ufficializzate le scadenze che circolavano ormai da qualche giorno relative al prolungamento della stagione in quest'annata perturbata dalla pandemia: la regular-season nel massimo campionato si concluderà il 5 aprile, mentre due giorni dopo inizieranno i 'pre-playoff'. I playoff veri e propri, tra le ultime otto squadre rimaste in lizza, in questa stagione senza retrocessione, avranno invece inizio il 13 aprile.   

Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP 10 HOCKEY MANAGER
1
FionAmbri
1147
2
Ambri due
1147
3
Heed shoots Heed scores
1129
4
Furrioso
1125
5
TEAM 2 SASSALTO
1125
6
check squadron
1104
7
Faerjestad TS
1086
8
Whity Selection
1067
9
Futti
1065
10
HC Grimisuat-Champlan
1060
TOP NEWS Sport
CALCIO
1 ora
Rossocrociati in Spagna pensando già al Qatar
La nazionale Svizzera affronta stasera le Furie rosse per la Nations League
CICLISMO
4 ore
Le speranze mondiali dell’emergente Mauro Schmid
Domani a Wollongong, in Australia, in palio il titolo iridato della corsa in linea
TENNIS
11 ore
La notte dei sorrisi (e delle lacrime) che non scorderemo mai
A Londra, nel torneo da lui stesso ideato, King Roger ha chiuso una carriera irripetibile. Federer nell’Olimpo come Muhammad Ali e Michael Jordan.
HOCKEY
18 ore
Un ottimo tempo non basta, Lugano kappaò a Ginevra
Alle Vernets seconda sconfitta in tre partite per i bianconeri, nella sera del debutto di Connolly. ‘Dobbiamo capire il power-play cos’ha che non va’.
HOCKEY
18 ore
Ambrì, la fuga, il rilassamento e il sollievo
Dopo un avvio strepitoso i biancoblù lasciano rientrare in partita l’Ajoie, ma all’overtime riesce a trovare la quarta vittoria di fila, grazie a Virtanen
HCL
20 ore
Il Lugano fermato a Ginevra, nonostante un ottimo primo tempo
Nella loro prima trasferta stagionale bianconeri battuti alle Vernets nella sera del debutto di Connolly. Le due reti ticinesi firmate da Granlund e
HCAP
20 ore
L’Ambrì sbanca Porrentruy
I biancoblù infilano la quarta vittoria consecutiva, vincendo in terra giurassiana dopo il supplementare per 5-4
Tennis
21 ore
A Metz Wawrinka batte anche Ymer: è semifinale
Il giorno dopo aver eliminato dal torneo francese il numero 4 al mondo, il vodese riesce a buttar fuori anche il numero 100: finisce 6-4 4-6 7-6
Football americano
23 ore
Super Bowl: la Apple si beve la Pepsi
L’accordo pluriennale entrerà in vigore a partire dalla prossima edizione della finalissima di campionato di National Football League
ATLETICA
1 gior
Al MilLe Gruyère i ticinesi a caccia di un posto al Weltklasse
Domani a Ginevra saranno i giovani mezzofondisti a chiudere le finali nazionali di Swiss Athletics, e per i rossoblù quest’edizione sembra promettere bene
© Regiopress, All rights reserved